Luca Buscherini nominato AD di Seco Nord Europa

SECO Northern Europe ha nominato Luca Buscherini amministratore delegato del gruppo SECO per la sede di Amburgo: succede a Dirk Finstel, che rimarrà in azienda in un'altra posizione con particolare attenzione allo sviluppo strategico per l'intero gruppo aziendale

Pubblicato il 7 novembre 2023

Il gruppo SECO compie il prossimo passo nel proprio sviluppo aziendale, rafforzando la propria posizione fra i maggiori fornitori di edge computing, IoT e intelligenza artificiale.

Il nuovo Amministratore Delegato, Luca Buscherini, ha più di 25 anni di esperienza in ruoli dirigenziali presso note aziende tecnologiche internazionali nei settori ICT, Telco ed Power. La nomina di Buscherini intende accelerare il business europeo e avvicinare ancora di più la SECO europea.

Uno dei punti di forza è che Buscherini è di origine italiana e ha trascorso gran parte della sua carriera in Germania presso importanti gruppi tecnologici. Ciò consentirà al gruppo italo-tedesco di avvicinarsi ancora di più, nonostante le migliaia di chilometri che li separano.

“SECO è da decenni un partner forte nel mercato embedded con i suoi prodotti: è un leader tecnologico che opera in un mercato in forte espansione con una moltitudine di incredibili applicazioni in molti segmenti di business verticali: è semplicemente una grande azienda”, afferma Luca Buscherini. “Attraverso le sue innovazioni nelle soluzioni software IoT e AI e lo sviluppo della corrispondente business suite Clea, il Gruppo è nella posizione migliore di qualsiasi altra azienda per offrire ai propri clienti le migliori soluzioni tecnologiche per sbloccare future opportunità di crescita” continua Buscherini.

Dirk Finstel assumerà un ruolo guida nel gruppo aziendale SECO e svilupperà ulteriormente la crescita globale dell’intero gruppo. Durante la sua permanenza presso SECO Northern Europe, Finstel è stato determinante nel promuovere nuove innovazioni e avviare importanti passi per rafforzare la posizione del Gruppo SECO nel mercato europeo.

“Sono sicuro che con Buscherini abbiamo un amministratore delegato in Germania che guiderà in modo significativo il potenziale e gli sviluppi nei prossimi decenni. Attendo con impazienza l’intensa collaborazione, il coordinamento quotidiano e la forte crescita insieme delle nostre due più grandi sedi in Europa in questo modo”, afferma Massimo Mauri, CEO del Gruppo SECO.



Contenuti correlati

  • Grazie all’acquisizione di deevio, wenglor potenzia la machine vision

    Il gruppo tedesco wenglor sensoric group ha recentemente acquisito deevio, start-up berlinese fondata nel 2018, specializzata nello sviluppo di soluzioni hardware e software per applicazioni automatizzate di elaborazione delle immagini basate sull’intelligenza artificiale e sul data science. Grazie alla...

  • L’industria che verrà… – versione integrale

    Il mondo dell’industria sta cambiando e si deve adeguare alle nuove tecnologie: visori, nuovi assistenti virtuali, app, AR, VR, AI… In un mondo che cambia, anche la tecnologia e l’utilizzo della tecnologia cambia. Le tecnologie immersive hanno...

  • Getac arricchisce la gamma Android con il tablet fully rugged ZX80

    Getac ha annunciato il lancio di ZX80 AI-ready, un nuovo tablet fully rugged da 8″, con il versatile sistema operativo Android. Questo annuncio amplia e diversifica l’offerta di dispositivi Android di Getac, proponendo ai clienti che operano...

  • Wenglor acquisisce Deevio e potenzia la machine vision con l’IA

    L’azienda tedesca wenglor sensoric group – che sviluppa, produce e commercializza sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini – ha recentemente acquisito deevio, start-up berlinese fondata nel 2018, specializzata nello sviluppo di...

  • Exelab: finalizzata l’acquisizione di The Client Group

    Exelab, il primo System Integrator Enterprise di HubSpot, colosso americano specializzato in ambito CRM e Marketing Automation, consolida il suo percorso di crescita attraverso l’acquisizione del 100% della partecipazione di The Client Group, società specializzata in data...

  • Intelligenza Artificiale, Quick Algorithm vince la Startup Competition AI 4 Future

    Quick Algorithm, startup deep tech italiana nata per democratizzare l’analisi avanzata dei dati e l’intelligenza artificiale in ambito industriale, vince il premio della giuria alla Startup Competition AI 4 Future 2024. La finale si è svolta a...

  • ServiceNow Intelligenza Artificiale Filippo Giannelli
    L’Intelligenza Artificiale nel mondo del lavoro

    A cura di Filippo Giannelli, area VP e country manager ServiceNow Italia Oggi più che mai vediamo l’Intelligenza Artificiale emergere come protagonista delle discussioni, un cambiamento notevole rispetto a soli dodici mesi fa. In questo stesso periodo,...

  • A&T 2024: 18.000 visitatori in 3 giorni di fiera

    Si è chiusa la 18a edizione della Fiera A&T Automation and Testing di Torino: sono stati 18 mila i visitatori nella tre giorni di manifestazione. A catalizzare l’attenzione la Casa dell’Intelligenza Artificiale, il più grande spazio dimostrativo...

  • A Torino, l’intelligenza artificiale è protagonista: indicazioni e raccomandazioni per una corretta applicazione

    Non lasciamoci ingannare dal fascino dell’ AI (Intelligenza Artificiale) e al tempo stesso creiamo le migliori condizioni per infondere tra le imprese italiane, in particolare nelle PMI, un senso di fiducia e di prospettiva positiva legata all’adozione...

  • Premio Canada-Italia per l’Innovazione, 12ª edizione

    Nell’anno della presidenza italiana del G7, in cui l’innovazione e l’uso etico della tecnologia saranno argomenti dominanti a livello globale, l’Ambasciata del Canada in Italia lancia la dodicesima edizione del Premio Canada-Italia per l’Innovazione. Il Premio si concentra...

Scopri le novità scelte per te x