Start-up innovative: un ecosistema in crescita, +10,4% nel 2020

Milano capitale delle start up innovative: 2.319 hanno sede nell’area metropolitana. Sono il 19% del totale italiano

Pubblicato il 15 febbraio 2021

Per le start-up innovative e per le giovani imprese c’è Tavolo Giovani, progetto di Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Una piattaforma, fisica e virtuale, di visibilità, informazione e networking, per intercettare e promuovere idee imprenditoriali promettenti.

Nell’area metropolitana di Milano hanno sede 2.319 start-up innovative, che rappresentano il 19% del totale nazionale. Nel corso del 2020 sono cresciute del 10,4%. Le start-up innovative rappresentano imprese giovani, ad alto contenuto tecnologico, con forti potenzialità di crescita sostenibile e per questo possono rappresentare una risorsa strategica per trainare la ripresa economica.

È quanto emerge da un’elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Infocamere, aggiornati alla metà di gennaio 2021.

“In questa fase, così delicata per il sistema Paese, le start-up innovative hanno un valore ancor più strategico, come “driver” per sostenere la ripresa: con il know how, le competenze e l’energia che le contraddistinguono possono accelerare i percorsi di innovazione anche per le imprese tradizionali, attrarre e formare personale altamente qualificato, amplificare l’adozione di nuovi modelli di business e organizzazione aziendale. Un trend positivo che come Camera di Commercio sosteniamo con le nostre iniziative per stimolare il networking, fare emergere progetti a elevato potenziale innovativo, e diffondere la cultura imprenditoriale tra le nuove generazioni” ha dichiarato Elena Vasco, Segretario generale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Per accedere allo status di start-up innovativa sono necessari alcuni requisiti:
– essere un’impresa nuova o costituita da non più di 5 anni;
– avere la residenza in Italia, o in un altro Paese dello Spazio Economico Europeo ma con sede produttiva o filiale in Italia;
– avere un fatturato annuo inferiore a 5 milioni di euro;
– non essere quotata in un mercato regolamentato o in una piattaforma multilaterale di negoziazione;
– non distribuire e non aver distribuito utili;
– avere come oggetto sociale esclusivo o prevalente lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di un prodotto o servizio ad alto valore tecnologico;
– non essere risultato di fusione, scissione o cessione di ramo d’azienda.

Infine, una startup è innovativa deve rispettare almeno uno dei seguenti requisiti soggettivi:
– sostenere spese in R&S e innovazione pari ad almeno il 15% del maggiore valore tra fatturato e costo della produzione;
– impiegare personale altamente qualificato (almeno 1/3 dottori di ricerca, dottorandi o ricercatori, oppure almeno 2/3 con laurea magistrale);
– essere titolare, depositaria o licenziataria di almeno un brevetto o titolare di un software registrato.

Le start up innovative attive nel complesso dei territori di Milano Monza Brianza Lodi sono 2.458, in crescita del +10,4% in un anno. Ad alto valore tecnologico e risorsa strategica per trainare la ripresa economica, le start-up innovative si distribuiscono così nelle tre aree: 2.319 a Milano, 113 a Monza e Brianza e 26 a Lodi. Più della metà delle start-up innovative è attiva, nei tre territori, nel settore della produzione di software, nei servizi ICT, nella ricerca e sviluppo (1.018 imprese). L’11,1% del totale è un’impresa a prevalenza femminile. La quasi totalità opera sotto forma di società a responsabilità limitata. Sono “giovani” il 17,9% delle oltre 2.000 start-up innovative. Sono straniere il 4,7% delle oltre 2.000 start-up innovative, contro il 3,6% del dato italiano.
È quanto emerge da un’elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Infocamere, aggiornati alla metà di gennaio 2021.

Tavolo Giovani è il progetto della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi che mette a disposizione di giovani imprese, progetti imprenditoriali e start-up innovative una piattaforma, fisica e virtuale, di visibilità, informazione e networking, al fine di intercettare e promuovere giovani idee imprenditoriali promettenti. Accanto alla piattaforma digitale, il Tavolo offre ai giovani e alle start-up l’opportunità di presentare idee e progetti innovativi, nel corso di periodici incontri di networking, che si trasformano in concrete occasioni di confronto, apprendimento reciproco e di collaborazione non solo con altre start-up, ma anche con imprese già consolidate sul mercato e con esperti di settore.

