Contatore Hengstler autoalimentato e a prova di frode

Pubblicato il 18 aprile 2016

Semplice e innovativo, il nuovo contatore SPC (Self-Powered Counter) Hengstler per applicazioni di misura del gas e dell’acqua è dotato di certificazione Atex e offre la resistenza agli urti di 300 g, la resistenza alle vibrazioni di 20 g, il grado di protezione IP20, l’installazione facile e veloce e la possibilità di misurare tutti i tipi di gas/fluidi.

L’SPC è inoltre resistente alle manomissioni attraverso l’uso di magneti che interferiscono con il registro di misura meccanica presente nei contatori convenzionali. Il compatto SPC (diametro custodia 38 mm) utilizza la tecnologia “pulse wire”, dove un fluido in movimento genera l’energia cinetica necessaria per fornire impulsi elettrici.

Questa innovativa caratteristica di autoalimentazione assicura anche la possibilità di sostituire lo strumento in qualsiasi momento senza alcuna perdita dei dati di misura, grazie a una memoria incorporata. Il valore misurato viene visualizzato automaticamente quando viene collegato il nuovo registro, permettendo quindi la fatturazione continua.

L’SPC Hengstler ha una sola parte mobile, l’albero, e offre quindi l’usura è quasi nulla. Dal punto di vista antifrode, il dispositivo utilizza una memoria Fram non volatile e forti magneti di schermatura per impedire agli utenti fraudolenti di evadere ciò che devono. Inoltre, i volumi misurati possono essere confrontati e allarmati a intervalli prefissati.

Ogni SPC può essere configurato in base alle preferenze del cliente in termini di protocollo di comunicazione, come per esempio Namur, Uart, M Bus, I²C o wireless.



Contenuti correlati

  • Misurazione ultra precisa della posizione in uno spazio ristrettissimo

    Hengstler ha sviluppato l’encoder assoluto Acuro AD37 specialmente per le applicazioni dinamiche con complessi requisiti di sicurezza e precisione (SIL3, PLe cat.3). L’encoder offre una precisione di ±36 secondi d’angolo e una risoluzione di 20 bit in...

  • Precisissimo e molto compatto

    L’encoder incrementale RI58-H di Hengstler, con albero cavo passante e fissaggio a flangia sincrona, è facile da montare, necessita di poco spazio e raggiunge un’elevata precisione grazie all’accoppiamento dell’albero integrato. Con il suo fissaggio a flangia sincrona...

  • Stampanti termiche dirette Hengstler per le più svariate applicazioni

    Rapida, compatta e di lunga durata: sono queste le peculiarità che caratterizzano le stampanti termiche dirette di Hengstler. L’azienda, con il modello eXtendo XF, presenta oggi una nuova generazione di stampanti Kiosk: non sono solo molto robuste,...

  • Encoder incrementali ed encoder assoluti ad alta risoluzione da Hengstler

    Che si tratti di caseifici, panifici o dell’industria del packaging, tutti possono contare sugli encoder rotativi di Hengstler. Gli encoder dell’azienda sveva di Aldingen controllano lo spessore della pasta nella produzione di prodotti da forno, nonché la...

  • Paranchi a fune per la misurazione della lunghezza e dello spostamento

    Dalla movimentazione di carichi pesanti alla tecnologia medica: questi componenti sono sviluppati per tutte quelle applicazioni che prevedono spostamenti verticali o orizzontali. Ogni paranco a fune è dotato di una robusta molla a spirale, di una bobina...

  • Contatori e relè Hengstler al servizio della tecnologia medica
    Contatori e relè Hengstler al servizio della tecnologia medica

    Contatori e relè Hengstler al servizio della tecnologia medica. Li possiamo trovare nei prodotti per defibrillazione, dialisi e pipettaggio. I defibrillatori devono essere facili e sicuri da utilizzare, dal momento che in caso di emergenza ogni secondo...

  • Hengstler festeggia il 175° anniversario

    Questa storia di successo è iniziata nel 1846 con la produzione di molle sonore per orologi da parete e orologi a pendolo. I clienti erano principalmente le fabbriche di orologi della Foresta Nera. Già fin dai primi...

  • Gli encoder Hengstler incontrano gli apparecchi sanitari
    Gli encoder Hengstler incontrano gli apparecchi sanitari

    Gli encoder Hengstler sono ideali per l’uso in robot chirurgici, tomografi computerizzati o esoscheletri. Oltre all’alta risoluzione, i produttori di tecnologia medica guardano alla robustezza e al design compatto degli encoder. Inoltre, alcuni degli encoder, come per esempio l’ACURO...

  • Hengstler: personalizzazioni ai componenti di conteggio e controllo
    Hengstler: personalizzazioni ai componenti di conteggio e controllo

    Hengstler personalizza su richiesta la gamma di componenti di conteggio e di controllo. Il servizio completo comprende modifiche meccaniche, elettriche e della progettazione tecnica. Il risultato è un prodotto su misura per le esigenze dei clienti. Gli ingegneri di...

  • Nuovo contaore Hengstler DC 636 per la manutenzione preventiva

    Il nuovo contaore Hengstler DC 636 consente la manutenzione preventiva di macchine e veicoli anche in condizioni difficili. È caratterizzato da un elevato livello di robustezza e richiede uno spazio di installazione estremamente ridotto. Pertanto, il DC 636...

Scopri le novità scelte per te x