CC-Link IE TSN: quali vantaggi offre?

La crescente adozione della tecnologia CC-Link IE TSN, nei più diversi campi dell'industria, segna il percorso verso un panorama industriale più interconnesso ed efficiente, come quello promesso dall’Industria 5.0

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 9 aprile 2024

Alle soglie dell’Industria 5.0, sempre più interconnessa e guidata dai dati, le reti industriali assumono un ruolo ancora più centrale per garantire uno scambio efficiente di dati.

Per supportare al meglio la convergenza OT-IT, garantendo l’interoperabilità fra asset di fornitori diversi e la larghezza di banda necessaria per gestire volumi di dati crescenti, e realizzare soluzioni IIoT (Industrial Internet of Things), una soluzione efficace è costituita dalla tecnologia CC-Link IE TSN.

La tecnologia CC-Link IE TSN

Sviluppata da CLPA fin dal 2018, è oggi pronta a soddisfare tutte le necessità delle aziende, combinando i vantaggi offerti dal TSN (Time-Sensitive Networking), con quelli di una rete Industrial Ethernet aperta con larghezza di banda Gigabit.

È per questo che il numero delle applicazioni basate su CC-Link IE TSN sta crescendo rapidamente in ogni ambito.

SCARICA QUI
lo SPECIALE SUPPLEMENTO 2023 di CLPA
sulla tecnologia CC-LINK IE TSN

Qualche esempio

  • Il marchio calzaturiero italiano Orisol si era posto come obiettivo quello di aumentare la competitività sua e dei clienti: CC-Link IE TSN si è rivelata la tecnologia vincente: l’innovativa soluzione garantisce velocità e reattività senza precedenti, nonché la connettività richiesta per le operazioni di smart manufacturing;
  • Keller, azienda attiva nella produzione di macchine per la serigrafia, la tampografia e la stampa a caldo, con sede in Polonia, ha sviluppato un sistema che sfrutta la tecnologia di rete CC-Link IE TSN per aumentare la produttività di una macchina per la stampa di bottiglie, grazie al controllo deterministico del movimento su un gran numero di servosistemi;

Pacco batterie al litio per auto elettriche e collegamenti di alimentazione

  • sfruttando il TSN e la larghezza di banda Gigabit di CC-Link IE TSN, Shashin Kagaku, produttore giapponese di sistemi AM (Additive Manufacturing), che realizza parti di alta precisione tramite un processo basato sulla ceramica, ha potuto far funzionare un complesso sistema di controllo motion multiasse ad alta precisione sulla stessa rete I/O;
  • il digitalizzatore universale e trasmettitore di peso LCB per celle di carico, compatibile con CC-Link IE, di Laumas permette alle aziende che desiderano migliorare il proprio sistema di pesatura di perseguire con successo la trasformazione digitale;
  • nel campo della produzione di batterie agli ioni di litio (LiB), la tecnologia CC-Link IE TSN ha permesso a una nota azienda del settore di semplificare i propri sistemi di produzione, rispettando nel contempo le rigidissime specifiche previste per questo tipo di prodotto.

Design futuristico: digitalizzazione della fabbrica con linee di informazione che passano attraverso il moderno impianto elettronico ad alta tecnologia. Prodotti per la produzione di macchinari automatici CNC che utilizzano l’IoT Industria 4.0

Ma gli esempi non finiscono qui: basta nominare un settore per trovare un’applicazione di successo di CC-Link IE TSN, dall’alimentare alla logistica, dall’elettronica ai semiconduttori, passando per le batterie, per attivare fino al packaging o all’automotive.

GUARDA IL VIDEO

In conclusione

La quantità di aziende, nei più diversi campi dell’industria, che utilizzano i vantaggi offerti dalla tecnologia CC-Link IE TSN evidenzia quanto essa sia la risposta giusta alle sfide di Industria 4.0 e 5.0, e segna un punto di svolta nel panorama della connettività industriale.

