Molex espande la disponibilità del portafoglio industriale con l’accordo di distribuzione Wesco-Anixter

L'accordo amplia la disponibilità dei prodotti elettrici Woodhead e dei prodotti di automazione industriale Brad in America del Nord e in Europa e accresce la competenza di Molex nel campo dell’automazione industriale grazie alla portata e alle capacità di progettazione di Anixter

Pubblicato il 10 giugno 2021

Molex, fornitore globale di soluzioni di connettività ed elettronica, ha siglato un accordo di distribuzione con Wesco-Anixter, fornitore noto nel campo della distribuzione business-to-business, nei servizi di logistica e nelle soluzioni per la catena di approvvigionamento. L’accordo consente a Molex di ampliare la disponibilità dei prodotti e delle soluzioni industriali in America del Nord e in Europa con un partner di distribuzione, logistica e progettazione di livello mondiale.

Molex offrirà le proprie linee di prodotto relative alla connettività, alla comunicazione e ai componenti elettrici industriali, e i propri prodotti di automazione industriale attraverso le reti di distribuzione di Anixter dislocate in America del Nord e in Europa. Grazie a questa collaborazione, Molex guiderà il progresso nello sviluppo della produzione di quarta generazione fornendo soluzioni di alto valore ai costruttori di macchinari, ai produttori di robot e ai tecnici delle infrastrutture elettriche che si trovano in prima linea nella rivoluzione dell’Industria 4.0.

“Siamo entusiasti di unire le forze con Wesco-Anixter, che è diventato uno dei più grandi distributori globali al mondo a seguito della fusione avvenuta nel 2020”, ha affermato Fred Bell, Vice Presidente della Distribuzione globale di Molex. “Molex Industrial ha un’ampia offerta di soluzioni di infrastrutture progettate, ingegnerizzate e costruite in modo robusto per ambienti difficili. Assieme alla rete globale di competenza industriale e alle capacità logistiche di Wesco e Anixter, accelereremo per i nostri clienti comuni il tempo di immissione nei mercati quali quello della manipolazione dei materiali, della robotica e della costruzione di macchinari, delle infrastrutture nel settore automotive e del settore alimentare e delle bevande. Attendiamo con ansia le opportunità che questo nuovo rapporto porterà a Molex e ai nostri clienti”.

“Siamo impazienti di far crescere la nostra partnership con Molex. Questa espansione globale delle soluzioni industriali di Molex ci consentirà di concentrare meglio il nostro impegno in questa era di trasformazione digitale e di continuare la nostra leadership di mercato congiunta”, ha dichiarato Brandon Phillips, Vice Presidente, Gestione di categoria, presso Wesco-Anixter.



Contenuti correlati

  • Affrontare il futuro con l’agritech

    Quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain, si pensa all’industria di nuova generazione. Tuttavia, le nuove tecnologie hanno già fatto il loro ingresso anche nel settore agricolo Leggi l’articolo

  • Maggiore sicurezza con OPC Suite Extended dataFEED di Softing

    Con l’integrazione di OPC UA Reverse Connect nella sua OPC Suite Extended dataFEED V5.22, Softing consente una comunicazione sicura tra i componenti OPC UA in OT e IT separati da firewall o DMZ. La soluzione all-in-one permette la comunicazione...

  • Il potenziale del metaverso industriale secondo un report di Molex

    Molex ha pubblicato un nuovo rapporto in cui si analizza il mondo emergente del metaverso industriale e i suoi impatti sulle infrastrutture Internet of Things (IoT) di prossima generazione. Per aiutare le aziende a prepararsi per il...

  • Analog Devices ADIN2299 Evaluation Board
    Piattaforma switch Ethernet industriale multiprotocollo di Analog Devices

    Analog Devices ha reso disponibile Adin2299, una piattaforma switch ethernet industriale multiprotocollo, per rispondere alle esigenze di connettività dell’automazione industriale e di processo, del motion control, dei trasporti e dell’automazione energetica. La piattaforma switch Ethernet industriale è...

  • MAS Elettronica Agritech
    Agritech, obiettivo connettività e blockchain per un uso ottimizzato delle risorse

    Solitamente, quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain si tende ad associare questi argomenti all’industria di nuova generazione, in particolar modo a settori come l’automotive, il farmaceutico e il manifatturiero....

  • A Parigi la connettività per il sociale è firmata Cambium Networks

    Il Centre d’action sociale Ville de Paris (Centro di Azione Sociale della Città di Parigi – CASVP) sta implementando una soluzione Wi-Fi a livello cittadino fornito dal Managed Service Provider Nomosphère. Sono stati installati i primi 100...

  • Al via il Consorzio per lo sviluppo della rete ultralarga in Italia

    Minsait, società di Indra, ha costituito un Consorzio insieme a AC2 e HQ Engineering Italia per contribuire allo sviluppo della rete ultralarga in Italia. La società di tecnologia ha unito le forze con le due realtà italiane...

  • Molex Pile Dynamics
    Molex migliora il collaudo delle fondazioni strutturali con Pile Dynamics

    Molex ha avviato una collaborazione con Pile Dynamics, produttore di apparecchiature per il collaudo di fondazioni profonde. Le aziende stanno congiuntamente utilizzando le più recenti novità in materia di connettori, cavi e sensori per rivoluzionare il tradizionale...

  • Telenor testa la nuova infrastruttura digitale 5G-Edge in Svezia

    Telenor Sweden sta collaborando con Intel, Dell e Red Hat per testare congiuntamente soluzioni di edge computing progettate per soddisfare i requisiti di archiviazione dei dati nel cloud. Le nuove avanzate funzionalità di sicurezza fornite da queste...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x