Appuntamento online il prossimo 16 febbraio con Tavolo Giovani#Resilienzaecreatività: saranno presentati i 14 progetti creativi vincitori della Call rivolta agli Alunni delle scuole di formazione artistica e creativa milanesi. Questo il link per iscriversi. La Call, svoltasi nel 2020, è nata dalla collaborazione tra Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Accademia di Belle Arti di Brera, Accademia Teatro alla Scala, Istituto Europeo di Design, Società Umanitaria e FM People, la community degli Alumni di Fondazione Milano, che riunisce la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, Civica Scuola di Mediatori e Interpreti Altiero Spinelli e Civica Scuola di Musica Claudio Abbado.

Fonte: Elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Infocamere

Fonte foto: Pixabay_StartupStockPhotos



Contenuti correlati

  • La rivoluzione dell’Influencer Marketing

    È un tema caldo e attualissimo quello dell’influencer, sotto ogni profilo e oramai in ogni ambito, da quello professionale a 360 gradi a quello ludico. Una rosa non senza spine, una panacea per molti ma anche un...

  • Innovazione, collaborazione e sostenibilità

    Festo guida la trasformazione verso un futuro sostenibile, offrendo soluzioni all’avanguardia per l’automazione industriale Il mercato attuale presenta sfide significative, come le rapide evoluzioni tecnologiche e gli scenari normativi in continua evoluzione. Le aziende devono dimostrare grande...

  • Intralogistica Italia scalda i motori: arrivano i primi temi dell’edizione 2025

    La logistica corre ed è in continuo mutamento, non tanto nelle logiche, quanto nelle tecnologie che la determinano e che richiedono sempre più multidisciplinarietà. Per questo, a un appuntamento fieristico come Intralogistica Italia, servono una serie di...

  • La mano bionica di BionIT Labs

    In un mondo sempre più connesso e tecnologicamente avanzato, le innovazioni nell’ambito dell’automazione e della robotica stanno rivoluzionando l’industria e la nostra vita quotidiana. Una delle più sorprendenti manifestazioni di questa rivoluzione è rappresentata dalla mano bionica,...

  • Sustainability Impact Awards: Schneider Electric annuncia i vincitori italiani

    Schneider Electric ha annunciato ieri nel corso di un evento svoltosi presso la sede milanese, i vincitori italiani della seconda edizione del premio Sustainability Impact Awards. A guadagnarsi il riconoscimento per aver dimostrato con progetti innovativi di ottenere...

  • Premio Canada-Italia per l’Innovazione, 12ª edizione

    Nell’anno della presidenza italiana del G7, in cui l’innovazione e l’uso etico della tecnologia saranno argomenti dominanti a livello globale, l’Ambasciata del Canada in Italia lancia la dodicesima edizione del Premio Canada-Italia per l’Innovazione. Il Premio si concentra...

  • Cerchi lavoro? Prova quest’app!

    Nei suoi 12 anni di lavoro è stato più volte selezionato da vari responsabili del personale e ora che è lui a dover scegliere il suo team ha pensato di realizzare un’app intelligente che mette in contatto...

  • Mecspe 2024 fiera
    Mecspe al via la fiera del manifatturiero: focus su giovani e formazione

    Il manifatturiero italiano è costantemente a caccia di professionisti e di nuove risorse, i dati Unioncamere – Anpal, indicano infatti che la manifattura avrà bisogno di ben 500.000 addetti entro il 2027 e almeno 50.000 diplomati ITS...

  • Berkeley SkyDeck Europe, Milano: al via la quinta call dedicata alle start-up

    Al via la nuova call per start-up che verranno selezionate per partecipare al programma di accelerazione Berkeley SkyDeck Europe, Milano: il progetto lanciato dall’acceleratore dell’Università di Berkeley UC Berkeley SkyDeck, dall’hub di innovazione italiano Cariplo Factory e...

  • Start-up

    In questa rubrica presentiamo le nuove realtà che fanno capolino nel mondo della tecnologia.

Scopri le novità scelte per te x