Piani di Servizio EcoStruxure Schneider Electric per la resilienza delle aziende

Pubblicato il 20 maggio 2021
Stratus e Schneider Electric spostano le operazioni del data center all'edge

Schneider Electric ha reso disponibili i nuovi Piani di Servizio EcoStruxure, una suite di servizi che combina tradizione ed innovazione con potenti soluzioni digitali create su misura per adattarsi agli obiettivi specifici di ogni cliente, migliorando le prestazioni di apparecchiature e sistemi elettrici.

Il 60% delle organizzazioni si sta preparando per il futuro iniziando una trasformazione digitale, di cui fa parte la garanzia della continuità del business – che coinvolge anche l’infrastruttura elettrica; l’obiettivo è rafforzare la disponibilità operativa quotidiana e minimizzare i rischi. Per esempio, il 56% degli incendi di origine elettrica sono dovuti a una mancanza di manutenzione.   Inoltre, aumentano le sfide legate alla forza lavoro, specialmente per quanto riguarda la capacità di offrire supporto tecnico esperto da remoto, la carenza di competenze ed un generale invecchiamento del personale.

I nuovi Piani di Servizio EcoStruxure aiutano ad affrontare queste sfide fornendo, in un unico contratto, un mix personalizzato di servizi on-site, servizi digitali e consulenza. Schneider Electric sottolinea l’importanza di un’esperienza senza soluzione di continuità per gli utilizzatori, che possono selezionare il piano di servizio EcoStruxure che meglio riflette le loro esigenze individuali.

“Molti dei nostri clienti sono concentrati sulla riconquista della forza di business che hanno sacrificato durante la crisi”, ha detto Frederic Godemel, EVP di Power Systems & Services di Schneider Electric. “Ecco perché abbiamo costruito i nostri nuovi piani di servizio EcoStruxure: per guidarli nel loro percorso a migliorare la resilienza del business. Con combinazioni ideali di servizi tradizionali e nuovi potenti servizi digitali abilitati dall’IoT, stiamo offrendo tranquillità. Come una buona copertura assicurativa, godere di questi servizi permette ai nostri clienti di rivolgere l’ attenzione alla loro attività principale, sapendo che la salute delle loro apparecchiature elettriche e la qualità dell’energia sono nelle mani di esperti.”

Questi piani riflettono il costante impegno di Schneider Electric nel costruire una resilienza aziendale per il futuro dei suoi clienti. Al di là dei tradizionali servizi on-site, si tratta di un pacchetto di supporto esperto abilitato all’IoT in cui i dati, l’analisi, il software e l’esperienza nel settore consentono miglioramenti sostanziali nella gestione e nella sicurezza degli asset, nella resilienza, nell’efficienza operativa e nella sostenibilità.

Sul campo o nel cloud, i nuovi Piani di Servizio EcoStruxure aiutano a migliorare la continuità del business e la gestione dell’energia per i clienti, sfruttando l’enorme competenza interna di Schneider Electric, l’esperienza locale e la sua vasta rete di partner.

Infine, i Piani di Servizio EcoStruxure sfruttano la capacità di connessione dei prodotti, come ad esempio le apparecchiature nativamente digitali di Schneider Electric. L’azienda continua a dare vita alla sua filosofia orientata al digitale equipaggiando i suoi dispositivi e adattando quelli già esistenti con le più recenti tecnologie di rilevamento. Queste forniscono le basi per una manutenzione condition-based, sfruttando gli analytics, come quelli offerti dalla piattaforma EcoStruxure di Schneider Electric.



Contenuti correlati

  • Il mondo del retail sta vivendo un’inarrestabile evoluzione e si trova ad affrontare forti pressioni dettate da fattori che fino a poco tempo fa erano imprevedibili: l’aumento dei costi di produzione e delle materie prime, i rincari...

  • Realtà Virtuale per il Virtual Commissioning dei Sistemi Manifatturieri Complessi

    Il Virtual Commissioning permette di simulare il comportamento fisico di macchine e impianti industriali, utilizzando modelli digitali tridimensionali. Con opportuni strumenti di Realtà Virtuale, i tecnici possono immergersi nella simulazione, familiarizzando con le macchine di futura installazione,...

  • Digitalizzazione e tradizione per una pizza di qualità

    Con la sua proposta di soluzioni intelligenti per l’industria alimentare, Eaton ha supportato il percorso di trasformazione tecnologica e digitale di diverse aziende. Megic Pizza ha scelto le soluzioni di Eaton per automatizzare e digitalizzare il ciclo...

  • Quattro pilastri della Smart Factory

    I pilastri della Smart Factory, che determineranno la produzione automotive del futuro, comprendono: digitalizzazione, intralogistica, integrazione IT-OT ed ecosistemi industriali. Che cosa bisogna aspettarsi ora in termini di mobilità ambientale. Leggi l’articolo

  • Flexible Manufacturing Digital Roadshow: lo smart manufacturing secondo Omron

    In questa video intervista tratteremo di innovazione. Durante infatti le tre giornate dell’evento Flexible Manufacturing Digital Roadshow, organizzato da Omron presso la sede di Omron Automotive Electronics Italy a Frosinone, è stato possibile sperimentare le tecnologie e le soluzioni...

  • Boom per la Digital Transformation in UE: entro il 2027 si sfioreranno i 900 miliardi di dollari di fatturato

    Digitalizzazione e digital transformation vanno di pari passo con gli investimenti: questo è il concetto che emerge da una serie di ricerche condotte sulle principali testate internazionali dell’universo economico. Le prime conferme in merito giungono da Maximize Market...

  • Nel metaverso, per un’industria più sostenibile

    Incentrato sul tema della sostenibilità, Schneider Electric ha tenuto online il suo Innovation Summit World Tour, dove ha illustrato le tecnologie e le soluzioni che è in grado di offrire al mondo della produzione. Le prime tappe...

  • Una partnership per l’ottimizzazione produttiva

    A Plovdiv, in Bulgaria, nel sito produttivo di Schneider Electric, Cognex ha sviluppato una soluzione di automazione dell’ispezione della produzione con le telecamere intelligenti In-Sight D900 dotate di tecnologia deep learning Leggi l’articolo

  • Clusit diventa partner di Cyber 4.0

    Non esiste digitalizzazione senza sicurezza: questa tesi, alla base delle attività di sensibilizzazione, divulgazione e formazione erogate da Clusit, Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, è anche il pilastro su cui si basa la neo avviata collaborazione...

  • Affrontare il futuro con l’agritech

    Quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain, si pensa all’industria di nuova generazione. Tuttavia, le nuove tecnologie hanno già fatto il loro ingresso anche nel settore agricolo Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x