Partner strategico per la connessione: videointervista a Luca Trifone di Weidmüller

Pronta a ‘cambiare pelle’ per fornire soluzioni di connessione complete ai clienti impegnati nella trasformazione digitale: questa la ‘mission’ di Weidmüller illustrata da Luca Trifone, south region marketing development, intervistato da Automazione Oggi

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 24 ottobre 2016

In questi anni Weidmüller sta ‘cambiando pelle’, per presentarsi al mondo non più ‘solo’ come fornitore di prodotti per la comunicazione industriale, per quanto ‘evoluti’, bensì come partner strategico per la realizzazione di soluzioni di connessione complete, che vanno oltre il semplice prodotto stand-alone, che pure rimane in offerta, per comprendere tutte le fasi di sviluppo del sistema di comunicazione, dalla progettazione all’installazione, e alla manutenzione lungo l’intero ciclo di vita del sistema. Questo in sintesi quanto riferito da Luca Trifone, South Region Marketing Development della casa tedesca, in occasione della presentazione alla stampa tecnica della serie Klippon Connect, lanciata per la prima volta ad Hannover 2016, a livello internazionale, e poi allo scorso SPS Italia di Parma.

Guarda la video-intervista realizzata da Automazione Oggi

“Impegnata in alcuni settori verticali che sono stati individuati come prioritari, quali machinary (macchine utensili), energia (rinnovabili e soprattutto fotovoltaico ed eolico), trasporti, manufacturing, processo (water treatment e oil&gas in primis), Weidmüller sta perseguendo una strategia di crescita che la porterà a diventare da produttore di componenti a fornitore ‘strategico’ di soluzioni, con un contatto più diretto con il cliente, che intende affiancare fin dalla fase di design dell’applicazione finale, per supportarlo nella realizzazione del sistema di comunicazione più idoneo” ha sottolineato Trifone. “Oggi, con la diffusione sempre più spinta del concetto di Industry 4.0, tutto ciò che concerne la comunicazione e la connessione industriale, remota e aziendale sta assumendo un ruolo cruciale. La nostra ‘mission’ è proporre un portafoglio di prodotti comunicanti fra loro che coprano tutti gli aspetti della connettività. Per questo la nostra offerta include dai morsetti e I/O agli accessori di cablaggio, dal software di configurazione della rete alle stampanti per la marcatura dei componenti, fino alle soluzioni di protezione dell’alimentazione, per coprire a 360 gradi tutte le necessità di chi realizza il quadro elettrico della macchine o impianto e l’intero sistema di connessione. Solo in questo modo l’idea di Industry 4.0 può diventare realtà, concretizzandosi in un ecosistema interoperabile e intercomunicante all’interno della moderna Fabbrica Digitale”.

Nello specifico, con Klippon Connect Weidmüller propone un’innovativa soluzione che comprende una gamma completa di morsettiere con i relativi servizi di supporto, studiati in modo da offrire numerosi vantaggi in ogni fase di costruzione del quadro, dalla progettazione all’installazione, e anche durante il funzionamento prendendo in considerazione l’intero ciclo di vita del prodotto. Fra i diversi vantaggi offerti, Klippon Connect consente un risparmio di tempo nella realizzazione del quadro che può arrivare al 75% grazie a un cablaggio più semplice, a una marcatura più veloce e alla modalità di collegamento a molla con tecnologia push in o a molla autobloccante. Il software Weidmüller Configurator (WMC) semplifica inoltre la fase di selezione dei componenti e accompagna il progettista lungo il processo di creazione del prototipo virtuale del sistema, fino all’ordine finale.

Qui il video di presentazione della soluzione Klippon Connect realizzato da Weidmüller.



Contenuti correlati

  • Lapp: la connessione come ‘ponte’ fra safety e security

    Si è tenuta a Bologna la giornata di lavori intitolata “Industrial Network Security: come proteggere le infrastrutture 4.0?” organizzata da Lapp Italia e dedicata alla sicurezza. “Nata nl 1959 come azienda famigliare, Lapp conta oggi più di...

  • A SPS Italia 2022, l’impegno etico di Omron

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • Nuovi passacavi di icotek KEL-SCDP-TR 

    Con la piastra passacavi per foratura metrica KEL-SCDP-TR di icotek è possibile posare e sigillare singoli cavi senza connettori fino a un grado di protezione IP65 e secondo DIN EN 60529. La nuova variante KEL-SCDP-TR 63|5+1 consente...

  • Connettori per cavi serie 770 NCC realizzati con processo di overmolding di Binder

    Il produttore di connettori cilindrici industriali binder presenta i connettori per cavi, realizzati con processo di overmolding, serie 770 NCC (Not Connected Closed). Quando sono accoppiati, i connettori soddisfano i requisiti relativi al grado di protezione IP67 e...

  • Un cablaggio semplificato

    Lapp ha ascoltato le esigenze di Acmi e insieme sono riuscite a realizzare soluzioni ad hoc per sistemi robotici Leggi l’articolo

  • Phoenix Contact push lock M12
    Cablaggio senza attrezzi coi connettori M12 di Phoenix Contact

    Spazi ristretti e lunghezze personalizzate dei cavi sono sempre più comuni nel cablaggio di macchinari ed impianti. Che si tratti di trasmissione di segnali, dati o potenza, la connessione dei conduttori è semplice e sicura con i...

  • Tempi di assemblaggio ridotti dell’80% con la catena portacavi plug-in di igus

    Il sistema per catene portacavi plug-in readychain speed permette di collegare sistemi preassemblati in pochi istanti, senza l’ausilio di attrezzi. Con questo tipo di soluzione, è possibile ridurre i tempi tecnici solitamente legati all’assemblaggio (con relativi fermi...

  • Intervista ad Antonio Matera, OpenText

    Come è possibile collegare in modo sicuro, dati, persone e cose dentro e fuori l’azienda? Parliamo di manufacturing e di remote working con Antonio Matera, regional vice president sales Italy, Malta, Greece & Cyprus di OpenText.

  • Passaggio cavi IP65 angolato 90 gradi da icotek

    Con KEL-FG-ER, la collaudata serie di prodotti KEL-FG di icotek è stata ampliata per raggiungere la classe di protezione IP65. La custodia flangiata apribile consente il passaggio di cavi con e senza connettori con un angolo di...

  • Phoenix Contact PTU4
    Separazione sicura dei segnali coi morsetti Phoenix Contact

    I morsetti ibridi di Phoenix Contact consentono di utilizzare diverse tecnologie di connessione per il lato interno e il lato esterno di un quadro elettrico. La combinazione adatta della connessione Push-in semplice sul lato interno del quadro...

Scopri le novità scelte per te x