Gestire l’inventario globale tramite RFID: lezioni di management da SATO e Xerafy

Pubblicato il 16 settembre 2021

SATO, tra i leader mondiali nelle soluzioni di etichettatura e identificazione, collabora con Xerafy per rivoluzionare i settori automotive, manifatturiero e sanitario grazie alla combinazione di etichette RFID pionieristiche e stampanti abilitate.

Le etichette RFID Xerafy Metal Skin garantiscono tracciabilità e visibilità in tempo reale su tutte le risorse, possono essere stampate e codificate da qualsiasi stampante SATO abilitata, come le serie CT4-LX e CLNX Plus, e grazie alla loro capacità di essere utilizzate sia on- che off-metal si adattano a qualsiasi applicazione. Inoltre le etichette RFID RAIN UHF sono ultrasottili e possono essere lette da cinque metri di distanza se applicate su superfici metalliche e da quattro metri se applicate ad altri materiali.

“La nostra serie Metal Skin offre ai clienti un modo conveniente per tenere traccia delle merci in entrata e in uscita dagli impianti”, afferma Michel Gillmann, Direttore Product & Marketing di Xerafy. “Le etichette funzionano con frequenze RAIN RFID accettate a livello globale e di conseguenza sono la scelta migliore per le supply chain internazionali. Una soluzione del genere si adatta ad un’infinità di applicazioni, dall’autenticazione del prodotto alla fornitura medica certificata”.

Questo approccio innovativo è già stato implementato da Sichuan Airlines, la più grande compagnia aerea della Cina occidentale, che ha ridotto di più dell’ottanta percento i tempi di inventario delle sue 60.000 parti di manutenzione. I conteggi giornalieri delle scorte, che un tempo richiedevano due dipendenti a tempo pieno, ora possono essere completati in poco meno di tre ore; i conteggi periodici di magazzino adesso richiedono una settimana, non ottanta giorni.

“Il nostro sistema RFID non solo ha permesso a Sichuan di identificare in tempo reale la posizione esatta delle parti e dei materiali di ricambio, ma ha completamente eliminato il data entry manuale associato agli inventari verosimilmente azzerando l’errore umano”, ha aggiunto Michel Gillmann.

Xerafy aveva bisogno di appoggiarsi ad un partner che fosse davvero esperto nell’implementazione di soluzioni RFID per identificazione automatica, per questo ormai da 5 anni collabora con SATO. Le etichette RFID Metal Skin sono disponibili in quattro diverse dimensioni e incorporano caratteri leggibili a occhio nudo, codici a barre e grafica; una tale flessibilità le rende ideali per il tracciamento di piccole parti e dispositivi medici.

Laurent Lassuss, Amministratore Delegato di SATO Europe, ha dichiarato: “È stato un piacere lavorare con Xerafy e combinare le loro rivoluzionarie etichette alle nostre stampanti RFID intelligenti. Lo spirito lungimirante e l’incredibile creatività dell’azienda vanno a braccetto con gli ideali SATO. Non vediamo l’ora di lavorare nuovamente assieme su progetti di così ampio respiro”.

Con oltre dieci anni di innovazione nei tag, nei sistemi e nelle soluzioni RFID industriali, Xerafy ridefinisce ogni giorno le aspettative del mercato. La società ha sede a Singapore e gestisce le sue operazioni da uffici negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Cina.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x