Molex espande la disponibilità del portafoglio industriale con l’accordo di distribuzione Wesco-Anixter

L'accordo amplia la disponibilità dei prodotti elettrici Woodhead e dei prodotti di automazione industriale Brad in America del Nord e in Europa e accresce la competenza di Molex nel campo dell’automazione industriale grazie alla portata e alle capacità di progettazione di Anixter

Pubblicato il 10 giugno 2021

Molex, fornitore globale di soluzioni di connettività ed elettronica, ha siglato un accordo di distribuzione con Wesco-Anixter, fornitore noto nel campo della distribuzione business-to-business, nei servizi di logistica e nelle soluzioni per la catena di approvvigionamento. L’accordo consente a Molex di ampliare la disponibilità dei prodotti e delle soluzioni industriali in America del Nord e in Europa con un partner di distribuzione, logistica e progettazione di livello mondiale.

Molex offrirà le proprie linee di prodotto relative alla connettività, alla comunicazione e ai componenti elettrici industriali, e i propri prodotti di automazione industriale attraverso le reti di distribuzione di Anixter dislocate in America del Nord e in Europa. Grazie a questa collaborazione, Molex guiderà il progresso nello sviluppo della produzione di quarta generazione fornendo soluzioni di alto valore ai costruttori di macchinari, ai produttori di robot e ai tecnici delle infrastrutture elettriche che si trovano in prima linea nella rivoluzione dell’Industria 4.0.

“Siamo entusiasti di unire le forze con Wesco-Anixter, che è diventato uno dei più grandi distributori globali al mondo a seguito della fusione avvenuta nel 2020”, ha affermato Fred Bell, Vice Presidente della Distribuzione globale di Molex. “Molex Industrial ha un’ampia offerta di soluzioni di infrastrutture progettate, ingegnerizzate e costruite in modo robusto per ambienti difficili. Assieme alla rete globale di competenza industriale e alle capacità logistiche di Wesco e Anixter, accelereremo per i nostri clienti comuni il tempo di immissione nei mercati quali quello della manipolazione dei materiali, della robotica e della costruzione di macchinari, delle infrastrutture nel settore automotive e del settore alimentare e delle bevande. Attendiamo con ansia le opportunità che questo nuovo rapporto porterà a Molex e ai nostri clienti”.

“Siamo impazienti di far crescere la nostra partnership con Molex. Questa espansione globale delle soluzioni industriali di Molex ci consentirà di concentrare meglio il nostro impegno in questa era di trasformazione digitale e di continuare la nostra leadership di mercato congiunta”, ha dichiarato Brandon Phillips, Vice Presidente, Gestione di categoria, presso Wesco-Anixter.



Contenuti correlati

  • Le aziende sono in grado di gestire l’avvento della GenAI?

    L’adozione e l’integrazione dell’intelligenza artificiale generativa (GenAI) sta rivoluzionando il modo di operare delle aziende, offrendo opportunità di crescita, efficienza e innovazione senza precedenti. Molte aziende all’avanguardia hanno già inserito delle piattaforme di GenAI nei processi quotidiani...

  • 6G all’orizzonte: ridefinire le potenzialità wireless

    La tecnologia di rete 6G è la prossima generazione di tecnologia wireless che promette di offrire velocità ancora maggiori, bassa latenza e capacità superiori al 5G. Mentre il potenziale del 5G è stato principalmente pensato per i...

  • Accordo triennale fra Politecnico di Milano e Ucimu-Sistemi per Produrre

    Siglato l’accordo di collaborazione e intenti tra Politecnico di Milano e Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, volto a potenziare ulteriormente il dialogo e la collaborazione tra le due organizzazioni...

  • Dati e connettività proteggono la bontà del latte

    Consyst Technologies si è affidata alle soluzioni Ewon di HMS Networks per implementare con successo l’IIoT in un impianto di lavorazione del latte. I sistemi automatizzati di misurazione dei dati hanno aiutato a migliorare la qualità del...

  • Sostenibilità, 5G e nuove partnership

    Emerson ha recentemente riunito in modalità virtuale diversi rappresentanti dei media e giornalisti per discutere del proprio continuo impegno in favore della sostenibilità… Leggi l’articolo

  • Connettività: fattore abilitante dell’Industria 4.0

    Le soluzioni Cambium Networks assicurano una connettività funzionale e facile da gestire per supportare efficacemente i processi aziendali Leggi l’articolo

  • Security e nuove regole: ci vuole consapevolezza

    Ormai non passa giorno che non vi siano contenuti che ci parlino della trasformazione digitale e di come questa stia rivoluzionando l’industria, portando con sé una serie di sfide e opportunità. Leggi l’articolo

  • FermiLab e Università di Pisa: alleanza per il futuro del ‘Quantum Computing’

    L’Università di Pisa accelera nella corsa al computer quantistico del futuro siglando un accordo di cooperazione con il FermiLab di Chicago, sede del Superconducting Quantum Materials & Systems Center (SQMS Center), uno dei cinque centri della National Quantum Initiative (NQI) del Governo statunitense nati...

  • Keba Industrial Automation a SPS Norimberga 2023

    “Non si tratta solo di automazione industriale – si tratta anche di trasformare le vostre idee in realtà”, così recita l’invito di Keba a SPS Norimberga 2023. Per questo importante evento, come lo scorso anno, la società...

  • Avnet Abacus si aggiudica due riconoscimenti da Molex

    Avnet Abacus è stata premiata con due prestigiosi riconoscimenti attribuiti da Molex: Abacus Germany è stata nominata “Distributore regionale dell’anno – Europa centrale”, mentre l’azienda nel suo insieme è stata premiata come “Distributore europeo dell’anno”. Il premio attribuito a...

Scopri le novità scelte per te x