M12: connettori per cavi K e L a norma UL, codificati per l’uso con alimentatori

I connettori M12 con codifica K e L sono adatti per la trasmissione di potenza elettrica a dispositivi CA e CC in applicazioni di automazione della fabbrica. binder offre una scelta di connettori per cavi con parti realizzate per sovrastampaggio sviluppati per l’uso nel Nord America in conformità alla norma UL 2238

Pubblicato il 1 dicembre 2023

Il produttore di connettori cilindrici industriali binder sta ampliando il suo portafoglio di prodotti M12 aggiungendo connettori per cavi con parti realizzate per sovrastampaggio e con codifica “K” e “L” delle serie 823 e 824, sviluppati in conformità alla norma UL 2238.

Questi compatti connettori, concepiti principalmente per l’uso con alimentatori di dispositivi sul campo in applicazioni di automazione – una tecnologia in cui la trasmissione di potenza elettrica mediante compatte interfacce M12 è diventata un requisito imprescindibile – offrono un’alternativa a ridotto ingombro alle connessioni di potenza basate sulla tecnologia “7/8 di pollice”.

Le codifiche “K” e “L” 

La codifica “K” indica connettori a 5 pin per l’alimentazione CA di vari dispositivi, per es. drive o convertitori di frequenza, mentre la codifica “L” si riferisce a connettori pure a 5 pin ma pensati per drive miniaturizzati CC, moduli I/O decentralizzati e altri componenti di automazione alimentati a tensione CC in sistemi di bus sul campo.

I connettori con codifica “K” della serie 824 con sistema di bloccaggio ad avvitamento si caratterizzano per essere in grado di tollerare una corrente fino a 12 A per pin con un carico costante a tensione nominale di 630 V CA, mentre i connettori con codifica “L” della serie 823 possono funzionare a valori nominali di corrente e tensione pari, rispettivamente, a 16 A e 63 V CC. I contatti placcati in oro garantiscono un’affidabile trasmissione della corrente e la realizzazione delle parti per sovrastampaggio assicura un grado di protezione IP68 dell’interfaccia.

Pronti per i mercati del Nord America

Il lancio rapido e senza problemi di nuovi prodotti nei mercati di vari Paesi del mondo costituisce un vantaggio competitivo sempre più importante. Per esempio, l’esportazione nel Nord America richiede la conformità alle norme di sicurezza statunitensi, che può essere comprovata dalla certificazione rilasciata da un laboratorio di test qualificato e rinomato.

Grazie alla certificazione UL di Underwriters Laboratories, i produttori di dispositivi di connettività elettromeccanici possono dimostrare che i loro componenti soddisfano i requisiti per la sicurezza nel Nord America. Le interfacce progettate per correnti nominali fino a 16 A e tensioni nominali fino a 630 V richiedono la conformità alla norma UL 2238 e la corrispondente certificazione è in corso di preparazione.

M12 – robusti, flessibili, affidabili

I connettori per cavi con parti realizzate per sovrastampaggio e con codifica “K” e “L” sono stati sviluppati in conformità alla norma IEC 61076-2-11 per l’uso in ambienti di automazione industriale, per cui i progettisti e gli installatori possono contare su una tecnologia dell’interfaccia adatta a una varietà di applicazioni che assicura la trasmissione affidabile della potenza a componenti sul campo CA e CC anche ad alte temperature ambiente.

Le interfacce con grado di protezione IP68 sono dotate di un anello di tenuta protetto nel socket M12, mentre la filettatura M12x1 si avvale di un sistema di bloccaggio antivibrazione. Inoltre sono disponibili sezioni trasversali della connessione fino a 2,5 mm².

