Seco e Axelera AI, progetti condivisi per la computer vision e la GenAI

Pubblicato il 24 aprile 2024
Seco Axelera AI

Seco intensifica la propria collaborazione con Axelera AI nel campo della Computer Vision e dell’AI Generativa sull’Edge.

Axelera AI rappresenta una pietra angolare nella strategia a lungo termine di Seco sull’Intelligenza Artificiale. Fornendo un ecosistema ottimizzato per gestire inferenze AI di alta prestazione e bassa latenza sull’edge in ambienti a consumo energetico ridotto, i clienti avranno la possibilità di gestire carichi di lavoro complessi, dalla visione artificiale ai modelli di AI generativa, senza la necessità di ricorrere al cloud. L’integrazione con la suite software Clea di Seco offrirà agli utenti un set di strumenti completo per la distribuzione flessibile dei carichi di lavoro AI sia sull’edge che sul cloud.

Questa sinergia consolida la tecnologia di Axelera AI nel portafoglio prodotti di Seco, ampliandone l’offerta verso il mercato della visione artificiale di fascia alta e creando soluzioni integrate ad alto valore aggiunto che sfruttano il potenziale dell’AI accelerata sull’edge in vari settori.

L’ampliamento e il potenziamento del portafoglio prodotti semplificheranno la complessità tecnologica per i clienti Seco, riducendo il time to market e il design risk, e consentendo loro di concentrarsi pienamente sui propri obiettivi di business.

Tra le tecnologie e le demo di Seco e Axelera AI viste all’Embedded World figurano:

  • Una demo “Order Flow Assist” che illustra come aumentare l’efficienza logistica con AI e Computer Vision. Basato sul chip AI Processing Unit (Aipu) Metis di Axelera AI, il sistema permette un’analisi rapida e precisa dei movimenti degli operatori, semplificando i flussi di lavoro grazie a capacità avanzate di edge comupting. Il sistema integra il modulo SOM-COMe-BT6-CFL-H di Seco con processori Intel Core di ottava generazione.
  • Una demo “Rilevamento persone e riconoscimento oggetti con AI” che mostra le capacità di rilevamento degli oggetti e l’analisi AI in tempo reale dei flussi video tramite il modello AI YoloV5s sull’unità di elaborazione AI Metis di Axelera AI, abbinata al modulo SOM-COM-HPC-A-ADL-P di Seco con processori Intel Core di dodicesima generazione. Collegato a quattro telecamere per l’analisi in tempo reale, il sistema massimizza l’utilizzo dei core disponibili grazie all’elaborazione parallela Aipu Metis, mostrando i risultati sullo schermo connesso.
  • Un esempio dell’embedded computer fanless Titan 300 TGL UP3 AI, dotato di processori Intel Core e Intel Celeron di undicesima generazione, arricchito dal chip AI di Axelera AI. Alimentato da una singola Aipu Metis che offre fino a 120 TOPS (Tera Operations Per Second), questo prodotto dispone di una unità di elaborazione neurale (NPU) dedicata. Gli SDK Voyager di Axelera AI facilitano il deployment di applicazioni AI, esemplificando il potenziale dell’unità di elaborazione AI Metis.

“La collaborazione di Seco con Axelera AI rappresenta un avanzamento significativo nelle soluzioni di inferenza AI ad alta prestazione e nella digitalizzazione industriale. Integrando la tecnologia di Axelera AI, stiamo ottimizzando le operazioni e incrementando l’efficienza in vari settori industriali. Il nostro esteso portfolio di soluzioni Edge AI non solo rende la tecnologia più accessibile ai nostri clienti, ma accelera anche il loro time to market, consentendo di concentrarsi sui propri obiettivi di business, guardando con fiducia al futuro dell’Intelligenza Artificiale Generativa sull’edge.” ha dichiarato Vincenzo Difronzo, Chief Sales Officer di Seco.

