Al Kilometro Rosso nascono i robot su misura

Il progetto è nato dalla collaborazione tra l’Istituto italiano di tecnologia, il consorzio di ricerca per la meccatronica Intellimech, Confindustia Bergamo, Università di Bergamo e Kilometro Rosso e nove imprese del territorio

Pubblicato il 6 ottobre 2021

A Bergamo, all’interno del Kilometro Rosso, grazie all’iniziativa Joiint Lab (con due i) dell’Istituto italiano di tecnologia è sorto un laboratorio condiviso tra scienziati e imprese, dove potranno prendere forma, cioè venire disegnati robot antropomorfi su misura, quindi in base alle esigenze specifiche delle imprese.

Tra maggio e luglio sul sito dell’Istituto sono apparse tre inserzioni per ricerca di personale, finalizzate proprio a questa iniziativa e in particolare quella che riguarda la ricerca di un Fellow Position in Perception for Industrial Collaborative Robots la deadline per avanzare le candidature è fissata al 30 ottobre prossimo.

Ma il progetto è di fatto già partito, come riporta il Sole24ore, e vede la squadra guidata Francesca Negrello, 33 anni, laurea in ingegneria meccanica e dottorato in bioingegneria robotica.

Collborano all’iniziativa inoltre il consorzio di ricerca per la meccatronica Intellimech, Confindustia Bergamo, Università di Bergamo e Kilometro Rosso. In prima linea anche nove imprese del territorio: Abb, Brembro, Cosberg, Elettrocablaggi, Fassi, Giovenzana International, Sdf, Siad e Valtellina.

Questo progetto Joiint Lab (con due i appunto) non va confuso invece con gli altri laboratori attivati dall’istituto con altre aziende, finalizzati al trasferimento di tecnologia, e che sono elencati in questa pagina.

Franco Metta



Contenuti correlati

  • Dove robotica e motion si integrano, nasce RTA Robotics

    RTA Robotics, start-up attiva nel settore della robotica, è stata fondata come start-up innovativa ad aprile 2022 ed è attiva nella vendita e integrazione di robot antropomorfi e Scara offerti alla filiera dei costruttori di macchine automatiche industriali e dei system...

  • L’automazione torna in Fiera

    Dal 24 al 26 maggio prossimi a Fiere di Parma si svolgerà in presenza SPS Italia; con oltre il 90% di riconferme dall’ultima edizione e con un incremento dell’11% di espositori presenti per la prima volta. Tra...

  • A&L e Bosch Rexroth insieme per la trasformazione digitale dell’automazione industriale

    A&L Automation and Logistic è una software house e system integrator il cui core business è quello di realizzare sistemi di automazione per terzi, sia costruttori di macchine sia utenti finali. Una realtà piccola, ancora in fase...

  • 21 nuovi soci industriali e 4 Regioni entrano nel Cluster Fabbrica Intelligente

    Sono 21 i nuovi soci entrati a far parte del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente: Autodesk, Biancolini Symbol, Canon Italia, Dassault Systèmes Italia, Dgs, Efeso Consulting, Fores Engineering, HP Italy, I40saas, Idrotherm 2000, Isapiens, Nokia Solution and...

  • Apre LiSA TECH il training lab per l'additive manufacturing
    Apre LiSA TECH il training lab per l’additive manufacturing

    Apre LiSA TECH – Living Space for Additive Technologies, il nuovo training lab per l’additive manufacturing di Kilometro Rosso, uno spazio per corsi di formazione, realizzati in collaborazione con il team Additive Minds di EOS e dedicato...

  • Lisa Tech, il training Lab di Kilometro Rosso e Eos

    Kilometro Rosso, uno dei principali distretti europei dell’innovazione e Eos, fornitore di tecnologie per l’additive manufacturing, hanno annunciato l’apertura di LiSA Tech – Living Space for Additive Technologies, il nuovo training lab per l’additive manufacturing di Kilometro Rosso, uno spazio per...

  • igus, stabilimento automatizzato da robot

    igus automatizza il suo stabilimento con prodotti propri e fa montare catene portacavi a robot antropomorfi e robot cartesiani. Per i clienti significa che è possibile impiegare dei bracci robotici robolink muniti di unità di controllo a...

  • Intense PC di Tiny Green PC per l’esoscheletro Robo-Mate

    Il progetto europeo Robo-Mate ha sviluppato il primo esoscheletro “full body” che agevola le operazioni di movimentazione manuale di carichi per gli operatori del settore industriale (logistica, linee di produzione o costruzione edilizia). Riducendo l’impatto del carico...

  • 20 ottobre 2015: workshop IO-Link al Kilometro Rosso

    Il 20 ottobre al Kilometro Rosso di Bergamo si terrà il prossimo workshop utenti del consorzio IO-Link, che approda per la prima volta in Italia. Gli interventi dei relatori,  con un approccio orientato alla pratica, consentiranno ai...

  • Le soluzioni Fanuc alla Bi-Mu

    Fanuc Italia ha partecipato alla recente Bi-Mu dove ha presentato le soluzioni tecnologiche delle tre divisioni CNC, Robotics e Robomachine raccolte da da aprile di quest’anno in un’unica struttura di vendita e supporto tecnico sotto la direzione di...

Scopri le novità scelte per te x