ProgettistaPiù 2023

Dopo il successo della prima edizione 2022, torna Progettistapiù 2023, il primo convegno esclusivamente digitale sui temi caldi dell'industria 4.0 e della digitalizzazione, organizzato da Quine Business Publisher e TraceParts. 4 giornate di eventi in streaming, in cui si susseguono gli interventi di esperti, accademici e ricercatori, permettendo al pubblico di conoscere le tecnologie più innovative e lo stato dell'arte del settore

Pubblicato il 15 settembre 2022

Si svolgerà dal 24 al 27 gennaio la seconda edizione di ProgettistaPiù 2023, convegno digitale sui Sistemi e Componenti per la progettazione Industriale.

VAI AL SITO DEDICATO

Un appuntamento dedicato ai progettisti di impianti, macchine, processi e software per dare luce ai nuovi trend tecnologici dei principali settori industriali.

La sinergia tra Quine e TraceParts ha garantito il successo della prima edizione. Da una parte, per l’autorevolezza dei relatori e la qualità dei contenuti, dall’altra per la grande capacità divulgativa dei due partner, che ha permesso di richiamare l’attenzione e la partecipazione di oltre 5.000 operatori professionali, appartenenti al mondo della meccanica, dell’automazione, dell’elettronica e dell’informatica.

CLICCA QUI PER L’AGENDA

La Redazione di AUTOMAZIONE OGGI si occuperà, nello specifico, degli interventi
del 25 gennaio nella sessione
“L’automazione nei 4.elementi. Acqua. Aria. Terra. Fuoco.”

Guarda i video e scopri di cosa parleranno i relatori
Rimani connesso, aggiorneremo l’Agenda di giorno in giorno!



Indice dei contenuti

  • ProgettistaPiù 2023: energia dalle onde

    Le onde marine costituiscono una delle fonti di energie rinnovabili più interessanti e distribuite sul globo. L’energia delle onde può essere considerata un derivato dell’energia solare, attraverso l’azione dei venti. Il livello di potenza per unità di lunghezza del...

  • ProgettistaPiù 2023: efficienza energetica nelle fonderie

    Con la transizione dell’Europa verso la neutralità climatica, le industrie ad alta intensità energetica, come le fonderie, devono realizzare una profonda trasformazione che si basa sulla decarbonizzazione come priorità assoluta. Dai dati dell’associazione imprenditoriale di categoria Assofond...

  • ProgettistaPiù 2023: la Space Economy per le aziende

    Le tecnologie dello spazio, opportunamente combinate con le più avanzate tecnologie digitali abilitanti, rappresentano il trend tecnologico e di business che caratterizzerà la possibilità per molte imprese, in svariati settori, di accrescere la propria competitività su scala...

  • ProgettistaPiù 2023: Energia nella sabbia

    Non esiste oggi tema più ‘caldo’ di quello dell’energia, non passa telegiornale in cui non se ne parli. Caldo o potremmo dire ‘bollente’, per usare una parola che riassume in sé un po’ tutte le sfaccettature della questione,...

  • ProgettistaPiù 2023: una tecnologica ‘seconda pelle’

    Inventare, realizzare e validare robot indossabili innovativi, gli esoscheletri, sia per supportare gli operatori nel loro lavoro quotidiano, soprattutto quando si tratta di attività rischiose o faticose, oppure ai fini riabilitativi o ancora per potenziare specifici movimenti....

  • ProgettistaPiù 2023: sfide su più fronti nell’industria siderurgica

    L’industria siderurgica europea sta affrontando un processo inarrestabile di trasformazione dei propri cicli produttivi, che ha come obiettivo ultimo il miglioramento della sostenibilità della produzione, intesa nella sua accezione più completa e complessa, che abbraccia gli ambiti...

  • ProgettistaPiù 2023: Soft Robotics, l’ultima frontiera della robotica

    Muoversi nell’acqua seguendo il flusso delle onde, o nell’aria, come fanno i semi trasportati dal vento, la soft robotics è un’innovativa branca della robotica che prende spunto dalla natura per dare vita a strutture robotiche flessibili e...

  • ProgettistaPiù 2023. Il valore dei dati, dal vino agli edifici

    Oggi i dati sono ‘oro’, ce ne stiamo sempre più accorgendo sia nell’industria come anche in molti altri settori produttivi e del terziario, in cui l’impiego di dati, che prima non erano disponibili e che ora sappiamo...

Scopri le novità scelte per te x