Omron, a settembre e ottobre appuntamento con Sysmac

Pubblicato il 3 settembre 2013

“Il mondo Sysmac cresce, cresci con Sysmac!”. Con questo titolo prendono il via in settembre le nuove giornate tecniche Omron, interamente dedicate all’evoluzione della piattaforma Sysmac, la proposta di Omron per l’automazione di macchina.

Omron invita i propri clienti e partner, e tutto il mondo industriale interessato, alle 11 giornate organizzate dal 12 settembre al 24 ottobre in altrettante location in tutta italia dove saranno presentate tutte le novità della piattaforma Sysmac, perfettamente integrate, collegabili in EtherCAT e programmabili con Sysmac Studio:

• Moduli di sicurezza
• I/O deterministici NX
• Sistema di visione FH
• Funzione SQL per la comunicazione diretta con i database aziendali
• Terminali NA
• Robotica

Sedi e date

Ecco dove si svolgeranno i prossimi Omron Technology Day:

  • Martedì 24 settembre 2013 – Rivoli (TO) – Hotel Tulip Inn
  • Mercoledì 25 settembre 2013 – Milano – Omron Electronics Spa
  • Giovedì 26 settembre 2013 – Alessandria -Hotel Al Mulino
  • Mercoledì 2 ottobre 2013 – Vicenza -Hotel Viest
  • Giovedì 3 ottobre 2013 – Treviso -Hotel BHR
  • Martedì 8 ottobre 2013 – Jesi (AN) -Hotel Federico II
  • Mercoledì 9 ottobre 2013 – Chieti -S Hotel
  • Giovedì 10 ottobre 2013 – Caserta -Hotel Vanvitelli
  • Mercoledì 16 ottobre 2013 – Bologna -Università di Bologna
  • Giovedì 17 ottobre 2013 – Firenze -Novotel
  • Giovedì 24 ottobre 2013 – Parma -Centro Congressi S. Elisabetta

Durante le giornate, che inizieranno alle ore 14.00 circa e si concluderanno alle 18.00, verrà distribuita la documentazione completa sulle novità tecnologiche presentate.

Per iscrizioni gratuite e per maggiori informazioni, cliccare qui

Le ultime novità

Basati su un bus interno ad altissima velocità, sincrono con la rete EtherCAT, i nuovi I/O NX garantiscono un’accuratezza nell’ordine di microsecondi e una risoluzione al nanosecondo. Il range di moduli (oltre 70) va dagli I/O digitali e analogici agli ingressi in temperatura, agli ingressi encoder, alle uscite a treno d’impulsi.

La nuova soluzione NX safety, basata sul protocollo FsoE (Safety over EtherCAT), si integra perfettamente nella piattaforma Sysmac. Il sistema si compone di un controllor e di moduli di I/O entrambi posizionabili a piacere in un rack di I/O remoti EtherCAT e liberamente combinabili con gli I/O standard NX.

Anche la robotica (pick & place Delta) è parte integrante della piattaforma: la CPU NJ Robotics è in grado di controllare fino a 8 robot contemporaneamente, ciascuno dei quali può arrivare fino a 200 cicli al secondo con un payload fino a 3 Kg.

Il nuovo sistema di visione FH, progettato per tutte le operazioni di ispezione, orientamento, misura di oggetti, è compatto, versatile e facilmente integrabile a bordo di robot. La famiglia di terminali uomo macchina NA, appositamente progettata per la piattaforma Sysmac, dotata di interfaccia “gestuale”, è disponibile nella gamma di dimensioni da 7 a 15″.

Con le funzioni SQL, il controllore NJ è in grado di raccogliere i dati di lavorazione e di interfacciarsi con il database aziendale permettendo uno scambio dati veloce e sicuro, grazie alla funzione di spooling fail-safe.ac.



Contenuti correlati

  • Cybersicurezza e le novità di CodeMeter al centro di KEYnote 44

    Quando le giornate si accorciano nell’emisfero boreale è tempo di fare un bilancio dei conseguimenti dell’anno che volge al termine. Per gli entusiasti e gli utenti fedeli di CodeMeter, la soluzione di protezione, gestione licenze e cybersicurezza...

  • Nuova serie di moduli per telecamere da Innodisk

    Innodisk, attiva a livello globale nello storage di livello industriale e nelle periferiche integrate, ha recentemente annunciato il suo ingresso nel settore dell’IA. Poiché il 50% dello sviluppo dell’intelligenza artificiale di Innodisk è correlato al riconoscimento delle immagini, l’azienda...

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione a Terra

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata alla Terra, intitolata Terra: l’agricoltura ci...

  • TÜV Italia_Meliconi SpA
    Meliconi conquista il certificato di sicurezza meccanica

    Meliconi è un’importante azienda italiana, nata circa sessant’anni fa, che ha fondato il proprio business su prodotti per la casa e di consumo. L’azienda ha costruito la propria storia sull’innovazione, introducendo nel mercato idee originali e alla...

  • Cybersecurity per l’OT nel 2023: è tempo di passare ai fatti

    Ormai è universalmente noto che le operations che non sono in grado di sostenere tempi prolungati di inattività fisica, come le infrastrutture critiche, l’industria produttiva o le strutture iperconnesse, rappresentano bersagli particolarmente redditizi per i criminali informatici....

  • Quattro pilastri della Smart Factory

    I pilastri della Smart Factory, che determineranno la produzione automotive del futuro, comprendono: digitalizzazione, intralogistica, integrazione IT-OT ed ecosistemi industriali. Che cosa bisogna aspettarsi ora in termini di mobilità ambientale. Leggi l’articolo

  • Flexible Manufacturing Digital Roadshow: lo smart manufacturing secondo Omron

    In questa video intervista tratteremo di innovazione. Durante infatti le tre giornate dell’evento Flexible Manufacturing Digital Roadshow, organizzato da Omron presso la sede di Omron Automotive Electronics Italy a Frosinone, è stato possibile sperimentare le tecnologie e le soluzioni...

  • RS Group annuncia la nascita di RS Safety Solutions

    RS, marchio di RS Group plc, fornitore omnicanale globale di prodotti e servizi a valore aggiunto, annuncia la nascita del nuovo marchio RS Safety Solutions, che combina le competenze del Gruppo nel settore dei dispositivi di protezione...

  • La robotica Staubli al servizio della produzione farmaceutica

    A causa della sua natura altamente regolamentata, l’industria farmaceutico-medicale in passato è stata lenta nell’adottare soluzioni di robotica e automazione. Attualmente, invece, è proprio questa natura regolatoria che sta guidando il settore verso un’automazione sempre più spinta,...

  • Fidarsi è bene, verificare è meglio

    È fondamentale per le aziende di produzione dotarsi di sistemi, per esempio di machine vision, in grado di controllare automaticamente qualsiasi cosa esca dalle linee di produzione, per verificarne la conformità ai requisiti normativi e la qualità...

Scopri le novità scelte per te x