PC embedded Beckhoff con interfaccia Profinet

Pubblicato il 16 luglio 2013

Il PC embedded CX8093 di Beckhoff dispone di un’interfaccia Profinet-RT Device implementata mediante switch a 2 porte per la realizzazione di un cablaggio “Daisy-Chain”.

Il dispositivo virtuale opzionale (interfaccia slave) consente al CX8093 di operare come se si trattasse di due dispositivi Profinet distinti e, quindi, di processare il doppio della quantità massima di dati in ingresso/uscita (nel caso di Profinet 1.000 byte). L’indirizzo di rete di entrambi i dispositivi virtuali è impostato tramite il selettore oppure tramite il TwinCat System Manager, mentre le impostazioni IP sono assegnate dal Profinet Controller.

Un ulteriore vantaggio del dispositivo virtuale risiede nella possibilità di comunicare con un secondo Profinet Controller, il che aumenta notevolmente la flessibilità e le potenzialità del sistema. Da un lato, il CX8093 può, in quanto controllo locale, eseguire una verifica di coerenza dei segnali in ingresso provenienti da due master, monitorando così la continuità il del cablaggio. Dall’altro è possibile riconoscere il guasto di un controller e reagire conseguentemente tramite il secondo master.

Il PC integrato CX8093, con dimensioni di 65x100x80 mm, dispone del sistema operativo Windows CE6.0, una CPU ARM9 da 400 MHz, una Ram da 64 MByte e una scheda MicroSD espandibile fino a 4 GByte. Oltre ai Bus Terminal, è possibile collegare direttamente anche i terminali EtherCat. Ulteriore particolarità è un’UPS con capacità di 1 secondo per poter memorizzare i dati persistenti in caso di mancanza di tensione. Il controllo è programmato tramite il software di automazione TwinCat PLC. La serie CX80xx è disponibile anche con altri sistemi bus, tra cui Ethernet, Profibus, BACnet/IP, CANopen oppure OPC UA.



Contenuti correlati

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Le riempitrici ponderali si affidano alla tecnologia PC-based

    Indissolubilmente legata al nome del suo fondatore Carlo Corniani, che nel 1979 introduce la prima riempitrice rotativa a peso netto controllata elettronicamente, Weightpack ha scelto di affidare la gestione completa delle sue macchine alla tecnologia di Beckhoff....

  • Un impianto monitorato

    La quantità di informazioni e dati raccolti dai dispositivi hanno l’obiettivo di aiutare le aziende a pianificare un programma di manutenzione predittiva, così da prevenire e ridurre fermi macchina e costi di manutenzione Leggi l’articolo

  • Sistema multiasse compatto: modulare, flessibile e integrato

    Un sistema modulare di Beckhoff permette di realizzare in modo versatile e flessibile le cinematiche robotiche più adatte a rispondere alle specifiche esigenze di ogni applicazione. Il sistema, ideale per rispondere alle esigenze dei costruttori di macchine, è...

  • Sensori a misura di packaging

    Miniaturizzazione, ampiezza di gamma, supporto tecnico, puntualità delle forniture: queste alcune delle ragioni che hanno spinto Cama Group, le cui macchine per il packaging trovano applicazione in tutto il mondo, a puntare su wenglor e sui suoi sensori...

  • Consorzio PI Italia: il network continua a crescere

      Cresce la compagine associativa del Consorzio PI Italia che registra l’ingresso di 3 nuovi associati nel primo semestre del 2023. Con Italcoppie Sensori e Siko Italia il Consorzio, che dal 1994 promuove la digitalizzazione del comparto...

  • Il controllo PC-based ottimizza la gestione della produzione oil & gas

    Utilizzando la tecnologia di controllo di Beckhoff, l’azienda FourPhase, nata in Norvegia e operante nel settore oil & gas a livello globale, ha realizzato una soluzione capace di separare in modo continuo i materiali solidi dalla lavorazione...

  • Decentralizzazione a bordo macchina

    SBS si è affidata alle soluzioni di Murrelektronik per automatizzare le operazioni di handling del proprio magazzino, rendendolo più efficiente e sicuro Leggi l’articolo

  • Integrata al 100%

    Italplant si è affidata a Telmotor per la progettazione e la scelta della soluzione PLC del nuovo impianto di trattamento acque, nonché per avere la garanzia di un flusso dati efficiente Leggi l’articolo

  • Le tendenze da tenere d’occhio nelle reti industriali

    Prosegue la crescita della comunicazione industriale sostenuta dalla digitalizzazione e dall’ampliamento delle infrastrutture. Accanto a Fieldbus, Ethernet e tecnologie Wireless sono sempre più protagoniste la convergenza IT-OT, la connettività IIoT e il modello SDN. Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x