Automazione e Strumentazione
Responsabile Rivista:

Jacopo Di Blasio (j.diblasio@lswr.it)

Responsabile Advertising:

Sales Manager Area Tech
Giuseppe de Gasperis (g.degasperis@lswr.it)  tel: +393491810590

Direttore Responsabile:

Giorgio Albonetti

Piano Editoriale:

Sottoscrivi il piano editoriale

Altre info:

Automazione e Strumentazione, organo ufficiale di ANIPLA – Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione, è un periodico edito da Quine Srl. Testata registrata al Tribunale di Milano n. 5180 del 29/01/1960.

Social:      
Archivio: Tutti i numeri della rivista
Ultimo Numero: Sfoglia la rivista in formato digitale

Dal 1953, AUTOMAZIONE E STRUMENTAZIONE è il punto di riferimento in Italia per chi si occupa di automazione sia nelle industrie caratterizzate da processi continui e batch sia in quelle caratterizzate da processi discreti. La rivista è organo ufficiale dell’ANIPLA. Sono inoltre attive collaborazioni con le principali associazioni del settore tra cui: AIS ISA Italy Section e ANIE Automazione. Nelle sezioni della rivista trovano spazio attualità di prodotto e di mercato, focus economici, indagini, approfondimenti tecnologici e applicazioni, speciali tematici e contributi dalla comunità scientifica. Le pagine della rivista sul sito www.automazione-plus.it offrono inoltre approfondimenti esclusivi, documenti tecnici, whitepaper, inteviste, video, osservatori, sondaggi.
Automazione e Strumentazione è attiva anche sui principali social network professionali.

 

Articoli Tutti ▶

  • Realtà Virtuale per il Virtual Commissioning dei Sistemi Manifatturieri Complessi

    Il Virtual Commissioning permette di simulare il comportamento fisico di macchine e impianti industriali, utilizzando modelli digitali tridimensionali. Con opportuni strumenti di Realtà Virtuale, i tecnici possono immergersi nella simulazione, familiarizzando con le macchine di futura installazione,...

  • Meno consumi e più sostenibilità, con nuovi motori e azionamenti

    La sostituzione delle installazioni obsolete con nuovi motori più efficienti ed ecologici comporta importanti vantaggi per l’ambiente e lo sfruttamento delle risorse, oltre che per i costi di produzione e quindi per la competitività. Leggi l’articolo

  • Un sistema modulare per ambienti estremi

    Particolarmente adatta per gestire periferiche I/O direttamente sul campo, anche in condizioni difficili e pericolose, la soluzione I/O System 750 XTR di Wago è un sistema per ambienti ‘eXTRemi’; ideale per l’industria chimica e per i contesti...

Prodotti Tutti ▶

  • Un unico sensore laser per ogni confezione

    Adatto alle applicazioni più impegnative nel settore del confezionamento, Panasonic ha realizzato un sensore laser estremamente versatile e capace di identificare confezioni di ogni tipo, in modo molto veloce. Si tratta del sensore Laser HG-C.   Nel...

  • Unidrive M750: un servo-azionamento compatto, stand-alone e modulare

    Control Techniques, che fa parte del gruppo Nidec Corporation, ha lanciato sul mercato italiano una nuova gamma di servo-azionamenti, che saranno presentati anche al pubblico della fiera SPS IPC Drives 2018 di Parma (che si terrà dal 22...

  • Multimetro palmare all-in-one

    MetraHit IM Xtra di GMC-Instruments Italia è un multimetro palmare all-in-one in grado di svolgere le funzioni di milli-ohmetro, misuratore d’isolamento e ricerca guasti negli avvolgimenti dei motori elettrici. L’ampio display grafico a colori permette di visualizzare...

Notizie Tutti ▶

  • Litio risorsa strategica per l’Unione Europea

    L’impresa mineraria Imerys, con sede a Parigi, ha reso noto che intende sviluppare un progetto di estrazione del litio mirato a soddisfare la domanda europea, garantendo l’approvvigionamento necessario per la produzione di batterie per il mercato emergente...

  • Un processo per produrre cibo dall’aria

    Partendo soltanto da aria, acqua ed energia elettrica, la start-up finlandese Solar Foods ha messo a punto un processo biologico per produrre in modo sostenibile delle proteine adatte all’alimentazione umana. Il processo si basa su un singolo...

  • Più investimenti per produrre chip

    A livello globale, la previsione di spesa per le attrezzature destinate alle cosiddette ‘fab’, cioè agli impianti di produzione di semiconduttori e chip, starebbero per raggiungere un massimo assoluto nel corso del 2022, con una cifra che...