MindSphere World insieme al Politecnico di Milano premia l’innovazione per l’Industria 4.0

Pubblicato il 25 gennaio 2023

Si è concluso lo Student Contest indetto dall’Associazione promotrice della digitalizzazione industriale MindSphere World, insieme al Laboratorio Industria 4.0 “Marco Garetti” del Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano e alla Fondazione Politecnico di Milano. Un’iniziativa che ha ottenuto un importante successo sia in termini di adesione sia per la qualità dei progetti presentati, con la premiazione di cinque gruppi che hanno positivamente colpito la giuria per le loro idee innovatrici e per le loro potenzialità di sviluppo nel comparto industriale – di cui l’Associazione si è presa l’impegno di farsi portavoce.

MindSphere World è da qualche anno impegnata a supportare il polo ingegneristico nella formazione degli studenti – protagonisti dell’industria digitale del domani – con un contest in cui viene messa a loro disposizione la tecnologia MindSphere. Si tratta di una piattaforma che integra IoT, Industrial Edge, Cloud computing e sviluppo software con strumenti “low-code”, permettendo l’elaborazione strategica dei dati per trasformarli in servizi per l’Industria 4.0 a disposizione dell’utente finale. Attraverso l’uso di questa tecnologia i ragazzi del Politecnico hanno incrementato le proprie conoscenze e le hanno trasformate in progetti, in un contesto competitivo ed avvincente – obiettivo finale dell’iniziativa.

La fase iniziale dello Student Contest si è delineata attorno ad una serie di incontri di approfondimento con professori ed esperti di aziende facenti parte del network di MindSphere World su architetture di comunicazione, analisi dati e sviluppo di soluzioni per i settori produttivi come la manutenzione predittiva, monitoraggio delle macchine, schedulazione della produzione, monitoraggio energetico, con la partecipazione di 50 universitari suddivisi in 14 gruppi. A seguire gli studenti hanno collaborato per la definizione di nuove soluzioni digitali per il comparto, di cui sono state selezionate le migliori cinque. I gruppi vincitori sono stati annunciati durante la premiazione del 23 gennaio nell’aula magna del Politecnico di Milano.

I ragazzi hanno proposto progetti d’avanguardia per differenti campi applicativi. Il gruppo Digimind ha elaborato un tool di analisi per la definizione di soluzioni operative lungo tutta la catena di produzione in grado di evitare il blocco macchine; Nefele ha elaborato un sistema per un’efficace attività predittiva attraverso l’analisi dei dati storici dei macchinari; il gruppo No rust 2.0 ha rivolto la propria attenzione all’ottimizzazione degli aspetti di picking; mentre Digital Team ha ideato una soluzione per una migliore gestione delle tempistiche nell’intero processo di produzione. 60 Perc ha presentato un servizio di monitoraggio e rendicontazione della sostenibilità per le aziende.

Ai 5 gruppi selezionati è stata data la possibilità di sviluppare un Proof-of-Concept col supporto dell’Associazione, per sperimentare l’intero processo di ideazione e creazione di servizi digitali rivolti all’industria. “La tecnologia da sola non è sufficiente, serve anche la capacità di adattarla alle esigenze del mercato. Una tecnologia digitale che permette alle aziende di essere performanti e sostenibili su scala globale è la proposta più interessante del momento. Ed ecco perché abbiamo deciso di premiare progetti di efficientamento in termini di tempi e risorse, e quelli che meglio si proiettano in un futuro sostenibile” commenta Andrea Gozzi, Segretario Generale di MindSphere World Italia. “MindSphere World dal 2018 si pone l’obiettivo di fare squadra con le realtà imprenditoriali del territorio per accelerare la digitalizzazione, e la stessa voglia di fare squadra l’hanno dimostrata gli studenti del Politecnico di Milano. Questo è sicuramente di buon auspicio per il futuro dell’industria”.

 



Contenuti correlati

  • Osservatorio Space Economy del Politecnico di Milano

    Nel 2023 il mercato dei sevizi di Osservazione della terra nel nostro Paese ha proseguito la sua crescita e ha raggiunto i 230 milioni di euro, +15% rispetto al 2022. Il settore spaziale diventa sempre più strategico...

  • Il futuro del 5G industriale

    L’ultimo osservatorio ‘5G & Beyond’ del Politecnico di Milano ha stimato che nel 2026 il mercato europeo del 5G raggiungerà il valore di 1,72 miliardi di euro, soprattutto grazie all’apporto del mondo dell’industria Il 2023 è stato...

  • Al Politecnico di Milano ideato un sistema di stampa 3D all’avanguardia

    La sinergia con Leister, multinazionale svizzera che progetta e realizza sistemi per la saldatura e la lavorazione della plastica, è nata da un’idea maturata nell’ambito del progetto “Cultura Meccanica” del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano con l’obiettivo di sviluppare conoscenze...

  • ProgettistaPiù 2024: Metaverso e fake news

    È una novità tecnologica e come tale chi non la conosce la teme. Stiamo parlando del Metaverso, di quel mondo attorno al quale sono fioriti veri e propri falsi miti che generano confusione e non aiutano a...

  • Accordo triennale fra Politecnico di Milano e Ucimu-Sistemi per Produrre

    Siglato l’accordo di collaborazione e intenti tra Politecnico di Milano e Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, volto a potenziare ulteriormente il dialogo e la collaborazione tra le due organizzazioni...

  • ProgettistaPiù 2024: Il Metaverso è vivo o morto?

    Il Metaverso è vivo o morto? Il Metaverso è una tecnologia nuova e come tutte le tecnologie nuove ha un percorso di crescita e di evoluzione. Lo abbiamo vissuto come un ambiente di gioco, di incontro, di...

  • “5G & beyond”: le reti industriali come driver di sviluppo

    Il 2023 è stato un anno importante per il mercato industriale del 5G: sono stati definiti gli standard principali che la rendono una tecnologia distintiva rispetto alle precedenti generazioni di rete mobili. A livello di business, tutti...

  • Rollon rinnova la collaborazione con Skyward Experimental Rocketry

    Rollon collaborerà anche quest’anno con Skyward, associazione multi disciplinare che riunisce ingegneri di diverse facoltà del Politecnico di Milano, per la progettazione di un nuovo razzo che sarà lanciato durante l’edizione 2023 dell’European Rocketry Challenge (EuRoC), la...

  • 10 falsi miti sul metaverso (…e non è un’invenzione di Zuckerberg)

    È stata la novità tecnologica che ha monopolizzato l’attenzione di tutti l’anno scorso. Poi si è parlato di “flop”, di investimenti diversi da parte di Meta, di una tecnologia quasi al capolinea… Ma il Metaverso è davvero già...

  • Primo Osservatorio per l’Industry 4.0 realizzato da MindSphere World Italia

    In collaborazione con Asap Service Management Forum – Centro Interuniversitario di Ricerca sull’innovazione e la gestione dei Servizi nelle Imprese Industriali – l’Associazione MindSphere World Italia lancia “Digital Servitization nel settore machinery”, ovvero il suo primo Osservatorio per...

Scopri le novità scelte per te x