Una nuova struttura dirigenziale per Neugart

Neugart risponde alle sfide che il settore internazionale delle costruzioni meccaniche si ritrova ad affrontare modificando la propria struttura dirigenziale: con Swen Herrmann e Holger Obergföll l'azienda sarà guidata, per la prima volta nella sua storia quasi centenaria, da due Direttori Generali che non fanno parte della cerchia familiare dei titolari

Pubblicato il 12 febbraio 2024

Neugart, azienda specializzata nella produzione di riduttori, ha modificato la propria struttura dirigenziale. La nuova configurazione della direzione aziendale di Neugart GmbH è operativa a partire dall’inizio del 2024. I nuovi Direttori Generali facevano comunque già parte della società: in azienda dal 2013, Swen Herrmann (44 anni) ha rivestito diversi ruoli, l’ultimo dei quali quello di Direttore Business Development.

Holger Obergföll (50 anni) è entrato a far parte dell’azienda nel 2019 in qualità di Direttore Gestione della filiera.

“Ci rifacciamo agli ultimi, positivi sviluppi”, affermano concordi i due nuovi Direttori Generali. “Non staremo a guardare, ma imposteremo l’organizzazione in modo tale da consentirci anche in futuro di poter fornire ai nostri clienti e mercati in tutto il mondo i prodotti più adatti a loro, nei tempi adeguati e con l’alta qualità di sempre”.

Con la nuova Direzione tedesca ha configurato ex novo anche il primo livello dirigenziale: prossimamente un “Leadership Team” composto di nove membri si occuperà degli affari operativi sotto la guida della Direzione.

La proprietà dell’azienda e di tutti i suoi rami continua a restare nelle mani delle famiglie dei titolari Neugart e Herr.

Occhi puntati sulla digitalizzazione e sull’internazionalizzazione

In seguito alle modifiche alla struttura dirigenziale, gli ex Direttori Generali Bernd Neugart e Matthias Herr continueranno in futuro a operare in azienda, ma rivestendo la funzione principale di titolari nonché Soci Amministratori di Neugart Holding. Ciò rafforzerà il ruolo della Holding, che ha già costituito finora l’ombrello strategico del Gruppo Neugart. Gruppo che riunisce, oltre alle tre sedi produttive in Germania, negli Stati Uniti e in Cina, anche le 5 società di distribuzione in Brasile, Italia, Francia, Svizzera e Turchia.

Sul piano internazionale la Holding creerà ora sempre più le premesse affinché le aziende del Gruppo Neugart riescano ad affermarsi con successo sui mercati mondiali anche in un futuro in cui la digitalizzazione e l’internazionalizzazione saranno protagoniste.

La sede tedesca di Kippenheim viene rafforzata

Fondata nel 1928, oggi Neugart è un produttore di riduttori epicicloidali e personalizzati di alta qualità di fama mondiale. Le aziende del Gruppo contano circa 850 dipendenti, di cui 730 nella sede principale di Kippenheim. Nel 2022 il fatturato della sede tedesca di Kippenheim si aggirava attorno ai 112 milioni di euro. La sede tedesca di Kippenheim viene costantemente potenziata. Attualmente, di fronte ai capannoni di produzione preesistenti, sta nascendo lo stabilimento 3, che dovrebbe diventare fruibile nel 4° trimestre 2024.

In foto, da sinistra: Holger Obergföll, Bernd Neugart, Matthias Herr, Swen Herrmann (Fonte: Neugart GmbH)



Contenuti correlati

  • L’importanza degli interventi preventivi

    Intervenire tempestivamente per correggere anomalie in grado di provocare interruzioni nella produzione è una necessità e i tempi morti possono essere ridotti con una manutenzione mirata da parte dei tecnici Leggi l’articolo

  • Gruppo Rossi, investimento da 50 milioni in Italia

    Guardare al futuro dopo 70 anni di attività è un vantaggio competitivo. E il Gruppo Rossi lo sa bene. In un anno quale il 2023 carico di aspettative così come di sfide, il Gruppo Rossi ha festeggiato...

  • Neugart amplia le serie Economy PLQE e PLFE con prodotti di taglia piccola

    Neugart risponde all’esigenza di tanti costruttori di macchine, che necessitano di riduttori idonei a servoazionamenti più compatti e più leggeri, con due riduttori: i riduttori PLQE040 e PLFE055 di nuovo sviluppo ampliano le collaudate serie Economy PLQE e PLFE...

  • Nuova struttura commerciale per Faulhaber

    A partire dal 1º ottobre 2023 Faulhaber ha riorganizzato la propria struttura commerciale per le vendite, puntando sempre di più sull’orientamento al cliente e sulla tempestività di risposta. Le responsabilità sono state riassegnate all’interno dell’attuale team manageriale...

  • Il tool di configurazione con tante funzioni aggiuntive

    Per determinare e/o selezionare la combinazione motore-riduttore di volta in volta ottimale per le specifiche dell’applicazione, i costruttori possono calcolare gli andamenti complessi del carico nel sistema di trasmissione con l’NCP. Per la configurazione del motore si...

  • PTC Neil Barua James Heppelmann
    Cambio al vertice di PTC, arriva Neil Barua

    PTC ha reso noto che in occasione della prossima assemblea annuale degli azionisti che si terrà a febbraio 2024 Neil Barua, presidente della divisione Service Lifecycle Management di PTC, succederà a James Heppelmann quale nuovo amministratore delegato...

  • Cerimonia di posa della prima pietra del nuovo stabilimento Neugart

    Neugart, produttore noto a livello mondiale di riduttori e sistemi di azionamento di alta qualità per la tecnologia dell’automazione, ha celebrato il 26 luglio la cerimonia ufficiale di posa della prima  pietra del nuovo stabilimento 3 presso la sede...

  • Neugart: il tool di configurazione con tante funzioni aggiuntive

    Il tool di configurazione Neugart Calculation Program (NCP) consente di ottenere in modo affidabile la combinazione riduttore-motore più efficiente in termini di costi ed energia. Nella nuova versione NCP 4.3 la performance del programma è stata ulteriormente...

  • Anie Federazione, Michele Lignola nuovo direttore generale

    Michele Lignola, avvocato napoletano, 69 anni, da maggio 2023 è il nuovo direttore generale di Anie, la Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche aderente a Confindustria. In precedenza, è stato direttore generale dell’Unione Industriali di Napoli, di Confindustria Campania e...

  • Motori e drive efficienti

    Motori elettrici e azionamenti a velocità variabile sono due componenti chiave per le applicazioni ad alta efficienza energetica: il risparmio può arrivare fino al 40% Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x