Antifurto e sistemi di sicurezza connessi BTicino

Pubblicato il 26 gennaio 2022

BTicino propone un nuovo sistema di antifurto con prestazioni professionali e soluzioni flessibili che garantiscono la protezione della propria casa e della propria famiglia, e che si possono collegare all’impianto connesso, per una casa sempre più smart.

Il cuore del nuovo antifurto filare, estendibile anche via radio, è costituito da una centrale a cui è possibile collegare fino a 128 dispositivi, quali sensori volumetrici, sensori di movimento e contatti magnetici radio. Inoltre, rilevatori da esterno installati su porte e finestre ne segnalano l’apertura in caso di intrusione, mentre rilevatori volumetrici da interno generano una barriera di protezione in grado di coprire un’area interna con estensione di 12 metri e un’apertura di 90°.

BTicino consente di gestire e controllare anche via app le funzioni del sistema di sicurezza, come ad esempio l’inserimento e il disinserimento dell’allarme, lo stato dell’impianto o la disattivazione dei sensori: è possibile infatti utilizzare l’app BTicino Home Alarm sul proprio smartphone che permette anche di visualizzare le immagini inviate dalle telecamere presenti negli ambienti. Inoltre, per un controllo totale della propria casa è possibile integrare l’antifurto al sistema domotico MyHome_Up e controllarne tutte le funzioni da remoto; si potranno quindi attivare dispositivi dell’impianto MyHome_Up in funzione di eventi nell’impianto antifurto: ad esempio all’inserimento dell’antifurto quando si esce di casa è possibile impostare la temperatura a un livello di risparmio, chiudere le serrande e spegnere le luci, e viceversa, al disinserimento, sarà associato uno scenario “ingresso” per predisporre una condizione di comfort per il rientro in casa.

Oltre all’applicazione per dispositivi mobile, è possibile gestire da remoto le funzioni dell’impianto oppure essere avvisati in caso di effrazione, mediante l’impiego di messaggi vocali, e-mail e Sms. Una soluzione alternativa per chi non necessita di un sistema particolarmente raffinato e complesso è rappresentata dal kit security di Netatmo che comprende le telecamere Wi-Fi, i sensori di apertura e la sirena interna. Una soluzione che diventa ancora più potente grazie all’integrazione con il videocitofono Classe 300 Eos che è gestito dalla medesima applicazione Home+Security. La combinazione dei due dispositivi permette di avere un totale controllo degli ingressi di casa e di gestire tutte le funzioni sia videocitofoniche che di sicurezza, dentro e fuori casa: rispondere da remoto alle chiamate videocitofoniche, attivare la serratura per aprire e chiudere il cancello e visualizzare le immagini delle telecamere intelligenti da esterno e da interno Netatmo.

Nel caso venissero rilevati movimenti o intrusioni, il dispositivo inoltrerà avvisi e notifiche e attiverà la sirena dell’allarme, creando di fatto un semplice e veloce sistema di sicurezza Smart.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x