Campi di impiego

Alimentatori, rispettivamente CA e CC, in applicazioni di automazione

Caratteristiche

  • Sistema di bloccaggio: ad avvitamento
  • Terminazione: a crimpare, parti realizzate per sovrastampaggio
  • Numero di pin: 4+PE (codifica “K”), 4+FE (codifica “L”)
  • Tensione nominale: 630 V CA, 63 V CC
  • Corrente nominale: fino a 16 A (codifica “L”) / 12 A (codifica “K”)
  • Range della temperatura di funzionamento: da -40 a +90 °C
  • Grado di protezione: IP67 (una volta eseguito l’accoppiamento)
  • Cicli di accoppiamento: >100



Contenuti correlati

  • binder mette i cappucci protettivi per connettori per cavi alla serie 670 e 770 NCC

    binder, uno dei principali produttori di connettori cilindrici industriali, sta aggiungendo cappucci protettivi per connettori per cavi al portafoglio di modelli serie 670 e 770 NCC (Not Connected Closed). Il loro scopo è prevenire l’ingresso di particelle...

  • Binder M12-K-L
    Connettori di alimentazione Binder per il mercato nordamericano

    Binder offre componenti per montaggio a pannello con codifica “K” e “L” nell’ambito delle serie di prodotti 824 e 823 previsti per l’uso in applicazioni di alimentazione nel mercato nordamericano in conformità alla norma UL 2237. Questi...

  • Robot polivalente a sei assi

    Per rendere possibile un’integrazione ancora più veloce e semplice dei sistemi robotici in produzione, Stäubli ha realizzato il nuovo robot TX2-200, una soluzione a sei assi pensata per offrire sicurezza, flessibilità e facilità d’uso. Leggi l’articolo

  • binder: connettore a baionetta di alimentazione

    binder, produttore di connettori cilindrici industriali, presenta il connettore a baionetta di alimentazione PBC15. La sua filettatura M15 permette al PBC15 di colmare, nel segmento dei connettori di alimentazione, la lacuna tra le esecuzioni M12 e M13...

  • Ampliato il portafoglio di prodotti M12 da binder

    Il produttore di connettori cilindrici industriali, binder, ha ampliato numerose serie M12 per tecnologie di automazione aggiungendo vari modelli. Gli impieghi vanno dal cablaggio base di sensori/attuatori alle misure industriali e alla tecnologia di controllo oltre che all’Ethernet...

  • Connettori cilindrici M16 per terminazioni a crimpare da binder

    Assemblaggio più efficiente grazie a binder, noto produttore di connettori cilindrici industriali, che offre i modelli misura M16, come quelli della serie 423, per terminazioni a crimpare. La tecnologia di crimpaggio consente di cablare i connettori velocemente...

  • Connettore binder M5 con schermatura a 360°

    binder, produttore di connettori cilindrici industriali, ha completato il suo portafoglio di connettori misura M5 con modelli dotati di schermatura a 360°. I prodotti serie 707 sono disponibili in versioni a 3 e 4 pin, con uscita...

  • CRESCE L’UTILIZZO DI DISPOSITIVI SMART PERSONALI E PER LA CASA

    UL Solutions, organizzazione mondiale che opera nel settore della sicurezza applicata, ha presentato oggi i risultati della ricerca “Smart home e dispositivi personali smart: il punto di vista dei consumatori italiani” realizzata in Italia in collaborazione con BVA...

  • Connettori da 7/8’’ (2,2 cm) a norma UL Alimentazione affidabile di dispositivi per automazione

    Il produttore di connettori cilindrici industriali binder presenta il suo programma per la tecnologia dei connettori da 7/8″, disponibili in varianti a 3, 4 o 5 pin, dotati di terminali con morsetti a vite o configurati con...

  • Binder lancia connettori per cavi M12 con codifica “K” e “L”

    L’uso di vari componenti nei quadri di controllo per il mercato nordamericano richiede che i componenti siano sottoposti a specifiche prove e conseguano determinate certificazioni. Nel caso di dispositivi di potenza, i componenti devono essere a norma...

Scopri le novità scelte per te x