Scanner indossabile Bluetooth di Datalogic per i settori logistica e produzione

Il più avanzato scanner indossabile Bluetooth per i settori di trasporti e logistica, vendita al dettaglio e produzione

Pubblicato il 27 febbraio 2024

Datalogic, attiva a livello mondiale nei mercati dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, presenta la serie CODiScan, un innovativo scanner indossabile Bluetooth, progettato per migliorare l’efficienza nei settori di trasporti e della logistica, vendita al dettaglio e produzione.

Caratteristiche del prodotto

Con un peso di soli 44 g, questo scanner può essere indossato in diverse modalità a seconda delle esigenze dell’utente. Inoltre, il CODiScan presenta un design versatile che include la famosa tecnologia Green Spot di Datalogic. Adattabile, modulare e affidabile, questo scanner consente di ridurre i costi totali di gestione e offrire un incredibile ritorno sugli investimenti.

In un ambiente commerciale in costante evoluzione, in cui la velocità, la precisione e l’adattabilità sono fondamentali per il successo, le imprese si trovano ad affrontare molteplici sfide.

Ambiti applicativi

Gli scanner indossabili si sono affermati come strumenti rivoluzionari ormai indispensabili per ottimizzare le operazioni quotidiane in settori come la logistica di magazzino, la vendita al dettaglio e la produzione. CODiScan è stato progettato appositamente per soddisfare le esigenze di diverse applicazioni in vari settori.

  • Trasporti e logistica: Ideale per centri di distribuzione, magazzini, aziende di e-commerce e settore intralogistico, in quanto ottimizza una serie di processi tra cui imballaggio, prelievo, entrata e uscita delle merci, gestione delle interruzioni, smistamento ed evasione degli ordini.
  • Vendita al dettaglio in negozio: CODiScan è particolarmente utile per ottimizzare l’inventario, fornire assistenza alle vendite, rifornire gli scaffali, gestire le scorte e l’inventario di back-office, garantendo fluide operazioni di vendita.
  • Produzione: CODiScan eccelle nel Work in Progress (WIP), nella tracciabilità e nel controllo qualità. Risulta quindi una risorsa preziosa nei processi di produzione.

Sistema di scansione intelligente

CODiScan introduce un sistema di scansione intelligente con un meccanismo di puntamento fino a 1,5 metri di distanza. Segnali acustici, visivi e il celebre Green Spot di Datalogic forniscono un feedback immediato di buona lettura. Inoltre, presenta 3 lame LED ad alta visibilità per un feedback istantaneo da qualsiasi angolazione, fino a 180 gradi. La batteria di CODiScan ha una durata di due turni, consentendo fino a 12.000 scansioni con una singola carica ed eliminando virtualmente i tempi di inattività, garantendo un flusso di lavoro ininterrotto. Con opzioni di ricarica multiple ed espandibili e un ciclo di ricarica completo di sole 2 ore, i dispositivi sono raramente fuori uso.

Un tasto multifunzione nel cuore del CODiScan offre una flessibilità senza precedenti. La funzione di attivazione consente agli utenti la possibilità di adattare il dispositivo alle operazioni a bassa intensità, facilitando la disconnessione e la riconnessione rapida all’host. Il trigger manuale, versatile e completamente regolabile, riduce la necessità di modelli multipli, semplificando la gestione delle risorse e accelerando il ROI. Inoltre, la separazione del sistema di attivazione dal tessuto consente di lavare facilmente i guanti, prolungando la durata dell’accessorio e favorendo la sostenibilità ambientale.

CODiScan affronta le sfide di integrazione dei moderni scanner indossabili con terminali back-end, computer e tablet. L’applicazione Aladdin di Datalogic semplifica l’abbinamento con i dispositivi Android, offrendo un’esperienza di configurazione senza soluzione di continuità. Aladdin è anche lo strumento per configurare rapidamente CODiScan. Nel frattempo, Gateway Connect gestisce l’associazione fino a un massimo di 7 dispositivi con computer fissi, fornendo una connettività stabile.



Contenuti correlati

  • Intralogistica Italia scalda i motori: arrivano i primi temi dell’edizione 2025

    La logistica corre ed è in continuo mutamento, non tanto nelle logiche, quanto nelle tecnologie che la determinano e che richiedono sempre più multidisciplinarietà. Per questo, a un appuntamento fieristico come Intralogistica Italia, servono una serie di...

  • Una piattaforma unica per gestire tutta la flotta

    Per l’efficientamento dei servizi di trasporto e la gestione ottimale dei mezzi, Spiz Trasporti dispone di una piattaforma unificata, implementata grazie a Geotab, in grado di effettuare il monitoraggio completo e personalizzato della flotta. Leggi l’articolo

  • Rilevamento RFID per controllare la produzione

    I nuovi lettori RFID industriali di wenglor sono pensati per il rilevamento automatico a breve distanza, in modo affidabile, sicuro e preciso. La comunicazione in radiofrequenza e senza contatto rende possibile il controllo dei processi di produzione,...

  • Lenze lancia il motorullo più potente sul mercato

    Grazie al suo design innovativo e unico, il motore del motorullo o450 MDR a bassa tensione, presentato da Lenze, ha meno perdite negli avvolgimenti e genera quindi meno calore all’interno del rullo. Questo porta a una maggiore...

  • La mobilità in un mondo iperconnesso

    Con l’introduzione del concetto di metamobilità, nuove prospettive di innovazione migrano dal settore dei trasporti alle applicazioni industriali Internet delle Cose, Cloud Computing e Big Data hanno amplificato gli effetti della rivoluzione informatica, trasformando il mondo fisico...

  • Due offerte per la logistica di magazzino

    Con la soluzione LogiDrive, NORD offre ai clienti del settore della logistica di magazzino due soluzioni di azionamento ottimizzate per questa specifica tipologia di applicazione. LogiDrive Advanced e LogiDrive Basic sono azionamenti entrambi caratterizzati da peso ridotto...

  • Le infrastrutture critiche nazionali sono sempre più privatizzate: una protezione Zero trust è fondamentale

    Le infrastrutture critiche in tutto il mondo sono sempre più privatizzate. Ad esempio, i servizi di comunicazione per i consumatori e quelli satellitari (di cui più della metà sono già privati), i servizi ferroviari o i settori...

  • Advanced Technologies: nuova sede per accrescere innovazione e produzione

    La nuova struttura, notevolmente più ampia della precedente, è stata progettata per garantire un maggiore spazio dedicato sia alla produzione che allo stoccaggio. Questo ampliamento permette ad Advanced Technologies, azienda riconosciuta a livello internazionale nei mercati dei...

  • Reti per il mondo dei trasporti

    Sistemi e dispositivi dotati di tecnologie ‘smart’ hanno di fatto soppiantato l’utilizzo di sistemi e reti tradizionali nel settore dei trasporti. Vediamo il caso dei tre ambiti automotive, ferroviario e aerospace La rapida evoluzione della tecnologia, unitamente...

  • Landi Renzo lancia il nuovo regolatore di pressione meccatronico per idrogeno

    Landi Renzo, noto a livello globale nel settore della mobilità con natural gas, biometano e idrogeno ha avviato lo sviluppo di regolatori elettronici di pressione per veicoli commerciali medi e pesanti con motori a combustione interna alimentati...

Scopri le novità scelte per te x