ProgettistaPiù: fai il pieno di tecnologia  

Dal 25 al 28 gennaio 2022 si apre la 4-giorni dedicata alle tecnologie per l’industria 

Pubblicato il 12 gennaio 2022

Conto alla rovescia per Progettistapiù, il primo convegno digitale sui sistemi e componenti per la progettazione industriale organizzato da Quine Business Publisher e TraceParts.

Dal 25 al 28 gennaio 2022 sarà infatti possibile partecipare al convegno in live streaming. L’evento si articola in 4 giornate suddivise in più di 25 sessioni, con la presenza di oltre 80 esperti fra docenti universitari e rappresentanti di aziende, enti e associazioni di settore, offrendo al pubblico una panoramica completa delle ultime novità del mondo dell’industria e le loro possibili applicazioni.

La partecipazione è gratuita previa registrazione. Iscriviti qui

Nei prossimi giorni sarà online il programma di tutte e quattro i giorni del convegno
Vieni a conoscere i relatori, i temi che tratteranno, gli abstract degli interventi

In sintesi le sessioni organizzate della redazione di Automazione Oggi e Fieldbus&Networks

Oggi, in un’industria sottoposta a grandi mutamenti determinati dall’affermarsi del modello Industry 4.0, il ruolo del software è centrale. Ne parleremo durante il Convegno Progettista Più nella sessione dedicata, in programma il 25 gennaio alle ore 11.30 dal titolo: “Software industriale: testa e cuore della smart factory”

In dettaglio:

Per maggiori dettagli consultare https://automazione-plus.it/focus/convegno-progettistapiu-digital-transformation/

Cybersecurity, TSN, OPC, wireless e 5G: sono tanti e diversificati i temi che verranno trattati da docenti ed esperti durante la sessione dedicata alle reti, in programma il 28 gennaio 2022 dalle ore 9:00, intitolata “Iperconnettività o cybersecurity… per non cadere nella ‘rete’”.

In dettaglio:

Per maggiori dettagli consultare https://automazione-plus.it/focus/convegno-progettistapiu-digital-transformation/

L’esigenza di rendere i processi più efficienti porta alla necessità di avere gli oggetti interconnessi, in modo che possano dialogare tra loro e possano essere controllati da remoto e inviare informazioni utili in tempo reale. L’RFID è una delle tecnologie che permette tutto questo. Durante il Convegno Progettista Più nella sessione del 28 gennaio alle ore 10.40 parleremo proprio di “RFID: la ‘scintilla’ che interconnette persone, oggetti, servizi e processi”

In dettaglio:

Per maggiori dettagli consultare https://automazione-plus.it/focus/convegno-progettistapiu-digital-transformation/

L’interesse per i sensori e in continua crescita, data l’esigenza di misurare grandezze fisiche, chimiche e biologiche in numerosi ambiti. La ricerca sta facendo un grandissimo lavoro anche nel settore delle nanotecnologie. Durante il Convegno Progettista Più nella sessione del 28 gennaio alle ore 11.30 parleremo proprio di “Sensori: il sesto ‘senso’ dell’industria e non solo”

In dettaglio:

  • Sensori: tecnologie di punta dell’Industria 4.0
    Marco Vecchio, segretario Anie Automazione
  • Attenzione batteri nocivi! Lo dice il biosensore
    Luciano De Sio, assistente professore e ricercatore – Università La Sapienza di Roma
  • Ali di farfalla, piume di pavone, opali colorati: un’ispirazione per i sensori
    dott.ssa Paola Lova e prof. Davide Comoretto – Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale – Università degli Studi di Genova
  • Sensori senza fili e senza batterie: autonomi ma connessi
    Vittorio Ferrari, professore di Elettronica, coordinatore gruppo Sensori Microsistemi e Elettronica, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – Università degli Studi di Brescia

Per maggiori dettagli consultare https://automazione-plus.it/focus/convegno-progettistapiu-digital-transformation/



Contenuti correlati

  • Pilz festeggia un anno record e guarda con fiducia al 2022

    Che il tema della sicurezza sia questione di DNA in Pilz lo si capisce subito, così come si percepisce quello spirito di famiglia, di comunità, che da sempre la contraddistingue nonostante una presenza ormai globale. Ancora azienda a...

  • Abbonamenti, produzione additiva e nuovi modelli di business con CodeMeter

    La storia di copertina dell’edizione primavera/estate, n.43° di KEYnote, la popolare rivista semestrale di Wibu-Systems, incentrata sui prodotti e servizi CodeMeter presenta un modello di distribuzione del software, già consolidato nel mondo consumer e che si sta ora...

  • Gefran a SPS presenta la digitalizzazione pervasiva e sostenibile

    Gefran partecipa alla decima edizione di SPS Italia, appuntamento dedicato alle tecnologie al servizio della trasformazione digitale, che torna in presenza dal 24 al 26 maggio (Padiglione 3, Stand F007). I visitatori saranno accolti in uno stand...

  • A SPS Italia 2022 il convegno Transizione 4.0: l’opportunità diventa un pericolo se…

    Transizione 4.0 rappresenta anche un pericolo? A quasi cinque anni dall’introduzione delle agevolazioni di Industria 4.0, gli Ingegneri dell’Informazione tracciano un bilancio sull’esperienza reale tra soluzioni di successo e gravi errori, che comportano sanzioni per le aziende che non...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Robotic Process Automation, questa sconosciuta di cui tutti parlano

    La tecnologia RPA (Robotic Process Automation) è l’automazione di processi soggetti a sistemi informatici. Come i robot industriali automatizzano le operazioni iterative e alienanti della produzione, i software della RPA automatizzano azioni ripetitive tipiche degli altri processi...

  • È trasparente ma…

    I sensori per oggetti trasparenti, con tecnologia UV brevettata, rilevano la presenza di fogli di plastica trasparente durante la termoformatura Leggi l’articolo

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Conoscere e diffondere l’Automazione grazie all’Associazione

    Da sempre, l’Automazione è una disciplina che coinvolge competenze e professionisti di provenienza differente. Le associazioni rappresentano un’importante opportunità di incontro per persone e idee, creando le occasioni più propizie alla diffusione della cultura tecnica. Di seguito,...

  • Wibu-Systems ad Hannover Messe 2022: ritorno al futuro industriale

    Dopo una pausa di due anni, Wibu-Systems torna in presenza alla Hannover Messe (30 maggio – 2 giugno) per quattro giorni di networking, scoperta di nuove tecnologie e presentazione delle proprie innovazioni. In linea con il focus tematico...

Scopri le novità scelte per te x