Sensore di visione universale BVS-E di Balluff

Pubblicato il 20 febbraio 2014

Il sensore di visione BVS-E Universal di Balluff con elettronica di elaborazione, illuminazione e due uscite digitali integrate, è un vero sistema completo, perché combina le funzioni dei provati sensori di visione BVS-E Advanced e BVS-E Ident in un unico dispositivo. Per la prima volta, un singolo modello è adatto per quasi tutti i compiti di ispezione e semplifica considerevolmente la gestione degli stock. BVS Universal può non solo ispezionare un elevato numero di caratteristiche in una sola passata, ma anche eseguire simultaneamente vari compiti come il controllo della luminosità, il confronto di contrasti, il conteggio di bordi, la verifica di posizioni, il rilevamento di pattern e la lettura di codici in velocità. Nuovi tool addizionali come una verifica a 360° di contorno, codice a barre e data matrix, nonché l’opzione di conteggio e verifica dei contorni offrono possibilità applicative virtualmente illimitate. Il risultato della verifica viene emesso come segnale OK o di errore attraverso le uscite digitali o l’interfaccia RS 232/Ethernet. La posizione della parte rilevata può essere trasmessa a un PLC o al controllo di un robot, per esempio, in modo da potere allineare la parte per i successivi passi del processo.

Il dispositivo universale è estremamente veloce. Possono essere localizzati fino a 40 codici a barre e data matrix al secondo, per essere quindi letti e verificati indipendentemente dalla loro posizione. I dati del codice sono disponibili per ulteriori elaborazioni attraverso un’interfaccia. Inoltre, una funzione di verifica ottica dei caratteri (OCV) può verificare sequenze di caratteri e numeri stampati come numeri di lotto o date di scadenza.

Il sensore di visione BVS-E Universal è disponibile con versioni differenti dell’obiettivo. Una potente luce rossa integrata o luci RED a infrarossi illuminano perfettamente l’area dell’immagine. L’alimentatore e le periferiche sono collegati tramite due provate connessioni industriali M12. Il robusto sensore di fascia elevata, con le dimensioni di una carta di credito, può essere utilizzato facilmente grazie al software ConVIS in dotazione con la sua interfaccia utente intuitiva. L’utente deve semplicemente collegare il sensore a un PC per configurare i parametri e utilizzare il sensore mediante il software di configurazione gratuito. Quest’ultimo è eseguito su Windows XP e Windows 7 e offre anche l’opzione di memorizzare fino a 10.000 immagini di ispezione sul computer per scopi di ricerca guasti, per esempio.



Contenuti correlati

  • Nell’hub dell’Automazione Avanzata

    Le applicazioni di automazione avanzata rendono più funzionali i processi produttivi e consentono di ottenere vantaggi in termini di sostenibilità ed efficienza energetica. Vediamo nel breve-medio temine, quali potranno essere gli ulteriori sviluppi e quali possibilità vi...

  • Smart sensor

    Parliamo di ‘sensori intelligenti’, ovvero che, oltre alla capacità di effettuare misurazioni e rilevare grandezze, sono in grado di raccogliere i dati a contorno e trasmetterli ai livelli superiori per successive elaborazioni, abilitando soluzioni IoT e di...

  • Automazione Avanzata

    “Produttività, efficienza e flessibilità: il ruolo dell’automazione avanzata a supporto della competitività della manifattura italiana” è il titolo della tavola rotonda in programma il 3 marzo nella sede di MADE Competence Center, a Milano. L’evento è la...

  • Pepperl+Fuchs 3D SmartRunner Explorer
    Sensori di visione Pepperl+Fuchs multiapplicazione

    I sensori di visione sono generalmente progettati per svolgere singoli e specifici compiti. Ecco la novità: la nuova serie di prodotti SmartRunner Explorer 3-D di Pepperl+Fuchs offre soluzioni ad alta precisione che possono essere utilizzate in un’ampia...

  • Conrad Sourcing
    Il futuro della tecnologia edilizia di Conrad è sostenibile e hi-tech

    Con oltre 375.000 prodotti la piattaforma Conrad Sourcing dispone tutto ciò di cui i professionisti della tecnologia degli edifici necessitano per il loro lavoro. Sia che si tratti di espansione, funzionamento, manutenzione o riparazione, i clienti Conrad...

  • Oleodinamica e pneumatica

    I componenti e i sistemi oleodinamici e pneumatici si sono adattati all’era digitale adottando architetture unificate per un’integrazione modulare nell’IIoT Leggi l’articolo

  • Encoder magnetico con interfaccia Drive-Cliq di Balluff

    L’installazione plug and play dell’encoder di Balluff semplifica l’integrazione nel sistema di azionamento. Il controller rileva automaticamente il sensore e le sue impostazioni di base. Il sensore offre inoltre una grande flessibilità, poiché è consentito il distacco...

  • Balluff coglie l’opportunità legata a CC-Link IE TSN

    Balluff è uno dei leader mondiali nel settore dell’automazione che offre sensori di alto livello, soluzioni di connessione e prodotti correlati. Le tecnologie chiave includono sistemi RFID, blocchi di rete fieldbus, cavi e, naturalmente IO-Link, una tecnologia...

  • Nuovi sensori di visione 3D Fanuc per robot

    Facendo seguito all’introduzione del tool 2D Camera Package e dei sensori 3D Laser Sensor e 3D Area Sensor, Fanuc completa il portafoglio integrato e ad alte prestazioni per l’elaborazione delle immagini nelle applicazioni industriali con la nuova...

  • Smart Sensor

    I sensori intelligenti sono mattoni per le fabbriche moderne, valido supporto alla produzione, precisi ed essenziali per informazioni sicure e in tempo reale tanto da influenzare le decisioni su manutenzione, produttività… Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x

  • Nell’hub dell’Automazione Avanzata

    Le applicazioni di automazione avanzata rendono più funzionali i processi produttivi e consentono di ottenere vantaggi in...

  • Smart sensor

    Parliamo di ‘sensori intelligenti’, ovvero che, oltre alla capacità di effettuare misurazioni e rilevare grandezze, sono in...