L’interrogatore ottico ottimizzato per garantire l’eccellenza di misura

Pubblicato il 14 ottobre 2021

HBK lancia MXSF, un nuovo interrogatore ottico che oltre a un’ottima stabilità rispetto alle influenze esterne offre un sensore ad alta capacità con 28 canali per dispositivo. Tali caratteristiche lo rendono il dispositivo di rilevamento ottico ideale per tecnici che si occupano di misurazioni in ambienti complessi come i cantieri o i laboratori.

MXFS è un dispositivo di misura a reticolo in fibra di Bragg basato sulla tecnologia BraggMeter, integrato nella piattaforma QuantumX di HBK. I sensori del reticolo in fibra di Bragg sono facili da installare, immuni alle interferenze elettromagnetiche e adatti per essere utilizzati in presenza di strutture molto estese o posizionate in siti remoti, ad esempio condutture o ponti.

Si tratta di un dispositivo flessibile che funziona come modulo singolo, ideale  per vari usi e, tra questi, il monitoraggio del pantografo dei treni. MXSF può anche essere combinato con altri dispositivi QuantumX per formare un sistema più ampio, perfetto per progetti complessi che richiedono misurazioni sincronizzate da diverse tecnologie di sensori integrate in sistemi di connettività basati sui più comuni protocolli di comunicazione. Tale configurazione risulta essere la scelta ideale per progetti che richiedono monitoraggio a lungo termine, come nel caso di turbine eoliche o di testing e convalida delle batterie.

MXFS è totalmente compatibile con tutti i moduli della serie QuantumX: API comuni, driver LabView e software catman.

 



Contenuti correlati

  • Tecnologia estensimetrica per la telemedicina chirurgica

    Nel settore life science – ricerca, sviluppo e produzione di soluzioni medicali – il comparto biomedicale utilizza numerose tecnologie mutuate dalla ricerca e dall’esperienza maturate in campo industriale. HBK è stata un pioniere in questo ambito grazie...

  • L’industria aerospaziale si affida agli shaker HBK

    SMAC, società francese specializzata in applicazioni per il settore aerospaziale, ha ampliato le sue capacità di prova con due nuovi shaker, che gli permettono di ottenere un’estrema precisione delle misurazioni e di soddisfare i severi standard imposti...

  • La mobilità del futuro prende il volo con HBK

    Gli aerei elettrici o ibridi, ritenuti da molti il principale mezzo di trasporto futuro, pongono numerose sfide. Uno degli aspetti più critici, essendo per lo più destinati alla mobilità nelle città, sono gli elevati standard di sicurezza...

  • hbk sensori custom
    Sensori OEM custom di HBK

    HBK affianca alla sua ampia gamma di prodotti e sistemi un innovativo servizio volto ad offrire sensori custom, ovvero progettati su misura e prodotti nelle quantità richieste. Realizzati su diretta specifica dei clienti OEM, questi sensori consentono...

  • Esperti in T&M

    Da HBM e Bruel & Kjær è nata HBK. In Italia si colloca sul mercato con un’offerta di sistemi e soluzioni completa che abbraccia l’intero spettro applicativo ingegneristico e industriale in ambito di prove e misurazioni… Leggi l’articolo

  • Terminali WTX di HBK per applicazioni di pesatura

    Hottinger Brüel & Kjær (HBK), specialista nelle tecnologie e sistemi dedicati alle applicazioni di test e misura, propone un nuovo terminale dedicato alle applicazioni di pesatura che amplia la famiglia degli amplificatori WTX. Si tratta del WTX110-D, una...

Scopri le novità scelte per te x