Tüv Süd riceve l’accreditamento per eseguire certificazioni in UK

Pubblicato il 17 marzo 2022

In seguito alla Brexit, le regole per l’entrata in UK di attrezzature, insiemi a pressione, sistemi e componenti per ascensori, sono molto cambiate. Ora, tutti i prodotti ai quali in passato era sufficiente la marcatura CE, dovranno ricevere la marcatura Ukca per poter essere immessi nel mercato britannico (Inghilterra, Galles e Scozia). Il periodo di transizione terminerà il 31 dicembre 2022 e Tüv Süd è in grado di offrire la certificazione sia per il mercato UE che per quello GB come unico organismo di certificazione.

Ukca è il nuovo marchio di certificazione del Regno Unito ed è simile al marchio CE valido nel mercato unico dell’Unione Europea. Viene rilasciato sotto la supervisione dell’organismo di Accreditamento del Regno Unito denominato Ukas (United Kingdom Accreditation Service). Gli enti accreditati, come Tüv Süd, operano per verificare che i produttori soddisfino i criteri richiesti per apporre il marchio CE e Ukca ai prodotti e garantirne così la libera circolazione.

Alla scadenza del periodo di transizione – 1° gennaio 2023 – diventerà obbligatoria per tutte le attrezzature e insiemi in pressione, che verranno immessi sul mercato GB, possedere sia la certificazione in conformità con il regolamento UK per gli apparecchi in pressione (Pressure Equipment Safety Regulations), sia l’apposizione del corrispondente marchio Ukca.

Al termine del periodo di transizione, i produttori che vogliono commercializzare in UK i loro sistemi e componenti per ascensori dovranno sottoporsi alla certificazione in conformità con i regolamenti sugli ascensori del 2016 e alla corrispondente marcatura Ukca. Questa regolamentazione si applicherà a tutti i sistemi e componenti per ascensori immessi sul mercato britannico a partire dal 1° gennaio 2023.



Contenuti correlati

  • Sicurezza certificata per i mondiali più tecnologici di sempre

    L’innovazione tecnologica permea ormai ogni aspetto della vita e delle abitudini. Anche il mondo dello sport sta conoscendo una particolare evoluzione in questo senso e i mondiali in Qatar del 2022 ne stanno dando la riprova. L’idea...

  • A LVF Valve Solutions il primo certificato UKCA PED

    La bergamasca LVF SpA, azienda produttrice di valvole a saracinesca, a globo, di ritegno, a sfera e DB&B forgiate e fuse per le industrie del petrolio, gas, chimica, petrolchimica, produzione di energia e offshore, ha ottenuto il primo certificato UKCA in...

  • TÜV SÜD, ente designato per cybersecurity e aggiornamenti software dei veicoli connessi

    I regolamenti UNECE R155 e R156, entrati in vigore nella primavera del 2021, costituiscono il quadro normativo internazionale per l’omologazione di componenti o veicoli e la certificazione dei sistemi di gestione relativi alla sicurezza informatica in ambito...

  • Test e prove sulle unità di controllo elettronico dei veicoli presso il laboratorio di Volpiano di Tüv Italia

    Il gruppo Tüv Süd è in grado di fornire soluzioni complete di prove all’avanguardia, per la rivoluzione elettrica in atto nel mondo automotive, che permettono ai produttori delle singole unità di controllo e alle case automobilistiche di testare e...

  • Le tendenze della cybersecurity nel 2022 secondo TÜV SÜD

    I criminali informatici hanno sfruttato il 2021 per riposizionarsi, affinare la loro professionalità ed espandere le attività in nuovi campi e per questo motivo PMI, industria e Istituzioni devono adeguarsi di conseguenza. “Gli attacchi ransomware nel 2021, tra...

  • Come ottenere una transizione efficace verso l’Industria 4.0?

    Il primo passo per un’azienda che desidera approcciarsi all’Industria 4.0 è identificare quali aspetti è necessario affrontare per sfruttare il pieno potenziale di questa transizione. Per raggiungere questo scopo e agevolare le aziende in questa trasformazione, TÜV...

  • Safety over EtherCAT è conforme a IEC 61784-3:2021, versione estesa

    Dopo la pubblicazione della quarta edizione di IEC 61784-3  a febbraio di quest’anno, TÜV SÜD Rail  ha confermato ufficialmente che il protocollo EtherCAT  per funzioni di sicurezza, Safety over EtherCAT (FSoE), è conforme a tutte le richieste della forma estesa dello...

  • Hub italiano riferimento nel testing

    I Laboratori pH, parte del gruppo TÜV SÜD, già attivi nei test per il settore agroalimentare e ambientale, hanno recentemente creato un laboratorio esclusivamente dedicato ai test sui dispositivi medici: hub europeo per l’intero gruppo Leggi l’articolo 

  • Brexit e logistica: come spedire da e verso UK

    Nell’ultimo anno i leader europei e britannici si sono impegnati per trovare un accordo sulle regole che governeranno i rapporti tra i due blocchi, una volta che il Regno Unito sarà definitivamente separato dall’Unione Europea. Ormai concluso...

  • Parliamo di Brexit: le nuove norme di conformità

    Da molto tempo ormai di parla di Brexit ma ora questa parola ha assunto un significato ben concreto: il Regno Unito ha lasciato ufficialmente l’Unione Europea il 31 gennaio 2020, quando è stato stabilito un accordo di...

Scopri le novità scelte per te x