Il 5G, connettività diffusa, rischi e rimedi

Pubblicato il 5 agosto 2021

Il 5G è una tecnologia di connettività veloce e affidabile che sta per rivoluzionare anche l’industria. Se ne parla da molto ma tanti ancora non sanno esattamente quali siano le sue reali potenzialità, nè le criticità da superare per sfruttarne a pieno i vantaggi soprattutto in campo manifatturiero.
Qui, in particolare, cercheremo di capire quali sono rischi correlati alla ‘iper’ connettività.

Lo facciamo con due esperti del tema

Possiamo dire già oggi che la connettività diffusa sarà il nuovo status fra qualche anno nel mondo manifatturiero.
Quali sono i rischi di tipo cyber che le aziende devono prepararsi ad affrontare legati al 5G?
Quali rimedi si possono suggerire?

 

In conclusione, possiamo dire che i rischi legati alla sicurezza aumenteranno in futuro e che la security deve evolversi di pari passo con l’evoluzione delle reti.
Per proteggersi al meglio occorre agire simultaneamente sia sul fronte culturale, con iniziative di formazione per sensibilizzare il personale, sia dal punto di vista tecnico, adottando soluzioni specifiche per l’industria, mettendo a punto piani di recovery validi e affidandosi a partner esperti.

“La ripresa è affidata anche al 5G: Obiettivo di questa tavola rotonda è comprendere se questa tecnologia sia in grado di contribuire all’accelerazione tanto desiderata del mercato, cambiando definitivamente il panorama della connettività industriale del nostro Paese. Per questo ne abbiamo indagato pregi e difetti, criticità e opportunità, perché sebbene tutti ne parlino, ancora molto non sanno fino in fondo quali nuovi orizzonti si potranno aprire con l’avvento della connettività 5G anche in campo manifatturiero. Di questo e altro ancora abbiamo parlato con gli esperti di ClouderaCommvault, CyberArk, FortinetHPE – Hewlett Packard Enterprise ItaliaJuniper Networks ItaliaPalo Alto NetworksRed HatSiemens Italia e Trend Micro Italia“.

LEGGI ora tutto l’articolo della Tavola Rotonda sul tema
pubblicata sul numero 108 – settembre di Fieldbus&Networks.



Contenuti correlati

  • Come colmare il gap tra sicurezza e innovazione

    Il concetto di sicurezza è tradizionalmente visto come un ostacolo all’innovazione. I team DevOps vogliono essere liberi di esplorare la propria creatività e abbracciare tecnologie cloud-native, come Docker, Kubernetes, PaaS e le architetture serverless, ma la sicurezza...

  • Security Summit 2022: appuntamento a Verona il 4 ottobre

    Attualità dei rischi cyber e nuovi scenari globali e le implicazioni nel Triveneto: questo il tema che raduna manager, professionisti ed imprenditori per il prossimo appuntamento di Security Summit il 4 ottobre presso l’hotel Crowne Plaza Verona...

  • Trend Micro: l’80% delle aziende italiane si sente esposto ad attacchi ransomware, phishing e in ambito IoT

    Il 31% delle aziende italiane afferma che la valutazione del rischio è la principale attività nella gestione della superficie di attacco ma il 54% ritiene che i propri metodi di valutazione del rischio non siano abbastanza sofisticati....

  • Al via il Consorzio per lo sviluppo della rete ultralarga in Italia

    Minsait, società di Indra, ha costituito un Consorzio insieme a AC2 e HQ Engineering Italia per contribuire allo sviluppo della rete ultralarga in Italia. La società di tecnologia ha unito le forze con le due realtà italiane...

  • Trend Micro ransomware
    Più sicurezza per l’Industrial IoT

    Trend Micro ha raggiunto un ulteriore traguardo nella messa in sicurezza dei progetti IoT e dell’Industry 4.0, in seguito alla firma di un accordo con Pro-face by Schneider Electric. L’Industry 4.0 rappresenta una convergenza radicale delle tecnologie...

  • Il 5G privato vola grazie alla security

    La prospettiva di una maggiore sicurezza e privacy guida lo sviluppo dei progetti di reti wireless 5G private. Lo rivela “Security Expectations in Private 5G Networks: A journey with partners”, l’ultimo studio Trend Micro, tra  i leader...

  • ProgettistaPiù 2023: una tecnologica ‘seconda pelle’

    Inventare, realizzare e validare robot indossabili innovativi, gli esoscheletri, sia per supportare gli operatori nel loro lavoro quotidiano, soprattutto quando si tratta di attività rischiose o faticose, oppure ai fini riabilitativi o ancora per potenziare specifici movimenti....

  • Cybersecurity: un bersaglio in movimento

    L’espansione della superficie di attacco dei sistemi industriali e l’evoluzione delle minacce informatiche richiedono una continua revisione del programma e delle policy di cybersecurity Leggi l’articolo

  • Sicurezza, prevenzione, efficienza

    Le soluzioni di Ascom sono state scelte per ottimizzare workflow e sicurezza nei siti produttivi italiani di Arkema situati a Rho e Porto Marghera Leggi l’articolo

  • Telenor testa la nuova infrastruttura digitale 5G-Edge in Svezia

    Telenor Sweden sta collaborando con Intel, Dell e Red Hat per testare congiuntamente soluzioni di edge computing progettate per soddisfare i requisiti di archiviazione dei dati nel cloud. Le nuove avanzate funzionalità di sicurezza fornite da queste...