Dove si colloca il giusto trade-off tra edge e cloud computing?

Pubblicato il 21 luglio 2021

Mettiamo ora a confronto edge e cloud computing. Sappiamo che la differenza tra i due sta essenzialmente nel luogo in cui si verifica l’elaborazione dei dati.

Per il cloud lontano dai dispositivi, per l’edge in prossimità del dispositivo, della macchina. Chiediamo dunque a tre esperti del mondo del software e della sicurezza IT e dell’automazione:

  • Alessandro Damian, marketing manager di Contradata
  • Marco Mozzi, solution architect Emea South di Ivanti
  • Umberto Pirovano, manager system engineering di Palo Alto Networks

Dove si colloca, secondo la vostra esperienza,
il giusto trade-off tra i due paradigmi, ovvero edge e cloud computing?
Come prevedete che evolveranno i sistemi di automazione e controllo di questo tipo, nel futuro?

 

In sintesi si può dire che edge e cloud non sono sistemi in contrapposizione, ma complementari che si integrano fra loro, con vantaggi, funzioni e caratteristiche differenti. E per il futuro possiamo magari pensare a una piattaforma ‘liquida’ governata da algoritmi di Intelligenza Artificiale che possa scegliere tra cloud ed edge.

 

“La progressiva distribuzione delle risorse di calcolo e di comunicazione alla periferia dei sistemi di automazione e controllo che caratterizza l’edge computing permette di ridurre i tempi di risposta nei singoli sottosistemi, limitando al contempo il consumo di banda verso i controllori di livello superiore (e verso il cloud, nelle soluzioni ibride). Le soluzioni di automazione basate nel cloud, d’altro canto, permettono di concertare le strategie di controllo ad alto livello, eventualmente delegando gli oneri di aggiornamento e protezione della piattaforma al fornitore di servizi. edge e cloud computing rappresentano due paradigmi computazionali destinati a coesistere, secondo un equilibrio determinato caso per caso, anche in maniera dinamica, nei moderni sistemi di automazione. Ne abbiamo parlato con gli esperti di Commvault ItaliaContradataE4 Computer EngineeringEurotechMitsubishi ElectricPalo Alto NetworksRed Hat e Schneider Electric“. 

LEGGI ora tutto l’articolo della Tavola Rotonda sul tema
pubblicata sul numero 431 – giugno/luglio di Automazione Oggi.



Contenuti correlati

  • Cappe chimiche da laboratorio: conformità, innovazione e incentivi 4.0

    La cappa chimica deve garantire sicurezza, efficienza, facilità d’uso e di manutenzione. Per realizzare questi obiettivi, Eurotherm propone un suo kit che consente di applicare la tecnologia digitale alle cappe chimiche trasformandole in soluzioni pronte per ‘Transizione...

  • Edge e cloud: parliamo di sicurezza e protezione dei dati

    Veniamo ora alla sicurezza in ambito edge e cloud computing. Sappiamo che il problema della protezione e della sicurezza dei dati è delicato e in genere molte aziende sono restie a trasferire esternamente i propri dati di produzione....

  • cloud SaaS Aras CIMdata
    PLM in cloud per una maggiore agilità e resilienza del business

    CIMdata, società di ricerca a livello mondiale, in collaborazione con Aras, fornitore globale di soluzioni PLM, ha realizzato la ricerca “Leveraging the Cloud for Global Market Success“, un’analisi di come le aziende stanno attualmente utilizzando il cloud...

  • Stratus e Schneider Electric spostano le operazioni del data center all'edge
    Stratus e Schneider Electric spostano le operazioni del data center all’edge

    Stratus Technologies annuncia con Schneider Electric il rilascio delle architetture EcoStruxure Micro Data Center standardizzate sulle piattaforme Edge Computing di Stratus per accelerare il passaggio delle tradizionali capacità del data center all’ambiente di fabbrica. Le nuove architetture...

  • Le video ‘Pillole’ di Automazione Oggi

    Smart, veloci e semplici: le Pillole di AO sono video ‘botta e risposta’ realizzati dalla redazione di Automazione Oggi, che in poco più di 2 minuti offrono risposte immediate da parte di esperti di settore alle domande più...

  • Quali sono i punti di forza e gli svantaggi dell’edge computing?

    Parliamo ora di edge computing. Un’idea non nuova per la fabbrica o per impianti che necessitano, ad esempio, di un sistema di controllo o di un monitoraggio sul posto. E anche un’idea non nuova in ottica di...

  • Una supervisione più ‘smart’

    Nella moderna ‘fabbrica Intelligente’, interconnessa e resiliente, è possibile conoscere, controllare e prevedere praticamente ogni aspetto relativo alla produzione, grazie a strumenti e algoritmi di calcolo sempre più sofisticati che semplificano l’accesso alle informazioni critiche e la...

  • Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del cloud computing?

    Parliamo di cloud computing, di questa ‘nuvola’ che permette di archiviare e elaborare i dati in un data center centrale lontano dai dispositivi, dalle macchine. Gli evangelisti del cloud dicono che dovrebbe essere tutto fatto nel cloud....

  • Ivanti inaugura la “Summer of Security”

    Ivanti Inc., la piattaforma di automazione che rileva, gestisce, protegge e supporta gli asset IT dal cloud all’edge, inaugura la “Summer of Security” per potenziare l’impegno nella protezione dei clienti nel momento in cui aziende e wnti governativi...

  • Rockwell Automation amplia l’offerta di software industriale in cloud con l’acquisizione di Plex Systems

    Rockwell Automation ha stipulato un accordo per l’acquisizione di Plex Systems, principale piattaforma di produzione intelligente cloud native che opera su grande scala, per 2,22 miliardi in contanti. Plex offre l’esclusiva piattaforma di produzione single instance SaaS,...