Nuove nomine EMEA per il settore Elettrico di Eaton

Pubblicato il 9 ottobre 2014

Eaton ha reso noti oggi cambiamenti e nuove nomine nel suo team dirigenziale per Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) della divisione Settore Elettrico. Enzo Strappazzon è stato nominato Senior Vice President e General Manager della nuova  Divisione Industrial Control and Protection.  Strappazzon avrà la responsabilità di guidare la crescita strategica di questa  divisione, che includerà la Divisione Industrial Control and Automation e la linea di fusibili Bussmann di Eaton in EMEA. In precedenza, Strappazzon è stato Vice President e General Manager delle Divisioni Bussmann e Power Systems di Eaton, nonché le linee Martek Power e Power Systems nel Settore Elettrico EMEA di Eaton.

Inoltre, Mike Longman è stato nominato Senior Vice President e General Manager della Divisione Power Quality and Electronics di nuova formazione per l´EMEA. Longman avrà la responsabilità di guidare la crescita strategica della nuova divisione, compreso il completamento dell´integrazione di una serie di marchi legacy sotto il cappello Bussmann, come Martek Power, Sefelec e Semelec. Recentemente, Longman è stato Senior Vice President, Global Marketing, Settore Elettrico, con base a Cleveland, Ohio.

Infine, Cyrille Brisson è stato nominato Vice President del Marketing per l´EMEA con la responsabilità di guidare campagne orientate ai segmenti, il rafforzamento del brand e  la definizione delle strategie di generazione della domanda per tutta l´offerta di prodotti, servizi e soluzioni del Settore Elettrico di Eaton. Recentemente, ha ricoperto la posizione di Vice President, Divisione Power Quality, Electrical EMEA.

“Eaton è cresciuta rapidamente dal 2000 grazie a 65 acquisizioni di cui la più importante  da 13 miliardi di dollari di Cooper Industries nel 2012”, ha affermato Frank Campbell, Presidente del Settore Elettrico EMEA. “Nell´ambito dell´integrazione in corso con Cooper e per rispondere meglio alle richieste dei clienti, abbiamo formato le nuove business unit Industrial Control and Protection e Power Quality and Electronics. Inoltre, con la definizione del nuovo  marketing centrale sotto la leadership di Cyrille, stiamo compiendo un investimento significativo per contribuire alla crescita del marchio Eaton nell’area EMEA. Sono ansioso di lavorare con Enzo, Mike, Cyrille e il resto del mio team per realizzare gli ambiziosi obiettivi di crescita dell´azienda nell’area EMEA”.



Contenuti correlati

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento ha il potenziale per portare enormi risparmi energetici, fino al 40% a seconda dell’applicazione Nel 2024 la Commissione Europea dovrebbe...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Le aziende nell’area Emea sono le più propense verso l’IA e il Machine Learning

    Workday Inc, fornitore leader di applicazioni cloud aziendali per la gestione finanziaria e delle risorse umane, ha pubblicato una recente indagine in cui si esamina come l’Intelligenza Artificiale (AI) e il Machine Learning (ML) influenzeranno il futuro...

  • Sensori IIoT nella produzione industriale

    Al centro della trasformazione digitale ci sono i sensori IIoT e i dispositivi intelligenti che raccolgono dati, comunicano tra di loro e plasmano il futuro dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • Efficienza energetica e soluzioni green

    Non solo un’innovazione sostenibile è possibile, ma la digitalizzazione stessa è un driver fondamentale e un abilitatore per aumentare l’efficienza degli edifici. Leggi l’articolo

  • Le tendenze da tenere d’occhio nelle reti industriali

    Prosegue la crescita della comunicazione industriale sostenuta dalla digitalizzazione e dall’ampliamento delle infrastrutture. Accanto a Fieldbus, Ethernet e tecnologie Wireless sono sempre più protagoniste la convergenza IT-OT, la connettività IIoT e il modello SDN. Leggi l’articolo

  • Misurare il ROI dell’Industria 4.0

    L’adozione delle soluzioni legate all’Industria 4.0 può portare grandi benefici alle aziende ma permangono anche delle sfide, per esempio dimostrare come un uso migliore dei dati ottimizzi i processi garantendo il ritorno sugli investimenti (ROI) Leggi l’articolo

  • Verdure preparate in automatico

    L’azienda spagnola AIT Broccoli, specializzata in macchinari per la lavorazione dei prodotti agricoli post-raccolta, ha utilizzato soluzioni e tecnologia di Eaton per automatizzare e personalizzare il processo di taglio automatico dei broccoli. Leggi l’articolo

  • Innovazioni e prospettive degli smart HMI

    Apparecchiature e sistemi di interfaccia operatore sono un elemento chiave dell’automazione industriale. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di tecnologie tradizionali e innovazioni digitali all’interno di scenari complessi con implicazioni e prospettive ancora da valutare pienamente...

  • La ‘mente’ del sistema

    Le soluzioni di controllo, PLC, PAC, IPC, si evolvono adeguandosi alle necessità di Industria 4.0. La crescente mole di dati raccolti dal campo deve infatti essere velocemente processata per un’ottimizzazione continua della produzione Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x