Sensore Time of Flight Omron per il rilevamento della distanza in 3D

Pubblicato il 12 ottobre 2020
Omron sensore Time of flight

Omron Electronic Components Europe ha sviluppato un nuovo sensore Time-of-Flight a tempo di volo di precisione per il rilevamento della distanza. Il nuovo sensore offre una soluzione pratica e modulare ideale in un’ampia gamma di applicazioni di determinazione del posizionamento, di orientamento autonomo e di valutazione della prossimità.

Commentando l’annuncio, Gabriele Fulco, European Product Marketing Manager Sensors di Omron, ha dichiarato: “Il nostro nuovo sensore è un “occhio elettronico” in grado di monitorare accuratamente e facilmente l’ambiente circostante. Questo sensore contribuirà alla diffusione di robot autonomi e all’automazione di vari altri macchinari e attrezzature. Il nuovo B5L di Omron può essere installato su oggetti in movimento, come i robot mobili autonomi, per ottenere informazioni contestuali in tempo reale utili per le funzioni di orientamento, prevenzione delle collisioni e rilevamento del vuoto. In alternativa, se collocato in una posizione fissa, il sensore può rilevare con precisione la presenza di oggetti in movimento nel proprio campo visivo. È quindi ideale per l’uso in applicazioni automatiche di imballaggio, di sicurezza, ed anche per applicazioni non industriali, quali rilevamento intrusioni, monitoraggio dei pazienti e assistenza agli anziani”.

Il modulo di rilevamento 3D ToF (Time-of-Flight) B5L di Omron opera secondo il collaudato principio del tempo di volo. Esso calcola le distanze degli oggetti in tempo reale misurando il periodo di andata e ritorno necessario alla radiazione nell’infrarosso-vicino generata dall’emettitore per tornare al ricevitore dopo essere riflessa dagli oggetti presenti nel campo visivo. I prodotti della serie B5L sono basati su una tecnologia di progettazione ottica unica nel suo genere che garantisce una misurazione stabile delle informazioni di distanza bidimensionali e tridimensionali in un’area estesa anche in condizioni non ottimali, come ad esempio in presenza di luce solare. Grazie ad una frequenza che raggiunge i 20 fotogrammi al secondo, i dispositivi offrono specifiche ottimizzate per lunghi periodi di funzionamento continuo, consentendo l’utilizzo embedded in vari strumenti.

Il modulo da 103mm x 43mm è dotato di un connettore per l’alimentazione a 24VCC e di una porta di comunicazione Micro-USB. Tale dotazione semplifica l’integrazione e offre ai progettisti di sistemi embedded una maggiore flessibilità. Equipaggiato con un emettitore di infrarosso-vicino a 940nm e di un array di ricezione da 240 x 320 pixel, il sensore fornisce informazioni sull’intero campo visivo e rileva la distanza assoluta dagli oggetti in un intervallo da 0,5m a 4m. Il modulo offre una precisione del ±2% (a una distanza di rilevamento di 2m). La funzione nativa di compensazione della temperatura semplifica l’integrazione in robot autonomi e in altre apparecchiature utilizzate in vari ambienti, evitando l’esigenza di progettare un circuito di compensazione separato.

Grazie all’ampio angolo di visione e all’intervallo di temperatura di funzionamento esteso (da 0 °C a 50 °C), il B5L-A2S-U01-010 può essere utilizzato in numerosi scenari applicativi indoor.



Contenuti correlati

  • Riparte dal vivo la formazione gratuita Omron con le Giornate Formative Docenti

    Le Giornate Formative Docenti di Omron ripartono nell’ambito delle iniziative legate al Trofeo Omron Smart Project. Anche quest’anno la formazione di Omron verterà principalmente sul software Sysmac Studio, che costituisce la base per la partecipazione al Trofeo....

  • Garnet si affida a FasThink per innovare i processi di logistica e produzione

    Garnet, importatore e distributore di componenti elettrici ed elettromeccanici per i mercati dell’automazione, robotica e automotive, ha affidato a FasThink l’innovazione dei propri processi di logistica e produzione, con l’obiettivo di ridurre i rischi legati agli errori...

  • Sistema di ispezione di PCB Omron

    Con l’aumento della richiesta del nuovo standard wireless globale 5G, dei veicoli elettrici (EV) e della guida autonoma, l’ispezione degli assiemi PCB dei veicoli è sempre più complessa. Il nuovo sistema di ispezione di PCB di Omron, serie VT-S10, è dotato di...

  • microinterruttori Omron
    Microinterruttori miniaturizzati Omron per applicazioni gravose

    Omron Electronic Components Europe ha reso disponibili due nuovi microinterruttori miniaturizzati, completamente sigillati, in grado di offrire una soluzione eccezionalmente compatta e flessibile per le applicazioni esposte all’umidità o in ambienti estremamente polverosi. I dispositivi D2GW e...

  • Sono aperte le iscrizioni al Trofeo Smart Project Omron 2022

    Gli studenti del 4° e 5° anno delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, coordinati da un docente, possono confrontarsi nella realizzazione di un progetto di automazione industriale grazie agli strumenti software che Omron mette a disposizione gratuitamente....

  • W4F: la fotocellula di Sick che rende semplice ciò che è difficile

    Sick lancia sul mercato il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4F di ultima generazione, dotato di una nuova piattaforma Asic che apporta numerosi vantaggi prestazionali a questa famiglia di prodotti. Il sensore rileva in modo estremamente affidabile persino oggetti...

  • Le tendenze dell’e-mobility

    Nuovi approcci, come l’intelligenza artificiale e la robotica integrata, potrebbero ridefinire i processi di produzione futuri. Ecco sette suggerimenti per le aziende del settore automotive Leggi l’articolo 

  • Più efficienza in magazzino

    Normagrup ha ottenuto maggiore flessibilità e agilità in magazzino e ottimizzato la tracciabilità dei prodotti grazie all’integrazione dei robot mobili di Omron Leggi l’articolo 

  • Il gelo non fa paura

    Nel terminale di GNL del porto di Zeebrugge, il freddo regna sovrano tutto l’anno, con il gas fluido a temperature comprese tra -161 e -164 °C. Un sensore di Vega, adatto ai liquidi criogenici, rileva con precisione...

  • Tecnologie innovative nella produzione e nell’assemblaggio

    Sistemi di produzione flessibili e soluzioni su misura per automatizzare i processi industriali nel campo dell’assemblaggio: si parla di automazione avanzata, robotica, additive manufacturing e soluzioni di trasporto intelligente. Nuovi paradigmi produttivi di forte discontinuità rispetto al...

Scopri le novità scelte per te x