Verso la revisione organica delle agevolazioni alle imprese

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 4 dicembre 2021

Con la Nadef il governo ha fatto il punto sulla situazione in essere e non nasconde l’obiettivo di procedere a una revisione organica degli incentivi alle imprese in ottica di semplificazione e potenziamento

Leggi l’articolo



Contenuti correlati

  • A SPS Italia 2022 il convegno Transizione 4.0: l’opportunità diventa un pericolo se…

    Transizione 4.0 rappresenta anche un pericolo? A quasi cinque anni dall’introduzione delle agevolazioni di Industria 4.0, gli Ingegneri dell’Informazione tracciano un bilancio sull’esperienza reale tra soluzioni di successo e gravi errori, che comportano sanzioni per le aziende che non...

  • PNRR, incentivi per l’elettronica innovativa entro il 16 maggio

    Fino al 16 maggio le imprese italiane possono presentare domanda per richiedere incentivi a sostegno della ricerca, progettazione e produzione di elettronica innovativa, come stabilito dal Ministero dello sviluppo economico. Per favorire gli investimenti nel settore e...

  • Incentivi per investimenti sostenibili. Dal 18 maggio le domande per le Pmi

    A partire dal 18 maggio le micro, piccole e medie imprese italiane potranno richiedere incentivi per realizzare investimenti innovativi legati a tecnologie 4.0, economia circolare e risparmio energetico, al fine di favorire la trasformazione digitale e sostenibile...

  • PNRR, incentivi imprenditoria femminile: domande da maggio

    Prende il via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le donne ad avviare e rafforzare nuove attività imprenditoriali per realizzare progetti innovativi. Si tratta di un intervento cardine dell’azione di governo, inserito tra le...

  • Laboratori 4.0

    Cappe chimiche da laboratorio: le soluzioni proposte da Schneider Electric garantiscono più sicurezza in conformità alle normative, innovazione e accesso agli incentivi del piano Transizione 4.0 Leggi l’articolo

  • Nel quarto trimestre ancora in crescita gli ordini di macchine utensili, +49,4%, ed è record su base annua

    Nel quarto trimestre 2021 l’indice degli ordini di macchine utensili elaborato dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu-Sistemi per Produrre segna un incremento del 49,4% rispetto al periodo ottobre-dicembre 2020. In valore assoluto l’indice si...

  • Industria 4.0: il 5G è la spinta all’analisi dei (preziosi) dati

    L’incremento degli investimenti delle aziende nel piano Industria (o Transizione) 4.0 ha dato un’accelerazione alla modernizzazione tecnologica degli ambienti industriali trasformandoli in fabbriche 4.0, ma sono anche aumentati i dati da analizzare e preservare grazie all’avanzata dell’IoT,...

  • Made in Italy, incentivi per partecipare a fiere internazionali

    Dal 22 novembre le associazioni rappresentative delle categorie produttive, i consorzi di tutela e altri organismi di tipo associativo e cooperativo del made in Italy potranno richiedere le agevolazioni per la promozione all’estero di marchi collettivi e...

  • Transizione 4.0, dal 2023 diminuisce l’incentivo

    Il disegno di legge Bilancio 2022 approvato giovedì scorso dal Cdm riscrive le regole di una delle agevolazioni che più ha spinto la ripresa industriale e manifatturiera del Paese. Industria 4.0, ridenominato successivamente Transizione 4.0, ovvero il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0, secondo le intenzioni...

  • Transizione 4.0, per le PMI lombarde sarà potenzialmente a costo zero

    La transizione digitale, in particolar modo quella legata alle tecnologie di Industria 4.0, potrebbe essere nei prossimi 7 anni a costo zero per molte PMI lombarde. È quanto emerge dalla stima effettuata dal Centro Studi CNA Lombardia,...

Scopri le novità scelte per te x