Christian Colombo è il nuovo Presidente di AFIL

Colombo prende le consegne da Diego Andreis (Fluidotech), che resta nel consiglio direttivo appena rinnovato. Tra le priorità: facilitare l'aggregazione di imprese lombarde intorno a iniziative di innovazione (strategic community) e supportarle nell'accesso a progetti finanziati, come ad esempio la Manifestazione di Interesse della Regione Lombardia per le filiere industriali

Pubblicato il 14 settembre 2022

Nuovo presidente per AFIL (Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia) nel biennio 2022-2024. È l’imprenditore Christian Colombo, amministratore delegato di Ficep S.p.A., nota azienda italiana nel settore delle macchine utensili e impianti, con sede a Gazzada Schianno, in provincia di Varese.

Colombo, classe 1971, Ingegnere Gestionale laureato al Politecnico di Milano, prende le consegne da Diego Andreis (Fluid-o-Tech S.r.l.), che dopo quattro anni di Presidenza rimarrà nel Consiglio Direttivo dell’Associazione.

Il nuovo Presidente di AFIL è stato eletto dal Consiglio Direttivo dell’Associazione, che si è insediato dopo la recente Assemblea Generale di inizio luglio 2022.

“Lavorerò per rendere più efficace e incisiva la mission di AFIL, che è di mettere insieme imprese industriali e persone intorno a progetti di innovazione, dando così la possibilità alle aziende di accedere a iniziative e bandi di finanziamento regionali ed europei. La prima opportunità sulla quale lavoreremo per i nostri soci è la manifestazione di interesse di Regione Lombardia sulle filiere industriali” dichiara Colombo.

“Prendo le consegne da Diego Andreis, che ringrazio, e con il quale la mia presidenza è in totale continuità. Nei prossimi anni vorrei fare in modo che AFIL fosse ancora più forte e incisiva, con un numero maggiore di soci e soprattutto con una ancora maggiore capacità di creare valore in loro favore. Le strategic community – oltre alle importanti opportunità che offrono in termini di progetti regionali ed europei – sono un potente motore di cooperazione e di condivisione di conoscenze. Vorrei svilupparle il più possibile”.

Le Strategic Communities di AFIL sono gruppi di lavoro in cui aziende, centri di ricerca, Università e associazioni imprenditoriali cooperano strategicamente per il raggiungimento di obiettivi ed interessi condivisi su specifiche tematiche di innovazione manifatturiera. Le Strategic Communities affrontano temi quali l’Economia Circolare, l’Intelligenza Artificiale, la Manifattura Additiva, i materiali avanzati e molto altro.



Contenuti correlati

  • TNC7 Heidenhain: nuove funzioni e maggiore comfort di utilizzo per la produzione orientata all’officina

    Con il nuovo livello di controllo numerico TNC7 Heidenhain, utilizzatori e costruttori di macchine utensili sperimentano possibilità completamente nuove per la programmazione e l’impiego delle loro macchine utensili. L’utilizzo è intuitivo, task-oriented e personalizzabile grazie a molte...

  • Assegnati i premi Ucimu 2022: 8 le tesi premiate a 33.Bi-Mu

    La cerimonia di consegna degli attestati e dei premi si è svolta a FieraMilano Rho nel contesto di 33.BI-MU, la biennale internazionale dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili a asportazione, deformazione e additive, robot, digital manufacturing e...

  • Xylexpo 2022: un successo superiore alle aspettative

    Si è conclusa sabato 15 ottobre in un clima di grande soddisfazione la 27a edizione di Xylexpo, la biennale internazionale delle tecnologie per l’industria del mobile e il mondo del legno che ha animato per 4 giornate...

  • Precisissimo e molto compatto

    L’encoder incrementale RI58-H di Hengstler, con albero cavo passante e fissaggio a flangia sincrona, è facile da montare, necessita di poco spazio e raggiunge un’elevata precisione grazie all’accoppiamento dell’albero integrato. Con il suo fissaggio a flangia sincrona...

  • 33.BI-MU in scena a Fieramilano Rho fino a sabato 15 ottobre

    Organizzata da Efim-Ente Fiere Italiane Macchine, e promossa da Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e tecnologie ausiliarie, 33.BI-MU presenta il meglio della produzione internazionale di settore, espressione delle quasi 700 imprese...

  • Presentata 33.BI-MU: dal 12 al 15 ottobre a Fieramilano Rho

    Organizzata da Efim-Ente Fiere Italiane Macchine, e promossa da Ucimu-Sistemi per Produrre, associazione che rappresenta i costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e tecnologie ausiliarie, la 33.BI-MU, biennale internazionale della macchina utensile, robot, automazione, digital e...

  • Thomas Baack è il nuovo amministratore delegato di Interroll

    A partire dal 1° ottobre 2022, Thomas Baack assumerà la carica di amministratore delegato (Managing Director) di Interroll Trommelmotoren GmbH con sede a Hückelhoven-Baal, in Germania. Il trentanovenne ingegnere industriale sarà responsabile dello stabilimento e dei centri di eccellenza globali...

  • NUM lancia i motori elettrici lineari progettati specificamente per le macchine utensili

    NUM, azienda specializzata in CNC, ha lanciato una serie di servomotori lineari brushless progettati specificamente per applicazioni a ciclo di lavoro continuo nelle macchine utensili. Fino ad oggi, la maggior parte dei motori lineari presenti sul mercato...

  • Steffen Haack nuovo CEO di Bosch Rexroth AG dal 1° agosto 2022

    Dal 1° agosto 2022, Steffen Haack (56, in foto) è il nuovo CEO di Bosch Rexroth AG, azienda specializzata in azionamenti e controlli. Dal 1° gennaio 2021, è membro del Consiglio di Amministrazione ed è a capo dello...

  • Acimall: un nuovo consiglio direttivo

    L’assemblea annuale di Acimall – l’associazione italiana dei costruttori di macchine e accessori per la lavorazione del legno – ha scelto i nuovi consiglieri per il triennio 2022-2025. Entrano nel consiglio Giorgio Casati (Casati Macchine; Marnate, Varese), Roberto Ghizzoni (Dierregi; Carpi,...

Scopri le novità scelte per te x