Tolomatic riprogetta gli attuatori ServoWeld per saldature nell’automotive

Pubblicato il 2 marzo 2017

Tolomatic riprogetta gli attuatori ServoWeld per offrire nuove prestazioni. Dotati di viti a rulli progettate e prodotte da Tolomatic, gli attuatori ServoWeld sono adatti per le applicazioni di saldatura a punti resistiva (RSW) nel settore automotive. Secondo Tolomatic, gli attuatori ServoWeld permettono almeno 20 milioni di saldature.

L’attuatore ServoWeld Advanced (SWA) si basa sulla tecnologia delle viti a rulli disponibile per poter eseguire il massimo numero di saldature. Il design dell’attuatore ServoWeld Base (SWB) si basa su viti a rulli alternati per offrire una maggiore durata rispetto alla tecnologia a viti a sfere e a viti a rulli inversi, ma è più economico rispetto all’attuatore SWA.

I modelli ServoWeld SWA e SWB sono disponibili in due taglie: una taglia 3 più piccola per operazioni di saldatura più leggere e una taglia 4 per applicazioni più pesanti. Entrambe le taglie sono disponibili con una varietà di passi della filettatura delle viti a rulli (5mm and 10mm), tensioni motore (230Vc.a. e 460Vc.a.) e opzioni per estremità dello stelo, feedback e connettori e raffreddamento ad acqua. Questi modelli possono produrre forze massime di attuazione sullo stelo di 4.000 lbf/17,8 kN, con una durata di almeno 20 milioni di saldature e un errore massimo di ripetibilità della forza del +- 3% lungo l’intera vita dell’attuatore. Ogni modello è dotato di serie di una porta di rilubrificazione per la semplice assistenza dell’attuatore senza necessità di smontarlo dalla pistola di saldatura per renderne massima la durata.

Tolomatic ha sviluppato un’esperienza nel settore della saldatura a punti resistiva in campo automotive con il suo precedente prodotto, l’attuatore ServoWeld GSWA. Grazie a tale esperienza, gli attuatori SWA e SWB ServoWeld hanno schede motore per l’integrazione di robot senza soluzione di continuità con tutti i principali fornitori, tra cui ABB, Comau, Fanuc, Kawasaki, Kuka, Motoman, Nachi e molti altri.



Contenuti correlati

  • Movipro technology: una nuova generazione di inverter decentralizzati

    Versatile e scalabile: l’inverter Movipro technology combina le alte prestazioni, la potenza e la gamma di opzioni degli inverter da quadro Movidrive con i vantaggi di installazione e la robustezza della tecnologia decentralizzata. Una soluzione ideale per...

  • Gruppo Mondial e Tecnomatic insieme per rivoluzionare l’e-mobility

    Non sappiamo ancora quando l’ e-mobility diventerà una realtà quotidiana esclusiva, ma è senza dubbio una certezza l’evoluzione esponenziale della sua presenza nel mercato. Se i policy maker sono impegnati a governare questa rivoluzione della mobilità, la parte...

  • Delta svela la serie D-Bot di robot collaborativi ad Hannover Messe 2024

    Il portafoglio do Delta Electronics include cobot con capacità di carico fino a 30 kg, raggi di azione fino a 1.800 mm, compatibilità con Ethercat, Modbus e Codesys, nonché l’integrazione di encoder a 24 bit per garantire livelli ottimali...

  • Robot industriali, sempre più presenti tra gli umani

    Corea del Sud, Singapore e Germania sono i paesi che guidano l’avanzata dell’automazione robotizzata nel mondo. Al quarto e al quinto posto si piazzano, rispettivamente, Giappone e Cina. L’Italia, in quattordicesima posizione, con 219 robot per 10...

  • TUV SUD - Denso certificazione ISOSAE 21434
    Denso ottiene la certificazione ISO/SAE 21434 per la cybersecurity nell’automotive

    TÜV SÜD ha rilasciato la certificazione ISO/SAE 21434 per la cybersecurity nel settore automotive a Denso Corporation. Con il miglioramento delle tecnologie legate al settore automobilistico, come le auto connesse, cresce anche l’importanza delle misure da adottare...

  • Bosch Rexroth AMR robot inralogistica
    I robot AMR di Bosch Rexroth automatizzano l’intralogistica aziendale

    CMD, realtà globale del mondo automotive, grazie ai robot AMR di Bosch Rexroth rende più sicura ed efficace la fase di trasporto del materiale primario dal magazzino alle linee di produzione. L’urgenza di automatizzare i sistemi di...

  • Come cambia il mondo dell’automotive

    Guida autonoma, connettività e intelligenza artificiale stanno rivoluzionando il settore automotive, con un impatto significativo sulla sicurezza, sia a livello di viabilità, sia dei veicoli Passeranno ancora diversi anni prima di poter circolare in città su un...

  • Rohde & Schwarz CMP180
    I tester Rohde & Schwarz supportano le innovazioni V2X di Autotalks

    Autotalks, azienda che realizza soluzioni di comunicazione V2X (Vehicle-to-Everything), ha utilizzato la strumentazione di Rohde & Schwarz per verificare le prestazioni del suo chipset V2X di terza generazione. I circuiti integrati Tekton3 e Setton3 sono stati verificati...

  • Sono ufficialmente aperte le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024

    Altair, attivo a livello mondiale nella computational intelligence, ha ufficialmente aperto le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024. Presentato ogni anno in collaborazione con il Center for Automotive Research (CAR), il contest premia i più importanti progressi...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

Scopri le novità scelte per te x