Realtà aumentata e intelligenza artificiale a Mosca per ‘Startup Village’ con Pikkart

Pikkart, azienda che realizza soluzioni che impiegano realtà aumentata e intelligenza artificiale, partecipa a Startup Village, il maggiore evento russo internazionale dedicato alle startup e agli imprenditori che operano nei settori dell’innovazione tecnologica. Pikkart è stata selezionata da ICE, Istituto Nazionale per il Commercio Estero

Pubblicato il 29 maggio 2018

Parla anche russo la via dell’innovazione, dal 31 maggio all’1 giugno, presso il parco tecnologico di Skolkovo, a due passi da Mosca, dove protagoniste saranno oltre 4.500 start-up innovative, provenienti da più di 80 Paesi nel mondo. Tra loro anche la modenese Pikkart, che realizza soluzioni in realtà aumentata che sfruttano l’intelligenza artificiale e il deep learning. Punto di riferimento per i Paesi della CSI, dell’Asia centrale e orientale, lo Startup Village è una piattaforma unica in cui fondatori e innovatori di start-up, incontrano imprenditori di successo, investitori, grandi aziende e rappresentanti delle istituzioni per discutere e confrontarsi sulle tendenze tecnologiche. Giunto al suo sesto appuntamento, l’evento che riunirà i principali protagonisti dell’innovazione russa e non, si presenta all’edizione 2018, con più di 150 sessioni interattive dedicate a nuovi mercati, trend tecnologici, modelli di business, ben 220 ospiti internazionali e forte dei 20.000 visitatori e degli oltre 1.500 incontri business dello scorso anno.

La presenza di Pikkart al pari di altre aziende e PMI italiane è frutto della selezione coordinata dall’Agenzia ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) ed è volta in particolare a cogliere eventuali opportunità di crescita sul territorio russo e della CSI, in considerazione degli elevati investimenti nei settori dell’Augmented/Virtual Reality, dell’E-commerce, dello IoT, del Fintech, e della Cyber Security. La Russia infatti oggi, è uno dei mercati più promettenti per il mondo delle start-up grazie alla forte presenza di capitali sia pubblici che privati e una politica centrale che negli ultimi anni ha puntato forte sull’innovazione. L’ambizioso programma di rilancio dell’economia – attraverso le nuove tecnologie varato nel 2014, con lo scopo di portare il Paese, entro il 2035 su posizioni di leadership nella produzione di beni e di servizi nei settori tecnologici – ha contribuito, non solo a creare in poco tempo un ecosistema ideale alla nascita di nuove realtà imprenditoriali locali, bensì anche ad attrarre imprese internazionali per svilupparsi e crescere nell’ambiente russo.

I due giorni di manifestazione prevedono una fitta agenda di eventi tra i quali start-up battle, incontri b2b e sessioni di pitch davanti a platee di investitori qualificati. Inoltre per il 2 giugno, si stanno organizzando incontri privati con tecno-parchi, acceleratori ed investitori russi in esclusiva per le aziende italiane.
“Si tratta di un’opportunità molto importante per noi. Rappresenta, tra l’altro, l’ennesima conferma che la capacità di essere all’avanguardia in settori tecnologici in forte crescita permette anche a una giovane azienda di guardare al mercato mondiale con molta fiducia, consapevoli delle nostre potenzialità. A conferma di ciò ricordo le collaborazioni già in atto con IBM, con Generali, con Deloitte, e la nostra partecipazione ad eventi in tutto il mondo, San Francisco, Lisbona, New York, Berlino, Xi’an ed ora Mosca” ha sottolineato Mattia Baroni Marketing Manager di Pikkart.



Contenuti correlati

  • L’orto di Nemo

    Al largo delle coste italiane, sotto la superficie del mare, sta avvenendo qualcosa di eccezionale”. Così comincia il racconto di Luca Gamberini, co-fondatore di Nemo’s Garden (www.nemosgarden. com), che si è unito ad Alastair Orchard, vicepresidente di...

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    Strumenti e tecnologie digitali rendono le attività di fabbrica più semplici, sicure e orientate ai dati. Affascinano i giovani talenti che guardano al lavoro con occhi nuovi Leggi l’articolo

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    La difficoltà di reperire personale qualificato e la necessità di trattenere in azienda le migliori  competenze spingono sempre più aziende a investire in formazione e in nuove tecnologie al fine di mantenere la loro competitività. Si tratta di due trend che, in ambito...

  • Dove robotica e motion si integrano, nasce RTA Robotics

    RTA Robotics, start-up attiva nel settore della robotica, è stata fondata come start-up innovativa ad aprile 2022 ed è attiva nella vendita e integrazione di robot antropomorfi e Scara offerti alla filiera dei costruttori di macchine automatiche industriali e dei system...

  • La start-up innovativa ESGeo vince a Londra il “Tech RocketShip Awards Italy 2022”

    Due tonnellate di emissioni di CO2 per ogni milione di fatturato sono tante per una banca? E per una fabbrica di prodotti alimentari con pari fatturato? E quindici ore di formazione in media l’anno per un addetto...

  • Metaverso Metapresence TechStar
    Come gestire il business nel Metaverso con TechStar

    Il Metaverso è realtà: uno spazio virtuale ma concreto, in evoluzione ma già pronto da esplorare, da vedere, sentire e ora abitare grazie a TechStar, realtà tecnologica italiana Metaverse Enabler che accompagna le aziende nella loro Virtual...

  • ENI seleziona le migliori start-up per sviluppare soluzioni IIoT innovative

    Eni e Cariplo Factory, l’hub di innovazione creato da Fondazione Cariplo nel 2016, hanno annunciato i vincitori di Industrial IoT, l’iniziativa di open innovation dedicata alle start-up che operano in ambito Internet of Things. Delle 85 start-up...

  • La manifattura italiana torna a incontrarsi alla 20ᵃ edizione di MECSPE

    Tutto pronto per la 20ᵃ edizione di MECSPE, la fiera più importante in Italia dedicata alla manifattura organizzata da Senaf, in programma dal 9 all’11 giugno a BolognaFiere. Anche quest’anno grande partecipazione di imprese: ad oggi sono...

  • EPHJ, la più grande fiera svizzera, festeggia il suo ventesimo anniversario con un’edizione promettente

    Nel settembre 2021, EPHJ è stato il primo salone a riaprire in Svizzera dopo la crisi sanitaria. Una scelta audace accolta con favore dai leader dell’alta precisione che vi hanno partecipato e dai visitatori, la cui qualità...

Scopri le novità scelte per te x