Red Bull sceglie la piattaforma PLM Aras Innovator

Pubblicato il 6 dicembre 2023

Red Bull ha scelto Aras Innovator per implementare la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM). Questa soluzione, tra le molte funzionalità, si occuperà della complessa gestione delle ricette aziendali, garantendo un controllo completo.  La piattaforma PLM basata su SaaS non solo offre supporto per le questioni di conformità, ma stabilisce anche una connessione senza soluzione di continuità con la vasta rete di partner globali dell’azienda austriaca.

Con una presenza in 175 paesi e una vendita annuale di oltre 11,5 miliardi di lattine della bevanda energetica, Red Bull è un protagonista di rilievo nel settore.

“Come produttori di bevande, consideriamo cruciale garantire trasparenza e sicurezza lungo l’intera catena di processo. Aras Innovator offre un ambiente unificato che permette a tutti gli utenti delle informazioni sul prodotto di collaborare intorno a un unico insieme di processi e dati.”, afferma Red Bull. La gestione del ciclo di vita del prodotto sarà implementata in diverse fasi. Il primo passo sarà dare al nuovo sistema il controllo sulla gestione delle ricette. “Siamo attivi in tutto il mondo e il nostro portafoglio prodotti cresce ogni anno. In questo sistema complesso, il PLM garantisce lo scambio di informazioni tra i partner coinvolti e garantisce il rispetto di tutte le regole di conformità”, continua Red Bull.

Aras Innovator sarà implementato presso Red Bull come Software as a Service (SaaS) verrà integrato nella struttura di SAP S4/HANA e nelle attuali applicazioni aziendali di Red Bull. “Aras Innovator consentirà a Red Bull di personalizzare la propria soluzione PLM adattandola alle sue esigenze specifiche.  Questo consentirà di modificare la configurazione in risposta a nuove richieste o di sfruttare le più recenti innovazioni nel settore, garantendo così una flessibilità ottimale per adattarsi al dinamismo del mercato”, afferma Roque Martin, CEO di Aras. In particolare, nel settore alimentare e delle bevande, le autorità richiedono informazioni molto precise sugli ingredienti e sulle catene di approvvigionamento. “Garantire la conformità normativa è già un compito complesso anche in un singolo paese. Tuttavia, in un contesto globale come quello di Red Bull, in cui produzione e vendite si estendono a livello mondiale, la soluzione digitale deve garantire scalabilità e flessibilità per consentire una gestione e un monitoraggio precisi dell’intero processo end-to-end”, continua Martin.

Dal punto di vista culturale, Red Bull e Aras si armonizzano perfettamente

Oltre ai requisiti tecnici, la sintonia culturale è stata un aspetto fondamentale per Red Bull nella selezione del partner PLM ideale. Red Bull ha apprezzato la prospettiva globale di Aras e la sua solida presenza nella regione DACH: “Abbiamo valutato diversi fattori nella scelta delle soluzioni PLM. Dal punto di vista culturale, Red Bull e Aras si sono armonizzati in modo semplice e naturale. Questo, insieme alla sua portata internazionale e competenze, ci ha convinti che sarebbe stato il miglior partner tecnologico PLM per noi.

“Red Bull rappresenta molto più di una bevanda energetica: è un’azienda intrisa di una passione profonda per il proprio marchio e animata da un’incredibile determinazione nell’ispirare persone e idee. In qualità di azienda orientata a trasformare il processo produttivo globale, comprendiamo appieno questa filosofia e non vediamo l’ora di mettere le ali a questa partnership con soluzioni innovative di alto livello,” afferma Roque Martin, CEO di Aras.



Contenuti correlati

  • Visualizzazione immersiva in tempo reale: collaborazione fra Siemens e Nvidia

    Siemens ha annunciato che approfondirà la sua collaborazione con Nvidia per contribuire alla creazione del metaverso industriale. Siemens sta portando la visualizzazione immersiva alimentata dalle nuove API Nvidia Omniverse Cloud nella piattaforma Siemens Xcelerator, promuovendo un maggiore...

  • Potenziare l’innovazione con l’Intelligenza Artificiale nel PLM

    Il potenziale e le prospettive dell’intelligenza artificiale (AI) sembrano illimitati anche negli ambiti dello sviluppo prodotto e della produzione. Tuttavia, è importante considerare che, come consuetudine, le funzionalità aggiuntive dovrebbero essere introdotte solo dopo aver assicurato il soddisfacimento...

  • PTC Ycom
    Con il PLM di PTC Ycom sviluppa in appena sei mesi un monopattino elettrico da competizione

    eSkootr S1-X è un innovativo monopattino elettrico da competizione che declina le performance tipiche degli sport motoristici in ambito di micromobilità. Oltre alle competenze indiscusse di Ycom, azienda di Collecchio (PR) rinomata a livello internazionale in ambito...

  • Be different! Con Aras Innovator

    Nata nel 2000 dalla volontà di Peter Schroer di creare una soluzione PLM (Product Lifecycle Management) facilmente configurabile e aggiornabile, in grado di evolversi di pari passo con i processi aziendali e i modelli di dati, Aras...

  • Eplan Engineering Conference: appuntamento con la progettazione

    Coerentemente con l’impegno di Eplan a promuovere un approccio maggiormente digitalizzato alla produzione, l’EPLAN Engineering Conference prenderà le mosse con un approfondimento sul tema della Digital Transformation. Verranno presi in esame vantaggi, stato dell’arte, best practice e...

  • La Sportiva sceglie Lectra come partner per la trasformazione digitale

    La Sportiva, azienda trentina tra i principali player nel settore outdoor, ha scelto Lectra, protagonista dell’Industria 4.0 nei settori fashion, automotive e arredamento, per supportare e ottimizzare le proprie attività, lungo il proprio percorso di trasformazione digitale,...

  • Lectra Bally
    La trasformazione digitale di Bally vola grazie alle soluzioni Lectra

    Bally, storico brand svizzero di scarpe, borse e accessori in pelle di lusso per uomo e donna, ha scelto Lectra, protagonista dell’Industria 4.0 nei settori fashion, automotive e arredamento, per supportare e ottimizzare le proprie attività, dal...

  • Siemens e Microsoft promuovono la produttività nel settore industriale mediante AI generativa

    Siemens e Microsoft sono intenzionate a sfruttare la potenza collaborativa dell’Intelligenza Artificiale (AI) di tipo generativo per consentire alle aziende del settore industriale di agevolare l’innovazione e di migliorare la propria efficienza negli ambiti della progettazione, dell’ingegnerizzazione,...

  • PTC_Codebeamer
    PTC integra le soluzioni ALM e PLM mediante lo standard OSLC

    La più recente versione di Codebeamer, soluzione di Application Lifecycle Management recentemente entrata a far parte di PTC, è ora integrata con la piattaforma di Product Lifecycle Management Windchill mediante lo standard OSLC (Open Services for Lifecycle...

  • PTC gioca un ruolo di primo piano nella ricerca per la fusione nucleare

    Le tecnologie Creo per la progettazione assistita da computer (CAD) e Windchill per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) di PTC sono state utilizzate dal Lawrence Livermore National Laboratory (LLNL) per lo sviluppo della National Ignition Facility...

Scopri le novità scelte per te x