Affidabilità e precisione anche a distanza: OT300 e OT500 da Baumer

Pubblicato il 15 aprile 2023

Baumer presenta i nuovi sensori OT300 e OT500 aggiungendoli alla sua ampia gamma di sensori fotoelettrici. Questi prodotti offrono un ampio range di rilevamento (fino a 2,6 m) grazie alla tecnologia a “tempo di volo”. Indipendentemente dall’angolo di incidenza, rilevano in modo affidabile gli oggetti, anche in presenza di superfici irregolari. Grazie al design compatto e all’interfaccia IO-Link standardizzata, sono facilmente integrabili e consentono una comoda parametrizzazione.

Il plus dell’affidabilità

Gli oggetti lucidi, riflettenti, o ultra-neri, come le parti della carrozzeria o i wafer con rivestimenti antiriflesso, rappresentano una vera sfida per i sensori ottici in termini di affidabilità. I nuovi OT300 e OT500 rilevano in modo sicuro oggetti irregolari entro un’ampia distanza di rilevamento, che può arrivare fino a 2,6 m per OT500 e 1,8 m per il compatto OT300.

Facile integrazione e parametrizzazione

Che si tratti di industria automobilistica, intralogistica o dei semiconduttori, “il tempo è denaro” quando si tratta di mettere in funzione macchine e sistemi. Per questo motivo Baumer attribuisce grande importanza alla facilità di integrazione e parametrizzazione dei sensori. Ciò è supportato dal disegno CAD 3D con percorso dello spot luminoso, dall’allineamento dell’asse ottico garantito (qTarget) con precisione invariata per l’intera serie e dall’interfaccia IO-Link standardizzata con Smart Sensor Profile (DMSS).



Contenuti correlati

  • Sensori che non temono nulla… nemmeno l’isolamento

    Una delle più innovative e recenti macchine realizzate da Macofar, del gruppo Romaco, effettua il dosaggio di precisione di polveri e/o liquidi in flaconi di vetro in ambiente isolato. Gli stringenti requisiti di asetticità e resistenza ai...

  • Sensori, sempre più intelligenti

    Industria 4.0, digitalizzazione e IIoT stanno facendo rapidamente evolvere il mondo dei sensori, che diventano sempre più ‘intelligenti’ e capaci di rilevare innumerevoli parametri da macchinari e impianti Con l’avvento del paradigma 4.0, la digitalizzazione dei processi...

  • Leuze_APIC_IL_ODT3CL_Product_Identification_Shelfl
    I sensori Leuze e il paradigma di Industria 5.0 protagonisti a SPS Italia 2024

    Antonio Belletti, amministratore delegato di Leuze Italia, è conscio del fatto che la dodicesima edizione di SPS di Parma (28 – 30 maggio 2024) segna in qualche modo una pietra miliare dell’evoluzione dell’industria dell’automazione e più in...

  • Packaging e sensori: le soluzioni di Leuze electronic

    Lo sviluppo e l’integrazione di sensori speciali per compiti difficili nel packaging rappresenta il punto di forza di Leuze electronic. È ciò per cui siamo conosciuti da decenni, ed è ciò da cui traggono vantaggio i nostri clienti....

  • Gruppo Mondial e Tecnomatic insieme per rivoluzionare l’e-mobility

    Non sappiamo ancora quando l’ e-mobility diventerà una realtà quotidiana esclusiva, ma è senza dubbio una certezza l’evoluzione esponenziale della sua presenza nel mercato. Se i policy maker sono impegnati a governare questa rivoluzione della mobilità, la parte...

  • Oltre i semplici ‘cavi’

    Le soluzioni integrate di Lapp per un’intralogistica sempre più digitalizzata e sostenibile al servizio delle esigenze dei clienti Negli ultimi anni la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei...

  • Le novità di Panasonic Industry a SPS Italia 2024: laser di misura, sensori, marcatori

    A SPS Italia 2024 Panasonic Industry sarà presente con diverse soluzioni. Vediamone alcune. Laser di misura HLG2 da Panasonic: la precisione incontra le prestazioni Progettato per offrire una precisione di prim’ordine assieme ad elevati standard di connettività,...

  • Gestire oli e refrigeranti proteggendo l’ambiente

    I sensori intelligenti di ifm sono il cuore di un innovativo evaporatore sottovuoto creato da un’azienda tedesca per gestire il trattamento fluidi lubrificanti e di raffreddamento esausti in modo efficiente, sia in termini di abbattimento dei costi,...

  • Famiglia di sensori di distanza compatti serie R20x da Pepperl+Fuchs

    La tendenza alla miniaturizzazione continua crea una domanda di sensori sempre più potenti con dimensioni della custodia sempre più compatte. Per rispondere a questa domanda di mercato, Pepperl+Fuchs ha inserito i sensori della famiglia R20x in una custodia dal...

  • Partnership di distribuzione globale tra DigiKey e 3PEAK

    DigiKey, primario distributore commerciale a livello mondiale che offre la più vasta selezione di componenti tecnici e prodotti di automazione a magazzino per la spedizione immediata, ha annunciato oggi l’ampliamento del portafoglio prodotti attraverso una partnership strategica...

Scopri le novità scelte per te x