Da AVM due nuovi Fritz!Repeater per connessioni nella rete Mesh

Pubblicato il 23 novembre 2019

Con Fritz!Repeater 1200 e il Fritz!Repeater 600 AVM lancia due ulteriori modelli della nuova generazione di repeater Fritz!, in grado di aumentare la copertura di qualsiasi rete WiFi in modo semplice e veloce.

Il potente e compatto Fritz! Repeater 1200 supporta sia la banda a 2,4 GHz sia quella a 5 GHz e raggiunge velocità fino a 1.266 Mbit/s con due antenne per ciascuna banda. Grazie alla porta Gigabit LAN, il ripetitore può anche essere integrato nella rete con un cavo LAN o permette di aggiungere al WiFi dispositivi che supportano la IPTV, come i ricevitori multimediali.

Fritz!Repeater 600 è il prodotto perfetto per entrare per la prima volta nel mondo del Mesh WiFi dei Fritz!Box, offrendo una connessione wireless stabile in tutta la casa. Grazie al suo design compatto, il ripetitore può essere utilizzato in qualsiasi presa di corrente, integrandosi in modo discreto sia in casa sia in ufficio. Fritz!Repeater 600 utilizza quattro antenne nella banda di frequenza di 2,4 GHz (Wireless N) e raggiunge velocità di trasmissione dati fino a 600 Mbit/s.

I nuovi repeater Fritz assicurano che TV, tablet, PC o smartphone ricevano senza problemi connessioni wireless stabili con velocità di trasmissione dati fino a 1266 Mbit/s e 600 Mbit/s rispettivamente. Grazie a processori potenti e aggiornati e a una memoria generosa, i Fritz!Repeater sono già pronti per il futuro e ricevono aggiornamenti regolari e a lungo termine. Con l’attuale Fritz!OS 7.10 i ripetitori offrono una rete Mesh WiFi per connessioni sempre perfette. Supportano inoltre il multicast, con il vantaggio di poter riprodurre su più dispositivi contemporaneamente i contenuti dei servizi di streaming.

Questi due dispositivi vanno ad aggiungersi alla famiglia dei repeater Fritz! che già pochi mesi fa aveva visto l’arrivo di Fritz!Repeater 3000, il top di gamma della categoria grazie all’innovativa tecnologia e alle tre unità radio: la frequenza aggiuntiva a 5 GHz consente agli utenti di collegare tutti i dispositivi alla rete FRITZ! e rende la trasmissione dei dati ancora più efficiente, garantendo una connessione stabile per il gaming, lo streaming e la navigazione Internet.

Quando sono collegati a un Fritz!Box, i repeater ricevono automaticamente tutte le impostazioni più importanti, come il nome della singola rete wireless (SSID), la password di rete, le impostazioni di rete degli ospiti e la programmazione della Rete Wireless. Tutte le impostazioni modificate nel Fritz!Box vengono trasferite automaticamente al repeater. Stesso discorso per gli aggiornamenti: se vengono impostati come automatici nel Fritz!Box, anche i repeater rimarranno sempre aggiornati. La creazione di una rete Mesh WiFi tra il Fritz!Box e i repeater consentirà all’utente di godere sempre della massima velocità e copertura disponibile anche mentre si sposta tra le stanze di casa o dell’ufficio, senza interruzioni del segnale.



Contenuti correlati

  • Avnet Silica firma un accordo con Insight SiP

    Avnet Silica, società Avnet, ha siglato un accordo di distribuzione con Insight SiP, sviluppatore tra i leader nel settore dei moduli RF ultra-miniaturizzati con antenne integrate, che utilizza le tecnologie system-in-package e antenna-in-package. I clienti Avnet Silica...

  • Campus Came: riprendono le video lezioni interattive

    Nonostante il coronavirus e la chiusura delle scuole non si ferma l’attività formativa dedicata ai giovani installatori di domani di CAME, l’azienda trevigiana leader nella fornitura di soluzioni tecnologiche integrate per l’automazione di ambienti residenziali, pubblici e...

  • Investire nel benessere di persone, spazi e ambiente con tecnologie intelligenti

    I risultati di una ricerca commissionata da Johnson Controls mostrano una forte crescita degli investimenti in tecnologie per edifici “sani”; la ricerca ha coinvolto oltre 800 responsabili e gestori di edifici. Questi ultimi possono contribuire attivamente a...

  • Bticino soluzioni per smart working
    BTicino, soluzioni Home&Building per il lavoro smart

    Nell’attuale situazione di emergenza sanitaria, molte aziende, lavoratori autonomi e professionisti hanno scelto lo smart working per garantire ai propri clienti la continuità di servizi e consulenze. Così le abitazioni si sono stanno sempre più trasformando in...

  • I nuovi appuntamenti con i webinar AVM

    La grande richiesta di iscrizioni sia da parte degli utenti privati che delle aziende ha fatto sì che anche i webinar organizzati la scorsa settimana siano andati completamente esauriti. Per questo motivo AVM ha deciso di replicare...

  • Webinar gratuiti di informazione digitale. L’iniziativa di AVM

    In questo periodo in cui le aziende e le persone si sono viste cambiare abitudini di lavoro, di studio e di vita, AVM ha deciso di mettere a disposizione webinar gratuiti di informazione digitale. In tutto il...

  • KNX DAY 2018: premiati i 5 migliori progetti KNX in Italia e tre menzioni speciali

    Si è tenuto  al Museo Enzo Ferrari di Modena, a fine novembre, il  KNX DAY 2018, nel corso del quale sono stati premiati i 5 migliori progetti KNX realizzati sul territorio nazionale negli ultimi due anni, e 3...

  • White paper Molex sui trend nella home automation

    Molex ha rilasciato un “White Paper” (scaricabile a questo indirizzo) per ingegneri progettisti elettronici e sviluppatori di prodotti, per rispondere alla crescente domanda di tecnologie di automazione domestica intelligente da parte dei consumatori. Partendo dal dato incontrovertibile...

  • Kinetis di NXP supporta HomeKit per applicazioni di domotica

    NXP Semiconductors ha reso noto che il Software Development Kit (SDK) per i microcontrollori (MCU) Kinetis supporta le applicazioni di domotica che utilizzano la tecnologia Apple HomeKit. Grazie agli straordinari livelli di performance e all’avanzata connettività Bluetooth...

  • Microcontrollori di Renesas per il controllo vettoriale di motori multipli sensorless

    Renesas Electronics rilascia sei nuovi dispositivi del gruppo RX24T di microcontrollori a 32 bit, in grado di gestire più di un motore per le applicazioni industriali, per l’ automazione domestica e degli edifici così come per la...

Scopri le novità scelte per te x