Il pacchetto completo VIPA Starter Kit 4.0 permette di testare i prodotti VIPA

Pubblicato il 13 novembre 2020

VIPA Italia mette a disposizione VIPA Starter Kit 4.0, un pacchetto completo che consente all’utente di testare le soluzioni offerte da VIPA Italia per la smart factory.
Il pacchetto Starter Kit 4.0 include:
• 013C CPU
• Inverter GA500 400V o 200V, 3kw con filtro
• SmartPanel da 7”
• SPEED7 Studio Software
• VIPA Set Card 64 kB

– CPU 013C
Si tratta di una CPU compatta, con tecnologia SPEED7 integrata, dotata di una memoria base di 64kB estendibile fino a 128kB.
Caratterizzata da una velocità di elaborazione molto rapida, impiega 10ns per le operazioni Bit/Word/virgola fissa e 60ns per quelle a virgola mobile.
Questa CPU dispone, in un unico alloggiamento, IO analogiche e digitali. Oltre a prevedere canali dedicati a speciali funzioni tecnologiche, la CPU è predisposta per integrare fino a 64 moduli di IO aggiuntivi. Con una velocità di 48Mbit/s, il bus di comunicazione tra CPU e IO aggiuntive rende molto veloce l’acquisizione dei dati dalle IO.

– Inverter GA500
Sicurezza, funzionalità e omologazione agli standard globali rappresentano le caratteristiche principali dell’Inverter GA500 di Yaskawa. L’innovativo design con tastierino centrale, la presenza di un anello LED che indica lo stato di funzionamento del dispositivo, uniti alla facilità e alla rapidità dell’installazione, rendono questo inverter una soluzione tecnologicamente all’avanguardia, in grado di pilotare qualsiasi tipologia di motore IM – IPM – SPM – SRM.
La presenza del filtro EMC, le funzioni PLC e quella STO a doppio canale ne fanno uno degli inverter più completi sul mercato.

– SmartPanel da 7”
Questo SmartPanel è configurato con un sistema operativo EC7, dispone di una RAM di 512MB e una Flash di 4GB, una protezione frontale IP66 e un processore ARM Cortex-A8 1000MHz.
Lo SmartPanel comunica tramite una porta Ethernet, una porta seriale configurabile e una porta USB-A.

– Software SPEED7 Studio
SPEED7 Studio è un software facile da utilizzare che permette di accedere alle funzioni: S7-Programs Migration, Integred WebVISU, Movicon Synchronization, Live view, Diagnostic e Simulation.

– VIPA Set Card 64kB
L’offerta include la schedina di memoria 955-C000020 che permette di ampliare la memoria della CPU fino a farle raggiungere la massima espansione di 128kB.

 



Contenuti correlati

  • La Doria sceglie la tecnologia di KFI per costruire la smart factory del futuro

    KFI, leader nell’implementazione di soluzioni e tecnologie per l’Industria 5.0, è stata scelta da La Doria, società leader nel settore conserviero, come partner strategico per potenziare la tracciabilità dei propri prodotti e migliorare l’integrazione dei sistemi a supporto dei processi...

  • L’edge computing per la produzione farmaceutica

    Parte del gruppo Italfarmaco, primaria realtà farmaceutica che dispone di numerosi impianti in Italia e nel mondo, Chemi SpA è specializzata nella produzione e commercializzazione di principi attivi farmaceutici e di prodotti farmaceutici etici, che produce anche conto terzi....

  • Dalla personalizzazione di massa al lotto singolo

    A partire dalla rivoluzione industriale in poi, le tecniche e le modalità produttive hanno avuto un’evoluzione straordinaria. Sono stati sperimentati sul campo approcci, strumenti e metodi caratterizzati da grandissima varietà. Oggi personalizzazione di massa e produzione in...

  • Fluke espande i pacchetti di supporto Premium Care destinati agli strumenti industriali

    Fluke ha annunciato l’espansione dei suoi pacchetti di supporto e assistenza Fluke Premium Care per includere una più ampia gamma di strumenti industriali ed elettrici leader del mercato. I pacchetti Fluke Premium Care coprono la calibrazione periodica...

  • Dal campo al cloud, sul ‘filo’ di IO-Link

    È andata in scena il 5 ottobre scorso, nella cornice dell’Hotel Cosmo a Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, l’IO-Day 2023 ‘dal campo al clous’: una giornata dedicata ad IO-Link, tecnologia diventata ormai lo standard di fatto...

  • La tecnologia TSN per una smart factory connessa

    Il protocollo TSN è la tecnologia più significativa per affrontare il futuro dell’automazione, poiché offre una serie di vantaggi quali il determinismo e una completa convergenza delle reti. Mitsubishi Electric ha integrato il TSN in modo trasversale...

  • Parker Hannifin amplia l’offerta di punti di test con l’unità Emadn4

    Parker Hannifin, noto fornitore di tecnologie di movimentazione e controllo, ha ampliato il suo portafoglio di punti di test con il robusto EMADN4. Grazie a un maggiore diametro interno, il punto di test consente di riempire e svuotare in...

  • A Mirafiori sbarcano i veicoli a guida autonoma

    Nello stabilimento di Mirafiori per la nuova linea di produzione Fiat 500 elettrica, FCA ha scelto ProFleet, i veicoli a guida autonoma (AGV) di CPM, equipaggiati con le soluzioni di automazione di Sew-Eurodrive Leggi l’articolo

  • Sicurezza ed efficienza

    L’industria automobilistica è tra i settori maggiormente coinvolti dai processi di digitalizzazione. L’automazione delle linee, la produzione basata sui dati, la servitizzazione dei prodotti hanno ridefinito il panorama automotive, coinvolgendo tutti gli attori della catena del valore...

  • Michele Lafranconi SofteamMichele Lafranconi Softeam
    Softeam spiega come digitalizzare la fabbrica in 5 step

    di Michele Lafranconi, Head of Sales – Software Products di Softeam Spa   La digitalizzazione della propria azienda è un passo importante, non privo di ostacoli, fisici e culturali da superare. Ma, oggi, è davvero cruciale. È,...

Scopri le novità scelte per te x