PER SAPERNE DI PIÙ
su CC-LINK IE TSN
leggi lo SPECIALE SUPPLEMENTO 2024 di CLPA
che sarà pubblicato sul numero di
MAGGIO della rivista Fieldbus&Networks.



Contenuti correlati

  • Speciale CLPA 2024: tutti i vantaggi offerti da CC-Link IE TSN

    L’Industria 5.0 punta verso l’interconnessione e una produzione data driven: in questo contesto le reti industriali assumono un ruolo cruciale per garantire una comunicazione dati efficiente, affidabile, sicura. Lo standard CC-Link IE TSN supporta al meglio la...

  • Leuze_APIC_IL_ODT3CL_Product_Identification_Shelfl
    I sensori Leuze e il paradigma di Industria 5.0 protagonisti a SPS Italia 2024

    Antonio Belletti, amministratore delegato di Leuze Italia, è conscio del fatto che la dodicesima edizione di SPS di Parma (28 – 30 maggio 2024) segna in qualche modo una pietra miliare dell’evoluzione dell’industria dell’automazione e più in...

  • Automazione e robotica nell’Industria 5.0: tra reale e virtuale

    L’innovazione tecnologica, sia nell’industria che nella società, è da sempre caratterizzata da svolte epocali, spesso legate a specifiche invenzioni rivoluzionarie o alla diffusione di nuovi principi ispiratori e nuovi approcci allo sviluppo… Leggi l’articolo

  • Industrial Ethernet e i suoi ‘fratelli’

    Profinet, Ethernet/IP, Powerlink, CC-Link IE, Ethercat, solo per citarne alcuni, sono gli standard Industrial Ethernet che si ‘contendono’ il primato nel campo della comunicazione industriale. Quale soluzione scegliere? L’evoluzione dell’ambiente industriale è stata significativamente influenzata dall’introduzione dell’Ethernet...

  • Soluzioni di azionamento indipendenti per l’automazione

    Profinet è uno standard per la comunicazione industriale concepito come tecnologia “neutra”, il cui scopo è garantire la connettività e l’interoperabilità tra componenti, anche di diversi fornitori, attraverso le certificazioni. Si tratta di una soluzione impiegata anche per...

  • MECSPE torna a BolognaFiere dal 5 al 7 marzo 2025

    L’alba dell’era 5.0 sta confermando un’importante trasformazione dell’industria manifatturiera italiana: la continua evoluzione tecnologica che le aziende stanno sperimentando rappresenta una grossa sfida per mantenere la competitività di un mercato che rappresenta la colonna portante dell’economia italiana....

  • Con Omron verso la digitalizzazione, seguendo un approccio Kaizen

    Kaizen, ovvero ‘cambiare in meglio’, mettersi alla prova per ottenere risultati migliorativi concreti: di questo e di digitalizzazione si è parlato in occasione della giornata di studio promossa da Omron, in collaborazione con i partner FasThink e Kaizen Institute,...

  • Convergenza IT-OT e il potenziale del TSN

    La tecnologia time-sensitive networking (TSN) aiuta a superare le barriere che tradizionalmente separano i due ambiti, gestendo sulla stessa rete fisica traffico IT e comunicazioni deterministiche. Con le soluzioni TSN, i comandi dei sistemi di controllo e...

  • Monitoraggio e analytics per un cambio di passo nella manifattura

    La digitalizzazione ha rivoluzionato il modo in cui le aziende operano sul mercato, generando crescenti opportunità per identificare, creare e sfruttare nuovi tipi di business model, soluzioni e servizi, anche nel contesto di settori tradizionali e consolidati...

  • La convergenza IT-OT a SPS Italia con FasThink

    FasThink, pioniere italiano dell’IT focalizzato sulla Digital Transformation, parteciperà alla prossima edizione di SPS Italia – Smart Product Solutions, che si terrà a Parma dal 28 al 30 maggio. FasThink è una moderna realtà nativa digitale che...

Scopri le novità scelte per te x