Saverio Gamberini (Ucima) nuovo presidente del CEN TC 146

Pubblicato il 16 marzo 2020

Saverio Gamberini, membro del Consiglio direttivo Ucima (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e il Packaging) e direttore generale di MG2, è stato designato come nuovo presidente del CEN TC 146, il comitato tecnico europeo che si occupa della standardizzazione delle norme europee per la sicurezza delle macchine per packaging.

Il nome di Gamberini è stato proposto dal Consiglio direttivo Ucima e, durante la votazione di tutti gli altri Paesi membri, non ha incontrato voti contrari.

La conferma all’Italia della presidenza del CEN TC 146 riconosce ulteriormente al mercato il ruolo di leadership che il sistema italiano dei produttori di tecnologia per il confezionamento e l’imballaggio riveste a livello europeo e mondiale, nonché la grande attenzione delle imprese costruttrici italiane agli standard di sicurezza delle macchine.

Saverio Gamberini dal 2017 è direttore generale MG2, azienda di famiglia con sede a Pianoro (Bologna) leader nella progettazione, produzione e fornitura di macchinari per l’imballaggio nell’industria farmaceutica, cosmetica e alimentare. Dallo stesso anno siede nel Consiglio direttivo dell’associazione.



Contenuti correlati

  • Macchine Connesse: a Piacenza si sono incontrati i costruttori

    MindSphere World mette a fattor comune competenze digitali e soluzioni al servizio delle aziende, promuovendo tra queste una rete di collaborazioni commerciali standard per la creazione di sinergie di business vincenti su scala globale. Alla base dell’operatività...

  • Ipack-Ima, nuove idee per il packaging

    A inizio maggio si è svolta Ipack-Ima, l’evento italiano di riferimento per il mondo del processing e del packaging, che ha visto 1.160 espositori di cui il 24% esteri da 27 Paesi. In occasione della fiera sono...

  • Sostenibilità: il mercato del food riparte e con lui il packaging a Ipack-IMA 2022

    2020-2024 di crescita per pasta e milling, un mercato che, secondo l’Ipack-IMA Business Monitor realizzato in collaborazione con MECS , vedrà una crescita significativa nel quadriennio 2020-2024 con valori attesi al 3,6%. Tra gli ambiti geografici più promettenti...

  • La comunicazione di Ucima e Acimac

    In questo momento di incertezza, dovuto all’escalation del Coronavirus in molti Paesi, Ucima (Unione dei Costruttori Italiani di Macchine Automatiche per il confezionamento e l’imballaggio) e Acimac (Associazione Costruttori Italiani di Macchine Attrezzature per Ceramica) ritengono indispensabile...

  • Ucima: al via il programma di promozione internazionale 2020

    Ucima, l’associazione dei costruttori italiani di macchine automatiche per l’imballaggio e il confezionamento, nei prossimi dodici mesi sarà nuovamente impegnata nella promozione internazionale del settore. Il tour pianificato coprirà in modo capillare tutte le principali aree geografiche:...

  • Macchine per packaging da record: il fatturato supera gli 8 miliardi di euro

    Non si arresta la crescita delle macchine per packaging italiane il cui fatturato complessivo, nel 2019, supera la soglia record degli 8 miliardi di euro. Il settore, secondo i dati pre-consuntivi del Centro Studi di Ucima (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche...

  • Le macchine packaging crescono 9 volte più del PIL italiano

    Si conferma uno dei settori più dinamici del made in Italy quello dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio. Primo per quota sull’export totale dei beni strumentali (24,4%), è costituito da 631 aziende...

  • Valerio Soli è il nuovo presidente di Ipack-IMA

    Dopo il via alle date delle prossime edizioni di Ipack-IMA e Meat-Tech, in programma a Fiera Milano nel 2021, arriva la nomina di Valerio Soli alla Presidenza di Ipack Ima srl, società in joint venture tra Ucima e...

  • Macchine automatiche del packaging sempre in crescita

    Notizie positive anche nel 2018: si è consolidato un ulteriore incremento del 6,8% del fatturato di settore che lancia i costruttori italiani a sfiorare i 7,7 miliardi di Euro. Leggi l’articolo

  • E-commerce e digitalizzazione dei consumatori: l’impatto sul packaging

    Con un fatturato di 7,2 miliardi di euro nel 2017 (fonte Ucima), il settore dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio è uno dei comparti industriali italiani in continua crescita e la Cina...

Scopri le novità scelte per te x