Il collaudo degli sportelli Bancomat 24 ore su 24 diventa realtà con il robot YuMi

Pubblicato il 13 agosto 2019

Una persona impiega circa trenta secondi per prelevare denaro da uno sportello automatico (ATM), comunemente chiamato Bancomat. Queste macchine per l’erogazione e il deposito di contanti si trovano ormai in tutte le città del mondo e hanno reso i servizi bancari più semplici e intuitivi. Per garantire la sicurezza delle operazioni, lo sportello automatico viene aggiornato almeno ogni sei mesi con nuove versioni o patch software; tuttavia, prima di essere rilasciato, il nuovo software deve superare test accurati che ne certifichino la conformità alle rigorose specifiche internazionali e regionali di affidabilità, usabilità e sicurezza.

La società svizzera di software per pagamenti Abrantix AG ha utilizzato un robot YuMi di ABB per automatizzare il collaudo degli ATM di Diebold Nixdorf. Il software Abrantix Test Environment istruisce il robotper verificare le operazioni più comuni effettuate su un Bancomat da utenti in carne ed ossa, ad esempio inserimento della tessera, digitazione del codice PIN, prelevamento e deposito di contante. Il collaudo è accurato a tal punto che YuMi è programmato per commettere gli errori più frequenti, ad esempio l’inserimento di banconote fissate con una graffetta, per verificare che il software sia in grado di gestire diverse problematiche.

Questo prototipo di YuMi a due bracci, sviluppato nel quartier generale di Abrantix in Svizzera, rappresenta una svolta per chi si occupa di testare software per ATM. Il prototipo sostituisce infatti il tradizionale sistema di collaudo manuale che non solo costringeva i collaudatori a passare centinaia di ore davanti a uno Bancomat, ma comportava anche il rischio di errori umani. L’automazione ha inoltre aumentato la velocità del processo di sviluppo software. Durante il giorno, gli sviluppatori possono creare nuove funzionalità che vengono poi testate automaticamente dal robot YuMi durante la notte. I risultati vengono verificati il giorno successivo, cosicché i collaudatori possono dedicare più tempo ad attività a maggior valore aggiunto.



Contenuti correlati

  • Un unico controllore per robot ABB e macchina con la soluzione integrata B&R

    B&R ha integrato i robot ABB nel proprio portfolio di automazione. Con la capacità di offrire livelli senza precedenti di flessibilità delle macchine e precisione, la fusione del controllo di robot e macchina in un’unica architettura unificata...

  • Sviluppiamo il futuro dell’agricoltura

    La più antica forma industriale dell’uomo è andata incontro a un cambiamento senza precedenti. Il 1800 ha visto l’introduzione dei fertilizzanti chimici, mentre nel 1900 gli agricoltori hanno iniziato a programmare il loro lavoro con l’ausilio dei...

  • AcopoStrak di B&R oggi è anche per ambienti igienici

    B&R rilascia ufficialmente la variante IP69K del sistema di trasporto intelligente AcopoStrak. La nuova versione del track resiste a lavaggi con acqua in pressione fino a temperature di 80°. Questo lo rende ideale per l’uso in applicazioni...

  • Premi di laurea GB Ferrari: ABB dalla parte dei giovani talenti

    Sono stati consegnati in occasione della V edizione di Genova Smart Week, i Premi di Laurea GB Ferrari per le due tesi che si sono distinte maggiormente negli ambiti della Digitalizzazione attraverso l’Internet of Things e Smart...

  • Come evitare di essere sopraffatti dai Big Data

    I produttori del settore alimentare sanno che il futuro della loro industria dipende dalla gestione dei dati. Praticamente tutte le applicazioni industriali si servono di sensori intelligenti che permettono di valutare a fondo i processi e di...

  • I robot ABB diventano una parte integrante del portfolio di automazione B&R

    Alla fiera SPS Norimberga B&R, parte della business Robotics & Discrete Automation di ABB, introdurrà i robot ABB come perfetto complemento delle sue soluzioni per l’automazione di macchina. I costruttori potranno acquistare il sistema di controllo delle...

  • Smart Sensor

    I sensori intelligenti sono mattoni per le fabbriche moderne, valido supporto alla produzione, precisi ed essenziali per informazioni sicure e in tempo reale tanto da influenzare le decisioni su manutenzione, produttività… Leggi l’articolo

  • A Smart Building Expo 2019 ABB presenta le sue soluzioni per le smart city di domani

    Nella cornice avveniristica di Smart Building Expo, ABB presenta le sue proposte nel campo dall’automazione residenziale, dell’utilizzo dell’energia fotovoltaica e della mobilità elettrica. Grazie a soluzioni all’avanguardia e integrabili, ABB sta scrivendo oggi il futuro delle smart...

  • Un piano per le allergie alimentari

    Le allergie sono la malattia cronica più diffusa in Europa. Al fine di proteggere il numero sempre più elevato di consumatori coinvolti, è fondamentale rivolgere maggiore attenzione al fenomeno e soprattutto alla tracciabilità Leggi l’articolo

  • Controllo per l’automazione industriale

    Il mercato dei PLC, PAC e IPC è strettamente legato ai Big Data, al loro utilizzo attraverso i vari livelli di analytics e alla cybersecurity Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x