Ispezione del pesce congelato: 100% di precisione con i sensori 3D di Zebra

Pubblicato il 29 marzo 2024

Zebra Technologies Corporation annuncia che i produttori nel settore ittico stanno raggiungendo tassi di ispezione visiva che si avvicinano al 100% di precisione con la tecnologia del sensore di distanza 3D ad alta fedeltà AltiZ di Zebra.
Grupo Alava, rivenditore registrato di Zebra e distributore di automazione industriale, ha collaborato con Marexi, fornitore di soluzioni di ispezione con visione artificiale per l’industria conserviera e ittica, per aggiornare Tunascan, il sistema di classificazione e smistamento con visione artificiale ad alta velocità ed elevata produttività brevettato da Marexi.

Utilizzando i sensori di distanza 3D di Zebra con algoritmi eseguiti all’interno del sensore per acquisire e inviare dati 3D corretti, Tunascan è in grado di classificare e smistare il tonno con tassi di precisione quasi perfetti. Il sistema può ora classificare fino a 20 tonnellate di tonno congelato all’ora per specie, dimensioni e qualità per i clienti.

“Una delle nostre installazioni Tunascan ha lavorato fino a 20 ore al giorno, sei giorni alla settimana, senza richiedere quasi alcuna manutenzione”, ha dichiarato Pau Sánchez Carratalá, vision and robotics engineer di Marexi. “Con tassi di precisione che si avvicinano al 100%, i nostri clienti non potrebbero essere più soddisfatti del sistema aggiornato che utilizza i sensori 3D di Zebra”.

La corretta classificazione visiva dei pesci è impegnativa, soprattutto di quelli congelati, e questo ha portato il team di Marexi ad avviare il progetto di aggiornamento con Grupo Alava per eliminare gli errori e rendere il sistema più solido e facile da calibrare. In passato, Marexi utilizzava fotocamere e laser separati per ottenere dati 3D; ora, invece, questi elementi sono integrati in un unico sensore 3D Zebra.

“Abbiamo scelto i sensori 3D di Zebra perché la nostra applicazione richiedeva un modo efficiente e affidabile per ottenere nuvole di punti 3D da oggetti che si muovono a una velocità piuttosto elevata”, ha dichiarato Sánchez Carratalá. “L’applicazione, inoltre, doveva gestire molti disturbi delle nuvole di punti e la poca precisione delle operazioni. Il design a doppia fotocamera e singolo laser del sensore 3D di Zebra consente di ottenere ciò che non è possibile ottenere con un comune sensore di profili 3D, permettendoci di garantire l’elevata fedeltà di riproduzione che cercavamo per il sistema e per i nostri clienti.”

Il tonno congelato passa attraverso la sezione di scansione Tunascan dove due sensori 3D di Zebra eseguono una scansione 3D. Le linee laser tracciano i contorni del tonno e gli algoritmi incorporati nei sensori 3D producono una nuvola di punti che viene unita per creare un rendering 3D completo del tonno. Gli algoritmi assicurano un maggiore controllo sui dati non validi, che si traduce in riproduzioni 3D più precise. Gli algoritmi di machine learning classificano ogni singolo tonno in base ai dati della nuvola di punti e al peso, quindi, inviano i dati a un sistema di smistamento in modo che ogni tonno venga smistato nel contenitore appropriato.

“Soluzioni di ispezione visiva potenti e moderne che utilizzano la visione artificiale e la tecnologia dei sensori 3D aiutano i produttori che vogliono assicurarsi livelli di precisione più elevati nel processo complesso di ispezione e classificazione di alimenti freschi e surgelati”, ha dichiarato Luca Gallo, machine vision manager Emea di Zebra Technologies. “La collaborazione con un partner di fiducia con l’hardware e il software giusti sta rendendo questo obiettivo una realtà”.

Marexi ha realizzato una serie di altri progetti che utilizzano la tecnologia dei sensori 3D di Zebra e le funzionalità di deep learning di Aurora Imaging Library per identificare, contare e valutare correttamente le contaminazioni nei campioni di pesce.

