Il gruppo Carl Software acquisisce parte del gruppo Siveco

Il gruppo francese Carl Software, n°1 nei sistemi di CMMS e di Asset Management, annuncia di aver acquisito una quota del 33,34 % della società SIVECO Group, n°2 per fatturato sullo stesso mercato; tale quota costituisce la minoranza di blocco

Pubblicato il 17 ottobre 2012

Carl Software e Siveco Group sono entrambe rimaste indipendenti dalla loro creazione, oltre 25 anni fa. Eric Bonnet, Amministratore Delegato e fondatore di Carl Software, spiega: “Dal momento che le nostre due società sono attive nello stesso campo per molto tempo, è stato naturale considerare un avvicinamento. Questa partecipazione non cambia niente nel breve periodo: non è previsto in questa fase nessun cambiamento nelle politiche, nei prodotti o nei metodi di ciascuno. Tuttavia, questo è ovviamente un segnale che vogliamo inviare: quando i due primi operatori di un mercato si incontrano, questo non può passare inosservato. Sul lungo termine, avrà sicuramente senso un’alleanza che valorizzi i punti di forza specifici di ciascuno. Infatti, le tecnologie sviluppate da Carl Software in questi ultimi anni e la nostra solidità finanziaria, combinate con la rete internazionale ed il forte capitale di competenze e di fiducia che Siveco ha saputo sviluppare nei confronti dei suoi partner e clienti, rappresentano una forza incredibile. Inoltre, le nostre due società dispongono ciascuna di più di 25 anni di esperienza in software di manutenzione: queste esperienze unite creerebbero un gruppo con risorse formidabili. Un gruppo capace di competere con i pesi massimi del mercato americano sul loro stesso terreno, e non solamente in Europa come già facciamo. Questa partecipazione non modifica in alcun modo la totale indipendenza di Carl Software: ho sempre dato grande importanza a non compromettere gli obiettivi della società dando troppo potere a finanziatori, interessati per lo più al guadagno rapido, troppo spesso a discapito dei clienti o dei dipendenti della società. Questo è il motivo per cui questa operazione è stata finanziata integralmente con fondi propri e non ha alcun impatto sul nostro azionariato. Inoltre, come tutte le politiche condotte da Carl Software, si tratta di una operazione che rientra in una prospettiva di sviluppo economico duraturo e di mantenimento di una crescita ragionata per il prossimo decennio”.

Carl Software: www.carl-software.it

Siveco: www.siveco.com



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x