“La collaborazione con Seco consolida il nostro DNA europeo e ci dà l’opportunità di offrire ai nostri clienti un portafoglio prodotti embedded all’avanguardia. Grazie a Metis, l’acceleratore AI più avanzato sul mercato, e all’expertise di Seco nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni per vari settori, offriamo una proposta di valore unica. I nostri clienti beneficiano di una partnership duratura, che li supporta nell’accelerare l’innovazione oggi e in futuro, dalla Computer Vision fino alle applicazioni dell’AI Generativa.” ha aggiunto Flavio Devidé, Vice President of Sales & Customer Success di Axelera AI.



Contenuti correlati

  • GenAI_Dell
    GenAI: hype o tecnologia pronta a rivoluzionare i settori industriali?

    L’AI generativa (GenAI) e l’AI trasformeranno in modo significativo interi settori industriali nel prossimo futuro. Questo quanto dichiarato dall’81% degli intervistati della ricerca Dell Technologies Innovation Catalyst. Una percentuale che sale al 91% per le aziende che...

  • Intelligenza Artificiale in produzione

    L’Intelligenza Artificiale (AI) inizia a mostrare tutto il suo potenziale innovativo anche nei sistemi produttivi. Dai sistemi di controllo, che diventano più flessibili e proattivi, alla visione artificiale, che acquista qualità e precisione, fino alla manutenzione, che...

  • Ricavi? Si parte dall’AI

    Il settore industriale guida l’avanzamento nell’utilizzo dell’AI per incrementare efficienza e competitività. Clea di Seco permette agli sviluppatori il controllo sul flusso dei dati, dalla raccolta all’archiviazione Nel contesto delle applicazioni IIoT, l’evoluzione verso modelli di ricavo...

  • Seco presenta Clea, soluzione software per potenziare le infrastrutture dell’IIot

    Seco, specializzato nella fornitura di soluzioni complete di embedded computing, presenterà le sue tecnologie per l’automazione industriale al prossimo Automate show a Chicago, Illinois, dal 6 al 9 maggio. Allo stand 5361, i visitatori potranno esplorare le soluzioni scalabili di Seco...

  • IDC GenAI
    La GenAI primo motore degli investimenti infrastrutturali

    Secondo la più recente Worldwide Future of Digital Infrastructure Sentiment Survey di IDC, quasi otto aziende su dieci hanno dichiarato di ritenere l’infrastruttura digitale “importante” o “mission critical” per il successo delle proprie iniziative di business. La...

  • Dall’Edge al Cloud

    È in pieno sviluppo un progetto europeo per la messa a punto di un meta sistema operativo per gestire il ‘continuum’ dall’IoT al Cloud. Il suo principio di progettazione fa leva sulle capacità sia del Cloud sia...

  • Seco e NXP collaborano per portare Clea, una soluzione AI completa, nel settore industriale e IoT

    Seco annuncia la collaborazione con NXP Semiconductors per ampliare l’accesso alla sua soluzione software Clea ad applicazioni industriali e Internet of Things (IoT). Clea è una piattaforma avanzata di Intelligenza Artificiale as a Service (AIaaS), la cui...

  • Astarte Seco Google Cloud
    Dataset IoT, Seco rilascia il modulo Astarte di Clea come SaaS su Google Cloud

    Seco ha reso disponibile modulo Astarte di Clea su Google Cloud Marketplace. Questa integrazione permette agli utenti di Google Cloud Marketplace di accedere con facilità a un framework avanzato per l’esecuzione di operazioni basate sui dati IoT....

  • PwC: nel 2028 il mercato dell’AI nel settore alimentare varrà 43,4 miliardi di dollari

    Sono queste alcune evidenze della ricerca realizzata dal Team Innovation di PwC Italia sugli usi e le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale Generativa nell’industria alimentare. PwC stima che il valore del mercato dell’AI nell’industria alimentare mondiale raggiungerà $43,4 miliardi...

  • nvidia-omniverse-cloud-Rockwell
    Rockwell Automation e Nvidia per l’integrazione dell’intelligenza artificiale nel manifatturiero

    Rockwell Automation collabora con Nvidia per accelerare un’architettura industriale di nuova generazione. A livello globale, l’industria manifatturiera ha un valore di 15 trilioni di dollari e si riferisce a tutto ciò di cui l’uomo ha bisogno per...

Scopri le novità scelte per te x