CC-Link IE TSN: Automazione Oggi intervista CC-Link Partner Association

Pubblicato il 21 dicembre 2021

Automazione Oggi intervista Alberto Griffini, portavoce di CC-Link Partner Association. Dai oltre 20 anni CLPA si occupa della promozione e dello sviluppo della famiglia di reti aperte per la comunicazione industriale CC-Link. L’associazione ha recentemente registrato crescite annuali a doppia cifra, arrivando a contare oltre 4.000 soci nel mondo, grazie all’aumento esponenziale del numero di aziende che riconoscono i vantaggi dell’Industrial Ethernet con larghezza di banda Gigabit.

La crescita è stata ulteriormente favorita da CC-Link IE TSN, la prima tecnologia per reti aperte a combinare larghezza di banda Gigabit con lo standard TSN (Time Sensitive Networking). Il risultato è che in tutto il mondo operano ormai oltre 30 milioni di dispositivi basati sulle tecnologie CLPA.

Durante l’intervento intitolato “CC-Link IE TSN: cos’è e perché utilizzarlo”, in programma il 28 gennaio 2022, durante la sessione “Iperconnettività o cybersecurity… per non cadere nella rete”, dedicata alle reti industriali, del convegno ProgettistaPiù, Griffini ci parlerà di come Time-Sensitive Networking (TSN) si sia spostato nel settore dell’automazione industriale e si sia dimostrato una tecnologia rivoluzionaria. Il suo principale vantaggio risiede nel modo in cui rende la rete Ethernet deterministica e quindi fornisce le basi della convergenza. Questo si traduce in concreti vantaggi economici per il futuro della manifattura.

CLPA è stata la prima organizzazione a introdurre la larghezza di banda Gigabit per applicazioni Industrial Ethernet, con CC-Link IE. Nel 2018, ha combinato per la prima volta l’Industrial Ethernet di classe Gigabit con il protocollo TSN (Time Sensitive Networking). Il protocollo TSN è un insieme di standard IEEE che aggiungono caratteristiche deterministiche all’Ethernet convenzionale apportando modifiche al livello 2 del modello OSI a 7 livelli. Grazie all’incorporazione di questa tecnologia, CC-Link IE TSN costituisce di fatto lo standard di riferimento per la connettività nell’era Industry 4.0.



Contenuti correlati

  • White paper CLPA: come sviluppare dispositivi che sfruttino i benefici del TSN

    Il consorzio CLPA (CC-Link Partner Association) ha pubblicato un white paper sull’ecosistema di sviluppo per dispositivi di automazione compatibili con lo standard TSN (Time Sensitive Networking) liberamente scaricabile. Creato per i vendor di prodotti per l’automazione, “Come...

  • Il nuovo white paper che esplora la potenzialità di TSN per migliorare i processi produttivi

    CC-Link Partner Association (CLPA) ha annunciato la pubblicazione di un white paper sul protocollo TSN (Time-Sensitive Networking) disponibile online  Speciale Supplemento CC-Link IE TSN che propone un’analisi approfondita su cos’è questa tecnologia e perché sia fondamentale per creare Smart...

  • Consorzio CLPA supera i 4.000 associati

    CLPA (CC-Link Partner Association) ha superato un’importante pietra miliare nel suo percorso mirato alla promozione e lo sviluppo delle tecnologie aperte per le comunicazioni industriali “state-of-the-art”. Il Consorzio conta ormai oltre 4.000 membri in tutto il mondo,...

  • CLPA rafforza il supporto al mercato italiano dell’automazione

    CC-Link Partner Association (CLPA) sta espandendo il supporto offerto in Italia a vendor di prodotti per l’automazione, costruttori di macchine e utenti finali. Con la nomina di Alberto Griffini a Business Developer, l’organizzazione mira a soddisfare la...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Direzione… TSN

    TSN-Time-Sensitive Networking è una tecnologia chiave per l’Industria 4.0 e l’implementazione di Soluzioni Industrial IoT. Vediamo perché Leggi l’articolo

  • Networking di fabbrica: come garantire l’affidabilità delle reti Ethernet industriali secondo Lapp

    L’avvento di Industrial Ethernet ha aperto nuove frontiere all’organizzazione di fabbrica, grazie alla possibilità di integrare gli impianti in un sistema di rete industriale efficace ed efficiente. Tuttavia, si tratta di una tecnologia nata per applicazioni IT,...

  • Reti industriali: video intervista a CLPA-CC-Link Partner Association

    Industria 4.0 e smart manufacturing sono oggi temi cruciali per le aziende del mondo manifatturiero, alle prese con il caro energia, le sfide legate alla sostenibilità e la necessità di una maggiore flessibilità in produzione per adeguarsi...

  • La transizione ecologica parte con l’azionamento giusto

    Motori e azionamenti elettrici rappresentano il cavallo da tiro dell’industria e il loro progressivo e costante miglioramento di efficienza li rende la tecnologia ideale da cui partire per realizzare la transizione ecologica dell’industria. L’evento online Progettista-Più ha...