Nuovo investimento in robotica industriale da Yaskawa in Slovenia

Nuovi impianti di assemblaggio e distribuzione dei robot a Kočevje

Pubblicato il 13 maggio 2024

Yaskawa continua a rafforzare la propria capacità di produzione e distribuzione di robot in Europa con un investimento di 31,5 milioni di euro in Slovenia. Lo scorso 24 aprile, la cerimonia di posa della prima pietra a Kočevje, nel sud della Slovenia, ha segnato l’inizio della costruzione di un nuovo centro europeo di distribuzione e di assemblaggio per sistemi di saldatura robotizzata.

Il nuovo centro di distribuzione

Il nuovo centro di distribuzione sarà a tutti gli effetti un unico punto per la ricezione e l’evasione degli ordini di robot in Europa, Medio Oriente e Africa. Con l’avvio del FY 2025 si prevede un aumento della capacità di produzione e entro l’anno fiscale 2027 Kočevje gestirà almeno l’80% degli ordini della regione Emea.

“Con un unico luogo di stoccaggio per tutti i nostri robot, oltre ad accessori sviluppati in loco e di terze parti, il nuovo centro europeo di distribuzione migliorerà la nostra produttività ed efficienza e, di conseguenza, la soddisfazione dei nostri clienti”, ha affermato Marcus Mead, amministratore delegato, Presidente e Presidente di Yaskawa Emea.

All’evento erano presenti il primo ministro sloveno Robert Golob, il ministro dello sviluppo economico e della tecnologia Matjaž Han e il sindaco di Kočevje Vladimir Prebilič.

“Solo attraverso una maggiore conoscenza e innovazione saremo in grado di preservare il vantaggio competitivo della nostra economia”, ha affermato Golob. “Sono molto lieto che oggi, accanto ai consolidati risultati del passato, possiamo già parlare di progetti futuri, che potenzieranno ulteriormente la cooperazione con il Giappone. Questo progetto oggi non rappresenta solamente un passo in avanti a livello simbolico, ma è molto più. Il miglior risultato si può infatti ottenere quando le persone, gli imprenditori e la comunità locale si uniscono e quando, inoltre, lo Stato fornisce supporto”.

Ambiziosa strategia di espansione in Europa

Yaskawa prosegue così la sua ambiziosa strategia di espansione in Europa con l’obiettivo di diventare a medio termine uno dei principali produttori di robot industriali in Europa. Negli ultimi dieci anni infatti l’azienda ha investito in questo settore circa 100 milioni di euro.

Recentemente è stato messo in funzione un altro nuovo stabilimento di produzione presso la sede della Divisione Europea di Robotica ad Allershausen vicino a Monaco di circa 10.000 m². Ulteriori spazi produttivi e uffici sono stati creati anche a Nantes in Francia e a Torsås in Svezia.

A Kočevje, Yaskawa creerà anche un nuovo stabilimento di assemblaggio per la costruzione di grandi impianti di saldatura robotizzata. La società del gruppo Yaskawa Ristro, fondata nel 1996, trasferirà le sue attività a Kočevje dalla sua attuale base a Ribnica.



Contenuti correlati

  • Premio Red Dot per l’elevata qualità del design a Motoman HD7

    Dopo Motoman GP8, MotoMini, Motoman HC10DT IP 67, Motoman HC20DT, Motoman GP4 e SG400, Motoman HD7 di Yaskawa vince il Red Dot Award: Product Design 2024. Con il suo design moderno, la serie HD soddisfa i severi...

  • Visti a SPS Italia 2024

    Tante sono le aziende che la redazione di Automazione Oggi ha visitato durante SPS Italia 2024, manifestazione realizzata da Messe Frankfurt Italia in collaborazione con Anie Automazione, tante le persone che ha incontrato… impossibile contenerle tutte in un video. Ma a...

  • I robot umanoidi scaldano i muscoli

    Negli ultimi anni si è registrata una notevole crescita del numero e della qualità dei programmi di ricerca che si dedicano a realizzare robot umanoidi, con numerose startup e marchi consolidati che mostrano prototipi sempre più evoluti...

  • Le proposte di Yaskawa a SPS Italia 2024

    Dal 28 al 30 maggio, in occasione di SPS – Smart Production Solutions, Yaskawa dà appuntamento presso Fiere di Parma (Pad. 5 Stand E026) per mostrare le sue più recenti innovazioni tecnologiche e le sue proposte Drives,...

  • Sostenibilità, un tema da trattare con attenzione

    Sono tante le aziende impegnate attivamente nel migliorarsi in ottica di rispetto di ambiente e società adottando comportamenti responsabili e sostenibili, in linea con i principi ESG. Sì, perché la sostenibilità è un tema caldo del quale...

  • Sostenibilità e competitività: due aspetti della stessa medaglia

    Per le aziende la sostenibilità è un impegno vero, necessario per garantire un futuro prospero, responsabile e competitivo Aumentare il profitto, la redditività, la produttività sono tutti obiettivi a cui ogni azienda aspira ma senza mettere in secondo piano...

  • Sostenibilità e competitività: due aspetti della stessa medaglia – versione integrale

    Per le aziende la sostenibilità è un impegno vero, necessario per garantire un futuro prospero, responsabile e competitivo Aumentare il profitto, la redditività, la produttività sono tutti obiettivi a cui ogni azienda aspira, senza mettere in secondo...

  • Robot industriali, sempre più presenti tra gli umani

    Corea del Sud, Singapore e Germania sono i paesi che guidano l’avanzata dell’automazione robotizzata nel mondo. Al quarto e al quinto posto si piazzano, rispettivamente, Giappone e Cina. L’Italia, in quattordicesima posizione, con 219 robot per 10...

  • La mobilità in un mondo iperconnesso

    Con l’introduzione del concetto di metamobilità, nuove prospettive di innovazione migrano dal settore dei trasporti alle applicazioni industriali Internet delle Cose, Cloud Computing e Big Data hanno amplificato gli effetti della rivoluzione informatica, trasformando il mondo fisico...

  • New entry nella famiglia Motoman

    Yaskawa ha recentemente rilasciato sul mercato una nuova serie di robot Motoman denominata HD, pensata per soddisfare i più severi standard richiesti in applicazioni di hygienic design come quelle tipiche di alcuni ambiti del settore alimentare, life...

Scopri le novità scelte per te x