FAE Technology, perfezionata l’acquisizione di Elettronica GF

Pubblicato il 12 gennaio 2024

FAE Technology– Società Benefit Innovativa che opera nel design, prototipazione, progettazione e produzione di soluzioni per il settore dell’elettronica, comunica di aver perfezionato l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Elettronica GF, player di riferimento nella fornitura di sistemi elettronici proprietari basati su microprocessore come panel PC, SOMs (System On Modules) e Singol Board Computer per diversi ambiti applicativi. Il Gruppo stima di superare gli 80 milioni di euro di ricavi complessivi nel FY 2024 affermandosi come uno degli attori principali nel settore dell’elettronica per il mercato italiano ed europeo.

Tramite l’operazione di acquisizione, FAE Technology potenzia il proprio bagaglio di competenze per lo sviluppo e l’ingegneria di soluzioni elettroniche proprietarie ad alta complessità, ampliando la propria offerta e diversificando il portafoglio clienti.

Gianmarco Lanza, presidente e amministratore delegato di FAE Technology, sottolinea:

“Esprimo grande soddisfazione per l’inizio del percorso comune con Elettronica GF che si affianca anche all’ingresso di Gian Franco Argnani, che ringrazio per la fiducia, nella compagine societaria di FAE Technology. Questa tappa rappresenta un momento davvero importante per la nostra crescita, poiché ci apre a nuove e stimolanti opportunità. La rapida integrazione tra i nostri team e le sinergie identificate e che stiamo avviando ci consentiranno sia di completare e potenziare il nostro spettro applicativo in ambito elettronico sia di massimizzare l’offerta sul mercato, creando valore nel medio-lungo periodo grazie agli asset tecnologici a nostra disposizione”.

Termini e condizioni dell’operazione

Il closing è avvenuto a fronte del pagamento alla controparte di un corrispettivo, interamente in denaro, pari a 3,220 milioni di euro. A tale cifra vanno sommati: i) una componente fissa pari a 0,3 milioni di euro, già versata a titolo di acconto in data 9 novembre 2023, ii) 1,2 milioni di euro al 18° mese dalla data del closing, iii) componente eventuale pari a 0,9 milioni di euro al 24° mese dalla data del closing legata esclusivamente al raggiungimento di determinate performance commerciali e gestionali. Il prezzo complessivo da corrispondere risulta quindi pari a 5,620 milioni di euro, di cui 0,9 milioni di euro come parte eventuale. Il prezzo complessivo originariamente previsto in fase contrattuale di 5,625 milioni di euro è stato ridotto di 5 mila euro per effetto di un aggiustamento intervenuto in fase di closing.



Contenuti correlati

  • Motori c.a. a bassa tensione

    Il rallentamento del mercato globale dei motori c.a. a bassa tensione nel 2023 dovrebbe portare a una leggera contrazione dei ricavi nel 2024, con un ritorno alla crescita nel 2025 Secondo una ricerca di Interact Analysis, specialista...

  • PwC: nel 2028 il mercato dell’AI nel settore alimentare varrà 43,4 miliardi di dollari

    Sono queste alcune evidenze della ricerca realizzata dal Team Innovation di PwC Italia sugli usi e le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale Generativa nell’industria alimentare. PwC stima che il valore del mercato dell’AI nell’industria alimentare mondiale raggiungerà $43,4 miliardi...

  • Rollon by Timken ecosystem
    Rollon espande il suo portfolio di soluzioni per la movimentazione lineare

    Rollon, fornitore di guide lineari, guide telescopiche, attuatori e sistemi, impiegati in un’ampia gamma di applicazioni industriali e commerciali, ha ampliato il proprio portfolio prodotti a seguito dell’acquisizione da parte di The Timken Company di Nadella, Durbal,...

  • Grazie all’acquisizione di deevio, wenglor potenzia la machine vision

    Il gruppo tedesco wenglor sensoric group ha recentemente acquisito deevio, start-up berlinese fondata nel 2018, specializzata nello sviluppo di soluzioni hardware e software per applicazioni automatizzate di elaborazione delle immagini basate sull’intelligenza artificiale e sul data science. Grazie alla...

  • Atlantica Digital acquisisce Keplero

    Atlantica Digital, società attiva nello sviluppo di applicazioni IoT, AI, Blockchain, sistemi con controllo da remoto, ha acquisito la proprietà intellettuale e i diritti di sfruttamento della piattaforma software Keplero dall’omonima azienda che entra anch’essa a far...

  • Exelab: finalizzata l’acquisizione di The Client Group

    Exelab, il primo System Integrator Enterprise di HubSpot, colosso americano specializzato in ambito CRM e Marketing Automation, consolida il suo percorso di crescita attraverso l’acquisizione del 100% della partecipazione di The Client Group, società specializzata in data...

  • Tecnologie per il legno: quarto trimestre 2023 ancora in calo

    Dopo il vero e proprio boom degli ultimi anni, per il settore delle tecnologie per la trasformazione del legno e dei suoi derivati si delinea un altro trimestre negativo. È quanto emerge dal tradizionale appuntamento con l’indagine...

  • Con l’acquisizione di Meshmind, ABB promuove intelligenza artificiale e automazione

    ABB ha recentemente annunciato di aver accettato di acquisire la maggioranza del fornitore di servizi software Meshmind per espandere le sue capacità di ricerca e sviluppo nei settori dell’intelligenza artificiale, dell’IoT industriale e della visione artificiale. L’obiettivo...

  • PIL Lombardo: crescita del 5,5% nel 2023; atteso un +0,6% nel 2024

    Alla fine del 2023, rispetto a prima della pandemia, il PIL della Lombardia è addirittura al +5,5% secondo le stime più recenti, grazie anche alla più veloce e robusta ripresa registrata nel biennio precedente. Il ritmo di...

  • Factory Systems Group acquisisce la maggioranza di Wonderware Italia

    Con sede nei pressi di Milano, Wonderware Italia vende e supporta oltre 2.000 clienti in diversi segmenti industriali e nel mondo delle infrastrutture, per aiutarli ad aumentare l’efficienza operativa e la sostenibilità. L’azienda ha siglato un nuovo...

Scopri le novità scelte per te x