Nuovo consiglio direttivo Acimall

Pubblicato il 5 luglio 2019

L’assemblea generale di Acimall, l’associazione dei costruttori italiani di macchine e accessori per la lavorazione del legno, ha eletto il nuovo consiglio direttivo: al fianco del presidente Lorenzo Primultini (Primultini) e dei vicepresidenti Raphaël Prati (Biesse) e Luigi De Vito (Scm) – cariche che verranno rinnovate il prossimo anno – siedono Marianna Daschini (Greda) e Umberto Pizzi (Pgs), riconfermati dall’assembea nel loro ruolo di consiglieri, e i neo eletti Filippo Pellitteri (Twt) e Franco Tanzini (Vitap).

Quinto degli eletti Giovanni Sedino, attuale tesoriere, che entrerà in consiglio il prossimo anno, quando si provvederà alla elezione di un nuovo presidente e di un solo vicepresidente. Il “doppio passaggio” che porta al completamento del consiglio è stato deciso negli scorsi anni per garantire una maggiore continuità nella gestione della associazione, con l’adozione di un “intervallo” di dodici mesi fra l’elezione dei consiglieri e quella della presidenza.
Complessivamente il consiglio sarà composto da sette membri, così che il governo di Acimall sia ancora più agile ed efficace.

“E’ stata una assemblea estremamente serena e costruttiva”, ha commentato il presidente Primultini alla conclusione dei lavori, svoltisi lo scorso 28 giugno a Desenzano sul Garda (Verona). “La forte presenza degli associati e il clima di piena condivisione testimonia la volontà del settore di guardare al futuro insieme, ben sapendo che solo con una volontà comune di condividere impegni e progetti è possibile tenere alto il “made in Italy” delle tecnologie per il legno, da sempre una delle voci più significative della nostra bilancia commerciale”.

La giornata si è aperta con un ampio contributo di Andrea Bianchi, responsabile delle politiche industriali di Confindustria, che ha offerto ai presenti una visione completa dei grandi temi economici del Paese, insistendo sull’importanza del manufatturiero italiano, sull’indispensabile ruolo dei costruttori di tecnologia in una economia forte e sul rapporto fra industria e Governo. Una presenza, quella di Bianchi, che riafferma la vicinanza fra Acimall e il palazzo di Viale dell’Astronomia.

I lavori sono poi proseguiti con la presentazione delle relazioni del presidente e del tesoriere, approvate all’unanimità, a cui ha fatto seguito una simpatica cerimonia durante la quale è stata consegnata una targa ricordo alle aziende che da oltre cinquant’anni fanno parte di Acimall; fra loro Centauro, Cosmec Technology, Scm, Steton e Vitap, associate ad Acimall dal 12 giugno 1967! Sul palco erano inoltre presenti, in ordine di anzianità, Bacci, Corali, Locatelli Macchine (associate dal 15 gennaio 1968), Stark (24 marzo 1969), Imeas e Omas (12 giugno 1969).



Contenuti correlati

  • Maurizio Bardella nuovo Technical Director di Murrelektronik

    Cambio al vertice della direzione tecnica in casa Murrelektronik: Maurizio Bardella è il nuovo Technical Director, in sostituzione di Luigi Mandelli, che ha ricoperto lo stesso ruolo in azienda per quasi vent’anni. Bardella ha conseguito la laurea...

  • 2021 brillante per il settore delle tecnologie per l’industria del legno e del mobile

    Dal consuntivo elaborato dall’Ufficio studi di Acimall, l’associazione che riunisce i costruttori italiani di tecnologie per l’industria del legno e del mobile, emerge che nel 2021 la produzione si è attestata a 2.530 milioni di euro, con...

  • Pietro Gorlier è il nuovo CEO di Comau

    Dal primo aprile 2022, Pietro Gorlier ha assunto la carica di chief executive officer di Comau, portando con sé una forte esperienza nel settore automotive e una consolidata conoscenza del settore dei servizi. Gorlier contribuirà al rafforzamento...

  • Nomine e promozioni in Dassault Systèmes

    In occasione di 3DExperience World 2022, che si è svolta a inizio febbraio ad Atlanta (Usa), Dassault Systèmes ha annunciato che Gian Paolo Bassi (nella foto), per sette anni Ceo di Solidworks, guiderà l’organizzazione 3DExperience Works in qualità di Executive Vice...

  • Quarto trimestre 2021 estremamente positivo per il settore delle tecnologie italiane per il legno-arredo

    II 2021 ha dimostrato nei fatti quanto l’emergenza pandemica abbia rappresentato anche una fase di forte stimolo alla produzione, in molti settori. Fra questi indubbiamente il mondo delle macchine, degli impianti, delle attrezzature e degli utensili per...

  • Nomine in Neugart

    Il costruttore di riduttori epicicloidali e customizzati Neugart potenzia la sua rete di vendita internazionale con la nomina di Simon Zeller nel ruolo di nuovo Responsabile delle Vendite e Clemens Maurer in qualità di Direttore del reparto Sviluppo delle...

  • Baoxing Chen Analog Devices
    Baoxing Chen di Analog Devices nominato IEEE Fellow

    Il Dr. Baoxing Chen, Technology Fellow di Analog Devices, è stato nominato IEEE Fellow 2022 per i suoi contributi all’isolamento integrato del segnale-alimentazione e alla magnetica integrata. L’IEEE Fellow è il più alto grado di appartenenza all’IEEE...

  • Nuovi membri nel CdA di DuPont Sustainable Solutions

    DuPont Sustainable Solutions  ha annunciato i nuovi membri del Consiglio di Amministrazione, mentre la società continua ad ampliare le sue competenze globali per proteggere le persone, trasformare la gestione operativa e creare un futuro sostenibile. A partire...

  • Nomine in Rockwell Automation

    Rockwell Automation ha nominato due nuovi vice presidenti che vanno a rafforzare ulteriormente il proprio team di dirigenti per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa. Queste nomine contribuiranno ad accelerare la strategia di creazione della Connected Enterprise nella regione,...

  • Nuova struttura dirigenziale per Faulhaber Schönaich

    In occasione dei 75 anni di attività, a gennaio 2022, la Dr. Fritz Faulhaber GmbH & Co. KG, azienda specialista in sistemi di azionamento, cambierà la propria struttura dirigenziale. Raggiunta l’età per la pensione, i precedenti amministratori...

Scopri le novità scelte per te x