Punti chiave

Marexi aveva bisogno di ottimizzare il suo sistema di visione artificiale brevettato TUNASCAN per ottenere una maggiore precisione per i clienti dell’industria alimentare ittica.

In collaborazione con Grupo Alava, Marexi ha aggiornato il suo sistema di visione TUNASCAN con i sensori di distanza 3D ad alta fedeltà di Zebra AltiZ, garantendo livelli di precisione vicini al 100%.

La gamma di sistemi di machine vision di Zebra è progettata per gestire le esigenze di ispezione e classificazione più complesse delle industrie manifatturiere, tra cui quelle alimentari, del packaging e dell’automotive.

 



Contenuti correlati

  • Batterie sicure e a norma

    Scopriamo con Zebra Technologies come fanno i produttori di auto e batterie a garantire che i loro processi e i loro prodotti siano sicuri e conformi Sostenibilità, investimenti governativi, la scelta di migrare a un parco auto...

  • Zebra-aurora-photography
    Miglior qualità di processo per il Gruppo Bosch con le soluzioni Zebra Technologies

    Il Gruppo Bosch sta migliorando la qualità del proprio processo di ispezione registrando volumi più elevati di produzione grazie alle soluzioni di machine vision di Zebra Technologies, che assicurano migliore visibilità sulle attività operative e ispezioni di...

  • Zebra RTLS 5G
    Automotive, tracciamento in tempo reale con il 5G

    Stephan Pottel, Practice Lead, Manufacturing, Zebra Technologies A prescindere dallo specifico settore di riferimento, le aziende di produzione sono chiamate ad affrontare numerose sfide, tra cui tenere il passo con le innovazioni tecnologiche, digitalizzare le attività operative...

  • Da Banner Engineering un singolo sensore 3D per misurare le altezze di riempimento dei cesti

    Banner Engineering ha sviluppato il sensore serie ZMX 3D Time of Flight. Il dispositivo costituisce la soluzione ideale per il monitoraggio con un singolo sensore del volume di materiali, prodotti o confezioni che vengono convogliati per riempire...

  • Pepperl+Fuchs_R3000
    I sensori Pepperl+Fuchs sono ancora più precisi combinando PRT e MEMS

    Dall’automazione industriale ai veicoli autonomi, fino ai robot di assistenza, per vincere le sfide del futuro saranno necessari potenti sensori 3D che catturino l’ambiente circostante in modo rapido, completo e con precisione millimetrica. Un’innovazione tecnologica di Pepperl+Fuchs,...

  • Wenglor a SPS Italia 2023: l’innovazione non si ferma mai

    Con l’esordio a SPS Italia dei nuovi sensori laser ottici P3 e degli scanner 3D ShapeDrive G4, wenglor sarà tra i protagonisti della più importante fiera nazionale dedicata all’automazione e alle tecnologie digitali per l’industria. L’innovazione è una...

  • FITT ottimizza magazzino e stoccaggio grazie a Zebra Technologies

    Zebra Technologies Corporation, azienda innovatrice in prima linea con soluzioni e partner che offrono prestazioni all’avanguardia come vantaggio competitivo, ha annunciato oggi che FITT, nota a livello internazionale nella produzione di sistemi termoplastici per il passaggio di...

  • Trasparenza sui farmaci

    Nel rapporto dedicato all’industria farmaceutica, Zebra Technologies ha rilevato che i pazienti richiedono trasparenza sui farmaci, sui loro componenti e sulla loro provenienza Leggi l’articolo

  • Fidarsi è bene, verificare è meglio

    È fondamentale per le aziende di produzione dotarsi di sistemi, per esempio di machine vision, in grado di controllare automaticamente qualsiasi cosa esca dalle linee di produzione, per verificarne la conformità ai requisiti normativi e la qualità...

  • Sistemi di tracciabilità e monitoraggio

    L’adozione di sistemi di tracciabilità e monitoraggio degli asset basati sulla tecnologia IoT consente alle aziende di ottenere i dati necessari per migliorare la gestione dei cicli produttivi complessi e delle apparecchiature di produzione Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x