SPS 2015: in arrivo collaborazione tra rete asiatica ed europea

Pubblicato il 27 ottobre 2015

Il progetto di collaborazione tra rete asiatica ed europea che verrà ufficialmente annunciato all’SPS IPC Drives 2015 viene discusso da diversi mesi e potrà avere un impatto molto forte sulle aziende europee che producono macchinari e componenti di automazione destinati al mercato asiatico. Sarà sicuramente un’opportunità anche per le aziende europee che mirano ad integrare le macchine e i dispositivi provenienti dall’Asia che utilizzano CC-Link IE come protocollo predefinito di comunicazione. L’annuncio ufficiale previsto all’evento di novembre dovrebbe includere una road map per lo sviluppo di una specifica di lavoro basata su Ethernet entro circa un anno. È probabile che il passo successivo sia lo sviluppo di un’interfaccia che consenta a una macchina basata su uno dei due protocolli CC-Link IE di poter utilizzare entrambe le tipologie di rete comunicando senza problemi.

La CC-Link Partner Association (CLPA) è un’organizzazione internazionale con oltre 2.400 aziende iscritte, il cui obiettivo comune è la promozione e lo sviluppo tecnologico della famiglia CC-Link di tecnologie per reti aperte di automazione. L’accordo manifesta una certa lungimiranza, poiché CC-Link è la principale rete aperta di automazione industriale in Asia e si sta diffondendo sempre più, sia in Europa che in America.

Con sede europea in Germania – che rappresenta il cuore dell’industria europea dei macchinari – e uffici in tutto il continente, è chiaro che l’annuncio sia in linea con gli obiettivi della recente ed importante iniziativa di CLPA per l’Europa: il programma Porta aperta per l’Asia (G2A). Esso intende aiutare i produttori europei a sviluppare ulteriormente le loro attività in Asia supportando lo sviluppo, il testing e la certificazione, nonché sponsorizzando le opportunità di accesso al mercato e offrendo un’assistenza generale a livello marketing.

Oltre a questo importante annuncio, la CLPA celebrerà inoltre i 15 anni di CC-Link come tecnologia di rete aperta. La tecnologia è stata sviluppata originariamente in Giappone da Mitsubishi Electric e poi conferita alla CC-Link Partner Association nel 2000. Ciò ha consentito a tutte le aziende di sviluppare prodotti compatibili, facendo sì che la sua diffusione ed il suo ulteriore sviluppo fossero organici e rapidi. Si prevede inoltre un grande interesse relativo alla proposta Industry 4.0, e con la soluzione Ethernet più veloce attualmente disponibile sul mercato – a 1 Gigabit/sec – la CLPA supporterà tutte le opportunità in cui la velocità e la flessibilità della soluzione di rete CC-Link IE siano fondamentali per le aziende proiettate verso un mondo dove la connettività è più facile, i dispositivi collegati sono sempre di più, i dati richiesti aumentano continuamente e le comunicazioni in tempo reale nel reparto di produzione e verso il livello gestionale, e poi verso l’esterno dell’edificio ed oltre, sono una realtà crescente. La CLPA sarà allo stand 2-540 del Padiglione 2 alla fiera SPS IPC Drives di Norimberga, dal 24 al 26 novembre 2015.



Contenuti correlati

  • TSN ridefinisce la connettività industriale

    Le soluzioni CC-Link IE RSN, implementate in svariati settori industriali in tutto il mondo, migliorano la produttività e competitività degli impianti Nel panorama dinamico di Industria 4.0 una nuova interconnettività sta investendo e trasformando il mondo produttivo:...

  • Dismissione del 2G e migrazione dei dispositivi esistenti

    Prime vittime della diffusione del 5G sono i servizi 2G e 3G, in procinto di essere ritirati. E se la migrazione da 3G a LTE o 5G in molti Paesi è già avvenuta, per il 2G, cui fanno...

  • Laumas accresce il livello d’innovazione per le celle di carico digitali tramite CC-Link IE

    Trasformare qualsiasi applicazione analogica in una configurazione più intelligente e interconnessa è un passo fondamentale nella digitalizzazione delle industrie di produzione e lavorazione. Le aziende che desiderano migliorare il proprio sistema di pesatura possono avvalersi del più...

  • Analog Devices implementa l’AI generativa con SambaNova

    Analog Devicea e SambaNova Systems hanno annunciato l’implementazione di SambaNova Suite da parte di ADI per guidare la sua trasformazione globale, rendendo l’AI pervasiva in tutta l’azienda. “ADI è sinonimo di innovazione. Abbiamo una tradizione di leadership...

  • Collaborazione tra Bosch Rexroth e Vimco per le macchine formatrici

    Grazie alla collaborazione con Bosch Rexroth le macchine formatrici di Vimco sono semplici da utilizzare, estremamente modulari, capaci di realizzare imballaggi diversi per tipologia e dimensioni e offrono altissime prestazioni Vimco è una realtà comasca che progetta...

  • Ricerca: Politecnico di Milano e Irccs-Istituto Neurologico Carlo Besta alleati sulle neuroscienze

    Una nuova piattaforma di ricerca che riunisce tre laboratori che lavoreranno su progetti congiunti della Fondazione Irccs Istituto Neurologico Carlo Besta e del Politecnico di Milano per accelerare le conoscenze sulle malattie neurologiche per scoprire nuove terapie....

  • ProgettistaPiù 2024: Come si realizzano reti OT sostenibili nel tempo?

    Con l’avvento della digitalizzazione e dello smart manufacturing le reti OT industriali hanno acquisito un ruolo chiave, in quanto consentono ai dati raccolti in campo, sulle linee produttive, di raggiungere i livelli aziendali superiori, IT e cloud,...

  • Lika Electronic apre a nuove opportunità con la certificazione CC-Link IE

    Con i continui progressi in atto nel campo dell’automazione industriale, i produttori di dispositivi devono riuscire a mantenere la loro competitività nel mercato. Poiché le applicazioni Industry 4.0 implementate dalle aziende sono sempre più spinte, i dispositivi...

  • Connessioni SPE

    Le tradizionali connessioni Ethernet cablate richiedono cavi con 4 coppie di fili, mentre una nuova tecnologia, conosciuta come Single Pair Ethernet (SPE), permette di trasmettere dati e alimentare le apparecchiature mediante una sola coppia di cavi in...

  • Creare applicazioni di sicurezza dotate di funzioni TSN è ora più facile

    In occasione della fiera SPS – Smart Production Solutions 2023, CLPA (CC-Link Partner Association) ha annunciato nuovi prodotti e servizi mirati allo sviluppo di dispositivi di sicurezza dotati di connettività CC-Link IE TSN. Questa aggiunta all’offerta esistente...

Scopri le novità scelte per te x