Kinetis di NXP supporta HomeKit per applicazioni di domotica

Pubblicato il 11 maggio 2016

NXP Semiconductors ha reso noto che il Software Development Kit (SDK) per i microcontrollori (MCU) Kinetis supporta le applicazioni di domotica che utilizzano la tecnologia Apple HomeKit. Grazie agli straordinari livelli di performance e all’avanzata connettività Bluetooth Smart dei prodotti Kinetis di NXP, la soluzione rende più semplice e rapido lo sviluppo di una vasta gamma di prodotti HomeKit compatibili. HomeKit è un framework all’interno di iOS che supporta la connessione ininterrotta di accessori per consentire agli utenti di gestire meglio le proprie case. Presenta una serie di protocolli comuni che mettono gli accessori in condizione di funzionare congiuntamente in modo semplice e sicuro e che permettono agli utenti di tenerli agevolmente sotto controllo attraverso Siri.  HomeKit è costruito su una base sicura con cifratura end to end che offre ai clienti una connessione protetta tra i loro iPhone, iPad o iPod touch e gli accessori HomeKit enabled.

Il software HomeKit di NXP funziona con MCU Kinetis K come K11, K22, K24 e K26 mentre gli MCU Kinetis wireless KW40Z o KW30Z forniscono funzionalità Bluetooth Smart. Gli MCU Kinetis K series, muniti di un core ARM Cortex-M4, fanno registrare una performance estremamente elevata e una grande efficienza di elaborazione per soddisfare le esigenze di cifratura di HomeKit. Numerosi MCU Kinetis comprendono anche un’ampia gamma di funzioni di sicurezza come la memorizzazione di chiavi crittografiche, opzioni di protezione di software e sistemi, un generatore hardware di numeri casuali (RNG) e un meccanismo integrato di rilevazione di eventuali manomissioni del sistema.

“La diffusione della domotica è in aumento e i consumatori chiedono garanzia di compatibilità dei dispositivi e di sicurezza delle connessioni”, ha dichiarato Emmanuel Sambuis, responsabile microcontrollori di NXP, aggiungendo: “La famiglia di MCU Kinetis di NXP, molto diffusa all’interno del settore, fornisce anche supporto Homekit per rendere più rapida ed efficiente la progettazione di una vasta gamma di prodotti di domotica che siano inseriti in una IoT sicura”.

Il primo prodotto basato sulla tecnologia Kinetis di NXP con supporto HomeKit è Schlage Sense Smart Deadbolt di Allegion, già disponibile nei punti vendita, compreso Apple Store. La soluzione Schlage è HomeKit compatibile e si avvale dei livelli prestazionali e delle funzionalità di sicurezza del microcontrollore Kinetis K11. Progettata per consentire agli utenti di controllare la serratura di casa tramite iPhone, iPad o iPod touch, la soluzione Schlage Sense li assiste anche nella gestione e memorizzazione di codici di accesso multipli nonché nella condivisione dell’accesso elettronico.



Contenuti correlati

  • Guida alle schede e app di realtà aumentata da Digi-Key e Make:

    La nuova Guida è divisa in due sezioni per microcontroller (MCU), controller monoscheda (SBC) e schede basate su gate array programmabili sul campo (FPGA). Aiuta studenti, maker e ingegneri professionisti a identificare le ultime tecnologie disponibili per...

  • Un ‘mix’ di reti

    Nelle sue ‘Top Strategic Technology Predictions 2023’ Gartner affronta diversi aspetti dell’evoluzione tecnologica, anche quella delle reti, e dell’impatto che avrà sulle aziende Leggi l’articolo

  • Legge UE sui chip, talento e sostenibilità: i tre pilastri di ISS Europe 2023

    SEMI annuncia il ritorno dell’Industry Strategy Symposium Europe (ISS Europe) 2023 come evento in presenza che si svolgerà a Vienna, in Austria, il 15 e 16 febbraio prossimi, che offre prospettive da parte di analisti, economisti, politici e...

  • Il significativo contributo delle donne all’industria di semiconduttori

    Anche se vi sono donne che rivestono ruoli chiave o manageriali nell’industria dei semiconduttori, rimangono comunque una minoranza. Nonostante ciò, molte di coloro che sono entrate in questo settore hanno fornito (e ovviamente continuano a fornire) contributi...

  • Connettività 5G per reti e dispositivi IoT

    Per offrire ai progettisti e agli sviluppatori la possibilità di realizzare dispositivi IoT in modo più semplice, Microchip Technology propone la sua nuova scheda di sviluppo AVR-IoT Cellular Mini, che è la più recente soluzione entrata a...

  • Tecnologia: il ruolo delle donne

    Le donne ingegneri e le scienziate danno un contributo sempre più significativo in un gran numero di discipline Stem Leggi l’articolo

  • Sensori intelligenti e dispositivi IIoT

    Strumenti di misura, sensori di fabbrica e dispositivi basati sulle tecnologie digitali e sulla connettività avanzata sono indispensabili per prendere decisioni ottimali e tempestive. Analizziamo standard e innovazioni che definiscono gli ecosistemi IIoT più avanzati. Leggi l’articolo

  • Una partnership per la commercializzazione di microLED per i dispositivi AR

    IQE plc, fornitore attivo a livello mondiale di wafer epitassiali per semiconduttori composti e di materiali avanzati per l’industria dei semiconduttori, ha stretto un accordo di collaborazione strategica con Micledi Microdisplays con l’obiettivo di supportare la diffusione su...

  • Più investimenti per produrre chip

    A livello globale, la previsione di spesa per le attrezzature destinate alle cosiddette ‘fab’, cioè agli impianti di produzione di semiconduttori e chip, starebbero per raggiungere un massimo assoluto nel corso del 2022, con una cifra che...

  • Sensori Bluetooth per monitoraggio e manutenzione da Socomec

    I nuovi sensori ambientali e di apertura delle porte di Socomec comunicano tramite Bluetooth con i gateway Diris Digiware M e i display Diris/ISOM Digiware D. Grazie ai sensori B-TRH, è possibile aggiungere misure di temperatura e...

Scopri le novità scelte per te x