CleverLevel PL20: più semplice, più affidabile e più intelligente

Pubblicato il 28 maggio 2020

La famiglia CleverLevel di Baumer offre ora ancora più possibilità di rilevare il livello minimo e massimo grazie al nuovo interruttore di livello PL20. Indipendentemente dal media, sia esso liquido, pastoso, appiccicoso o solido, CleverLevel lo rileva in modo affidabile, risolvendo così una varietà di applicazioni in cui oggi viene utilizzato la classica forcella vibrante. Un grande vantaggio è che, a differenza di prima, non deve essere parametrizzato su un media, ma si adatta ad esso in modo adattivo. In questo modo possono essere eliminate, in modo affidabile, anche le false letture dovute alle sostanze viscose che aderiscono sulla punta sensibile. Con un segnale analogico 4 … 20 mA opzionale, il PL20 offre molti altri vantaggi e un reale valore aggiunto per una maggiore efficienza nella vostra produzione.

Design e funzioni intelligenti
L’industria food & beverage è caratterizzata sempre più da clienti con esigenze molto diversificate. A causa delle diverse proprietà dei media, i sistemi di misura convenzionali raggiungono i propri limiti. Il nuovo interruttore di livello CleverLevel PL20 contribuisce a rendere i processi più flessibili e senza costi aggiuntivi – poiché non ha alcuna importanza quale media sia presente all’interno del serbatoio. Specialmente per applicazioni nell’industria alimentare con cambio di ricetta o produzione in lotti, l’interruttore di livello PL20 offre un reale valore aggiunto. Il sensore ad autoapprendimento si adatta automaticamente alle diverse sostanze. Ciò garantisce la massima flessibilità con tempi di allestimento minimi. Inoltre, grazie alla sua forma compatta e alla ridotta profondità di montaggio, ha poca influenza sul processo e garantisce quindi la massima sicurezza alimentare.

Robusto, durevole e sicuro per gli alimenti

Anche le aderenze, come quelle che si verificano con media viscosi e le cariche elettrostatiche, non sfalsano la lettura del sensore. Anche in questo caso l’interruttore di livello regola la soglia di commutazione senza alcuna parametrizzazione e quindi riduce al minimo i tempi di inattività che possono essere causati da una commutazione errata. Con un’ulteriore uscita analogica 4 … 20 mA opzionale, può essere utilizzato per differenziare i mezzi nel processo o per valutare il processo di pulizia. Anche la valutazione grafica dei risultati di misura con l’ausilio del FlexProgrammer garantisce un processo trasparente. Inoltre il sensore può essere integrato facilmente e rapidamente nei sistemi esistenti grazie all’interfaccia analogica. Ma è anche grazie alla grande varietà di raccordi di processo e di adattatori che l’integrazione del sensore diventa semplice, flessibile ed intuitiva.



Contenuti correlati

  • Sensori di forza o estensimetri?

    Con il suo portafoglio per la misurazione delle forze, Baumer offre una soluzione adatta a tutte le applicazioni – fornendo sia sensori di forza che di deformazione. Quando sono adatti gli estensimetri e quando invece i sensori...

  • Consumo energetico trasparente con i sensori di flusso

    In un impianto alimentare lattiero caseario svedese, si sono utilizzati sensori di portata e temperatura per misurare in modo preciso l’energia termica utilizzata nel processo produttivo. Il sensore FlexFlow di Baumer ha convinto per la facilità di...

  • Estensimetro miniaturizzato misura forze importanti anche in spazi limitati da Baumer

    Gli estensimetri DST20 in formato miniaturizzato completano il portafoglio Baumer con una soluzione compatta ed efficiente in termini di costi, in grado di misurare forze superiori a 10000 N anche dove gli spazi sono limitati. Con i...

  • Baumer presenta gli estensimetri DST20 miniaturizzati
    Baumer presenta gli estensimetri DST20 miniaturizzati

    Gli estensimetri DST20, in formato miniaturizzato, completano il portafoglio Baumer. Si tratta di una soluzione compatta in grado di misurare forze superiori a 10000 N anche dove gli spazi sono limitati. Con i loro 28 x 12 x 10...

  • Arla Foods analizza il consumo energetico con un sensore di flusso Baumer

    Nel sito di Falkenburg Arla Foods produce 20 000 tonnellate di formaggio fresco in fiocchi l’anno, 76,9 tonnellate al giorno. Una quantità impressionante, con la quale tuttavia Arla Foods copre pressoché tutta la domanda del mercato svedese esportando anche...

  • Efficienza energetica nella produzione di formaggio in fiocchi

    Nel sito di Falkenberg la cooperativa di prodotti lattiero-caseari Arla Foods è riuscita per la prima volta a rendere trasparente il consumo energetico nella produzione del formaggio fresco in fiocchi utilizzando il sensore di flusso FlexFlow di...

  • Interruttore di livello PL20 CleverLevel di Baumer

    La famiglia CleverLevel di Baumer offre ancora più possibilità di rilevare il livello minimo e massimo grazie al nuovo interruttore di livello PL20. Indipendentemente dal media, sia esso liquido, pastoso, appiccicoso o solido, CleverLevel lo rileva in...

  • Encoder HeavyDuty POG10 di Baumer

    Situato a Goteborg, il parco divertimenti Liseberg è il più grande di tutta la Svezia. Qui, le montagne russe Helix fanno vivere ai visitatori emozioni davvero forti. Con un percorso di 1380 metri, si tratta dell’ottovolante con...

  • Quando la precisione conta

    I sensori a ultrasuoni UR18 di Baumer con interfaccia IO-Link per una parametrizzazione flessibile e funzioni avanzate consentono di misurare con sicurezza i livelli all’interno di bottiglie e contenitori con forme irregolari… Leggi l’articolo

  • Interruttore di livello CleverLevel con IO-Link per configurazioni centralizzate

    Grazie all’integrazione di IO-Link, gli interruttori di livello diventano Industry 4.0 ready. Questa interfaccia di comunicazione consente di configurare le applicazioni in modo semplice e veloce utilizzando normali componenti di rete. In questo modo, è possibile duplicare...

Scopri le novità scelte per te x