Più prestazioni per il sistema di sicurezza S-DIAS: CPU di sicurezza SCP 211 da Sigmatek

La Safety CPU SCP 211 di Sigmatek assicura una velocità di elaborazione rapida e una memoria estesa

Pubblicato il 19 novembre 2021

La sicurezza flessibile e programmabile è un elemento chiave nella progettazione delle macchine intelligenti. Con S-DIAS Safety di Sigmatek, l’utente ha una soluzione sottile ed economica che soddisfa i più alti standard di sicurezza (SIL 3, PL e). La nuova CPU di sicurezza SCP 211 offre ancora più prestazioni. Ha quattro volte la velocità di elaborazione della sua sorella minore, la SCP 111, così come più memoria per i programmi utente (1 MB Flash, 500 kB SRAM) e memoria retentiva per le liste di parametri e le variabili.

Il modulo a guida DIN largo 25 mm fornisce una corrente totale di 1,6 A per alimentare i moduli di sicurezza S-DIAS ed è quindi la scelta giusta per diverse applicazioni di sicurezza. Nuove funzioni come la creazione di array, variabili, liste di costanti ed elenchi di parametri ricaricabili semplificano la creazione e la gestione delle applicazioni di sicurezza.

L’editor grafico di Lasal SafetyDesigner rende lo sviluppo di applicazioni rilevanti per la sicurezza facile e confortevole. Nella libreria sono disponibili più di 50 blocchi funzione di sicurezza basati su PLCopen come Emergency Stop, Two Hand Control e Guard Locking. Per l’SCP 211 sono stati aggiunti nuovi blocchi funzione di sicurezza per l’interpolazione, la conversione delle unità di dati e l’elaborazione di array. Il programma Safety viene creato con tutti i moduli opzionali una sola volta e può quindi essere configurato come desiderato. Questo significa che c’è un programma di sicurezza per tutte le fasi di espansione di una macchina.

L’hardware del sistema di sicurezza modulare e certificato TÜV è sempre costituito da una CPU di sicurezza, che monitora o controlla l’applicazione e moduli di I/O sicuri. Ci sono ingressi e uscite digitali, ingressi analogici, uscite a relè e ingressi encoder assoluti SSI sicuri che possono essere combinati in modo flessibile. S-DIAS Safety è perfettamente integrato nel sistema di controllo S-DIAS di Sigmatek, ma può anche essere implementato come soluzione stand-alone.



Contenuti correlati

  • Un nuovo trasduttore estensimetrico veloce per aree pericolose

    Turck Banner Italia ha ampliato il suo portafoglio di interfacce con un trasduttore estensimetrico veloce per applicazioni di misurazione della forza in aree pericolose. Il nuovo dispositivo, denominato IMX12-SG, ha una funzione di ripetitore e può essere...

  • Più sicurezza dai guasti

    Basf ha rinnovato la sottostazione elettrica del suo impianto di Beaumont, in Texas, grazie all’aiuto di Schneider Electric Leggi l’articolo

  • Garantire mobilità e sicurezza dei dipendenti

    Grazie alle nuove tecnologie di comunicazione Ascom, il gruppo EDF sta migliorando la sicurezza dei dipendenti nei suoi gruppi di impianti idraulici Leggi l’articolo

  • Industry 4.0: l’89% delle aziende è colpito da attacchi cyber e subisce milioni di perdite

    Nell’ultimo anno l’89% delle organizzazioni nei settori elettrico, oil&gas e manifatturiero ha subito un attacco cyber che ha danneggiato la produzione e la fornitura di energia. Il dato emerge da “The State of Industrial Cybersecurity”, l’ultimo studio...

  • Potenziare la sicurezza migliora il business

    Pregis, azienda italiana che opera nel settore del food service, si è affidata a next-generation firewall, DNS Security e Cortex XDR di Palo Alto Networks per proteggere la propria infrastruttura, evitare downtime e supportare le proprie attività...

  • Innovazione e ricerca, la Lombardia prima in europa nel campo della cybersicurezza

    È stato firmato nell’Aula Magna del Politecnico di Milano, l’accordo di collaborazione tra Politecnico di Milano, Regione Lombardia, Aria, Intesa Sanpaolo e il I Reggimento Trasmissioni dell’Esercito per la nascita di una rete di comunicazione quantistica a...

  • Wibu-Systems vince il suo secondo German Innovation Award con AxProtector Javascript

    Wibu-Systems, ha vinto il German Innovation Award 2022 con AxProtector JavaScript. La giuria ha scelto di premiare questo sofisticato software di protezione, in riconoscimento della sua capacità innovativa di crittografare e concedere in licenza le applicazioni native...

  • A SPS Italia 2022 parliamo di cybersecurity con Stormshield

    A SPS Italia 2022 Automazione Oggi ha intervistato Davide Pala, pre-sales engineer di Stormshield. Automazione Oggi: Qual è lo stato normativo attuale in tema di cybersecurity industriale? Quali sono le conseguenze di questa situazione, quali misure e migliorie sarebbero...

  • Axitea gioca in squadra con Benetton Rugby

    Axitea, che opera come Global Security Provider sul mercato italiano e internazionale, ha siglato una partnership con Benetton Rugby, società sportiva di fama internazionale, tra le principali in Italia. L’accordo prevede la fornitura di servizi di sicurezza a...

  • Ultimo appuntamento con la Carta delle Idee di UR

    Si è concluso oggi il percorso a tappe di comunicazione e valorizzazione della Carta delle Idee della Robotica Collaborativa di Universal Robots. L’appuntamento odierno – il quarto – ha posto al centro del dibattito 2 temi strettamente...

Scopri le novità scelte per te x