Teleservice, industrial switch e Profibus repeater a marchio Vipa

Vipa Italia annuncia il lancio di tre teleservice che completano l’offerta già esistente e nuovi switch Industrial Ethernet, oltre a una serie di Profibus repeater

Pubblicato il 28 gennaio 2016

Vipa Italia apre il 2016 con l’annuncio di tre novità di prodotto a completamento della propria offerta di sistemi e componenti di automazione industriale: tre teleservice che arricchiscono la gamma già esistente, nuovi switch Industrial Ethernet e una serie completa di Profibus repeater.

I tre teleservice 900-2C510, 900-2C520 e 900-2C5800 permettono la connessione tramite LAN, WAN, wi-fi, rete cellulare Hspa+ (4G), sono dotati di porta USB e permettono l’accesso da remoto al PLC tramite rete MPI e contemporaneamente a rete Ethernet per pannelli e altri PLC. Include un router per comunicare con MPI e/o Ethernet, che contiene anche un modem analogico, o Isdn, o GSM/Gprs, o Hsdpa/Hsupa. L’accesso al sistema remoto dall’ufficio avviene via Internet con browser standard tramite indirizzo IP del dispositivo remoto; è possibile anche il collegamento VPN diretto e protetto via Internet al sistema remoto tramite server Talk2M che semplifica la configurazione del dispositivo e la procedura di collegamento per teleassistenza. Infine, è possibile modificare i programmi di PLC o HMI e gestire allarmi.

Gli industrial switch sono disponibili nei modelli 910-1EN50 e 910-1EN80 non gestiti (unmanaged) e in quelli 911-2PN50 e 911-2PN80 gestiti (managed) per monitoraggio e diagnostica della rete Profinet. Dispongono di 5 o 8 porte, 10/100Base-T e sono certificati per il settore navale (DNV/GL) e ambienti esplosivi Atex classe 1 DIV.2. Gli switch non gestiti supportano IEEE 802.3 e IEEE 802.3u/x e il riconoscimento automatico MDI/MDI-X, operano a una temperatura di esercizio da -10 a 60 °C, con protezione (attivabile tramite selettore) dalle correnti di dispersione e dispongono di case in alluminio IP30 per montaggio su guida DIN.
Vipa Gamma switchGli switch gestiti supportano IEEE 802.3 e IEEE 802.3u/x, il riconoscimento automatico MDI/MDI-X, Profinet RT, classe di conformità B e offrono diagnosi Profinet tramite integrazione di file GSD, richiamo della diagnostica e monitoraggio della rete Profinet tramite funzionalità integrate nello switch. Supportano inoltre i protocolli Ethernet/IP e Modbus TCP (con funzioni di monitoraggio e gestione dispositivi), le funzioni di gestione della rete tipo Igmp Snooping/Gmrp, IEEE 802.1Q Vlan, QoS, Snmp V1/V2c/V3, il Port Mirroring. Dispongono di funzioni Turbo Ring e Turbo Chain per il ripristino rapido della rete, una ‘command line’ per la configurazione delle funzioni principali dello switch, protezione della qualità del servizio QoS basata su IEEE 802.1p, TOS/DiffServ per migliorare le operazioni deterministiche, alimentazione ridondante, certificazione EN 50121-4 (interferenze elettromagnetiche in settore ferroviario).

Vipa_repeaterLa serie di Profibus repeater include sette modelli 920-1BB10, 920-1BD10, 920-1CB20, 920-1CB50, 920-1DB50, 920-1CA50, 921-1EB50, che permettono alle reti Profibus di raggiungere la massima efficienza anche per distanze notevoli e reti complesse. La gamma prevede repeater da 1-2-5 canali, versioni con protezione IP66 e uno switch che permette di mantenere velocità diverse per ogni canale.

 



Contenuti correlati

  • Consorzio Profibus e Profinet Italia
    Crescono le associate del Consorzio Profibus e Profinet Italia

    Il Consorzio Profibus e Profinet Italia registra un costante trend di crescita tra i suoi associati: anche nel primo semestre del 2022 si arricchisce di tre nuovi soci, a dimostrazione di come i protocolli di comunicazione industriale...

  • Robustel NTT Docomo
    NTT Docomo adotta il gateway IoT cellulare industriale Robustel

    Il gateway IoT cellulare industriale R1510 di Robustel è stato adottato da NTT Docomo. Questo traguardo rappresenta un importante progresso per Robustel nella sua missione di aiutare le attività dei clienti nei settori di tutto il mondo...

  • IO-Link via Wireless con le soluzioni netFIELD di Hilscher

    La piattaforma tecnologica netFIELD di Hilscher si è recentemente arricchita di due importanti soluzioni per la connettività in IO-Link Wireless: netFIELD IO-Link Wireless Master e netFIELD Device IO-Link Wireless Bridge. Basato sullo standard IO-Link IEC 61131-9, IO-Link...

  • Lapp: la connessione come ‘ponte’ fra safety e security

    Si è tenuta a Bologna la giornata di lavori intitolata “Industrial Network Security: come proteggere le infrastrutture 4.0?” organizzata da Lapp Italia e dedicata alla sicurezza. “Nata nl 1959 come azienda famigliare, Lapp conta oggi più di...

  • Gateway IoT cellulare industriale R1510 da Robustel

    Il gateway IoT cellulare industriale R1510 di Robustel è stato adottato da NTT Docomo. Questo traguardo rappresenta un importante progresso per Robustel nella sua missione di aiutare le attività dei clienti nei settori di tutto il mondo a risolvere...

  • La Safety non è un optional

    Le tecnologie Profinet, Profisafe, Safety e Drive G120 Safety, implementate da Telmotor, hanno permesso di sviluppare la componente Safety drive nell’architettura Tia Portal, innovando la gestione e la sicurezza operativa dei macchinari di Buffoli Impianti Leggi l’articolo

  • Comunicazione assicurata

    I dispositivi di rete quali switch, gateway, router, moduli I/O, snodi centrali della comunicazione dati industriale, devono garantire un flusso dati efficiente e affidabile anche in ambienti estremi Leggi l’articolo 

  • Networking di fabbrica: come garantire l’affidabilità delle reti Ethernet industriali secondo Lapp

    L’avvento di Industrial Ethernet ha aperto nuove frontiere all’organizzazione di fabbrica, grazie alla possibilità di integrare gli impianti in un sistema di rete industriale efficace ed efficiente. Tuttavia, si tratta di una tecnologia nata per applicazioni IT,...

  • Reti industriali: video intervista a CLPA-CC-Link Partner Association

    Industria 4.0 e smart manufacturing sono oggi temi cruciali per le aziende del mondo manifatturiero, alle prese con il caro energia, le sfide legate alla sostenibilità e la necessità di una maggiore flessibilità in produzione per adeguarsi...

  • Switch Ethernet per condizioni ambientali estreme da Phoenix Contact

    La famiglia di prodotti FL Switch 1000NT di Phoenix Contact è stata ulteriormente ampliata e completata con nuove varianti con un campo di temperatura esteso e omologazioni per l’industria di processo e le applicazioni marittime. Questi switch...

Scopri le novità scelte per te x