Wireless: intervista a Prof. Roberto Verdone, Università di Bologna, Direttore WiLab

Pubblicato il 20 dicembre 2021

Automazione Oggi intervista Roberto Verdone, Professore Ordinario del DEI – Dipartimento di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione, dell’Università di Bologna, e Direttore del WiLab, Laboratorio Nazionale di ricerca sulle comunicazioni wireless facente capo al Cnit, il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni.

Le trasmissioni wireless sono oggi sempre più presenti anche in campo industriale e permettono di connettere oggetti e dispositivi che un tempo erano irraggiungibili, se non altro per problemi di cablaggio. La promessa del 5G ora non è solo di consentire la raccolta di una mole di dati più consistente ma anche di trasmetterli in modo affidabile e in tempo reale. Ma cosa c’è di vero nelle promesse?

Il 5G si propone come tecnologia abilitante per le applicazioni dell’automazione industriale. Ma i requisiti prestazionali di queste possono solo in alcuni casi esser soddisfatti dal 5G. Quali casi d’uso possano esser realizzati col 5G, per quali occorra attendere qualche anno in più, è il tema di questo intervento

Durante l’intervento intitolato “Il ruolo del 5G (e oltre) nell’ambito industriale”, durante la sessione “Iperconnettività o cybersecurity… per non cadere nella rete”, del convegno ProgettistaPiù, in programma il 28 gennaio 2022, dalle ore 9:00dedicata alle reti industriali, il Prof. Verdone mostrerà potenzialità e criticità delle reti wireless, in particolare 5G, impiegate in campo industriale.



Contenuti correlati

  • RFID entra nell’industria del lighting per programmare i driver LED

    RFID Global annuncia la conformità di una serie di device RFID in banda HF ed NFC allo standard Zhaga Book 24 e 25, che apre questi device al mondo dell’illuminazione led indoor e outdoor. Ecco Smart, CPR30+,...

  • Digitalizzazione attraverso il 5G: la tecnologia può salvare il mondo?

    La rete delle meraviglie’, ‘la tecnologia chiave per la società in rete’ o ‘scatenare l’era digitale’: leggendo i titoli dei giornali sul più recente standard di comunicazione mobile si potrebbe pensare che il 5G risolverà tutti i...

  • A SPS Italia 2022, la visione ‘sostenibile’ di Gefran

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare...

  • A SPS Italia 2022 il convegno Transizione 4.0: l’opportunità diventa un pericolo se…

    Transizione 4.0 rappresenta anche un pericolo? A quasi cinque anni dall’introduzione delle agevolazioni di Industria 4.0, gli Ingegneri dell’Informazione tracciano un bilancio sull’esperienza reale tra soluzioni di successo e gravi errori, che comportano sanzioni per le aziende che non...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Il Wi-Fi per i fun

    La logica di intrattenimento presente da anni negli impianti sportivi statunitensi di football, baseball e hockey è finalmente arrivata anche negli stadi europei. Il Manchester United ha modernizzato l’esperienza dei tifosi allo stadio Old Trafford grazie al...

  • Reti industriali

    Le reti industriali, in analogia con il mondo del networking, evolvono di pari passo con le tecnologie e con i paradigmi che ispirano il controllo dei processi e degli impianti, la loro supervisione, nonché l’elaborazione dei dati...

  • Digital learning e connettività: il Wi-Fi 6E nella scuola di oggi e domani

    Tutti ormai siamo consapevoli del ruolo che la tecnologia, e la connettività in particolare, può avere nella costruzione di un sistema didattico che offra agli alunni esperienze di apprendimento efficaci e allo stesso tempo coinvolgenti e il...

  • Reti industriali: video intervista a CLPA-CC-Link Partner Association

    Industria 4.0 e smart manufacturing sono oggi temi cruciali per le aziende del mondo manifatturiero, alle prese con il caro energia, le sfide legate alla sostenibilità e la necessità di una maggiore flessibilità in produzione per adeguarsi...