Marchesini Group: più forte in Emilia-Romagna e Lombardia

Marchesini Group acquisisce l’azienda milanese M.A.R. SpA e rafforza le sinergie produttive tra Emilia-Romagna e Lombardia

Pubblicato il 10 marzo 2023

Una nuova azienda entra a far parte di Marchesini Group. Si tratta di M.A.R. SpA, società di Lainate (Milano) specializzata nella realizzazione di macchine per il riempimento di liquidi e polveri in flaconi di vetro e plastica, in siringhe, carpule e altri contenitori per il settore farmaceutico. L’operazione allarga ulteriormente il ventaglio di tecnologie a disposizione di Marchesini Group per il confezionamento di prodotti del mondo Pharma.

Fondata nel 1967 da Silvio Pravettoni, M.A.R. SpA si è distinta per aver realizzato, alla fine degli anni ’70, una delle prime linee al mondo per il confezionamento di prodotti farmaceutici dotata di sistema di pesatura in condizioni sterili. L’asetticità del processo produttivo – requisito imprescindibile quando si confezionano prodotti come vaccini e antitumorali, poi distribuiti nelle farmacie e negli ospedali – è rimasta uno dei marchi di fabbrica di M.A.R. SpA che, come da tradizione di Marchesini Group, resterà nella sua sede attuale operativa, a difesa della continuità aziendale e degli standard di qualità del prodotto finale.

Con questa acquisizione diventano otto le aziende del milanese che compongono la vasta compagine societaria di Marchesini Group in Lombardia, Regione seconda solo all’Emilia-Romagna – sede del quartier generale del Gruppo – in quanto a presenze produttive sul territorio. Conferma, questa, di come il tessuto imprenditoriale lombardo sia un partner ideale per quello della Packaging Valley emiliana, dove si concentra il principale indotto europeo delle macchine per il confezionamento di prodotti farmaceutici e cosmetici.

“M.A.R. SpA manterrà la sede di Lainate, la sua struttura organizzativa e il personale dedicato, con volontà però di crescere assumendo tecnici e progettisti” ha specificato Pietro Cassani, AD di Marchesini Group che a seguito dell’operazione diventa amministratore unico di M.A.R. “La sua gamma di prodotti dedicata al riempimento di polveri e riempimento liquidi, anche in ambiente asettico, rappresenta un’opportunità di arricchimento della proposta di linee complete offerta da Marchesini Group in particolare attraverso Corima, la nostra azienda specializzata nelle tecnologie che impiegano soluzioni robotizzate in grado di garantire massima precisione in ambienti a contaminazione controllata. Le sinergie si allargano poi alle società del Gruppo come CMP Phar.ma per l’ispezione dei processi e come le lombarde SEA Vision, Auteco e Dott. Bonapace per – rispettivamente – la produzione di sistemi di visione e raccolta dati, l’automazione dei processi e le macchine di laboratorio”.

“M.A.R. SpA possiede un portafoglio clienti di grande valore” ha aggiunto Nicola Di Biase, già storico direttore generale dell’azienda, oggi nominato procuratore. “In questa unione, mi piace definirla così, con un partner importante come Marchesini Group, portiamo in dote sia le nostre referenze che il nostro saper fare lombardo, particolarmente apprezzato durante gli anni della pandemia, quando abbiamo risposto a tante richieste di tecnologie per il confezionamento di vaccini anti-Covid e altri prodotti biologici”.



Contenuti correlati

  • Alleanza strategica tra Informa e Ipack-Ima

    Informa Markets, noto attore del settore fieristico, e Ipack-Ima Srl, punto di riferimento internazionale per le manifestazioni di processo e confezionamento, joint venture tra Ucima e Fiera Milano, hanno sottoscritto ieri un accordo che sancisce un’alleanza strategica...

  • Omnia Technologies acquisisce Acmi, Sacmi Beverage e Sacmi Labelling

    Omnia Technologies, la piattaforma leader per le tecnologie di automazione e imbottigliamento per i settori dei distillati, del vino, delle bevande non alcoliche, dei prodotti lattiero-caseari e del farmaceutico, lancia una nuova divisione dedicata all’High-Speed Beverage –...

  • Integrazione nel farmaceutico

    Interconnessione flessibile e scalabile di sistemi di elaborazione indipendenti a una rete industriale per un cliente del settore farmaceutico Il core business di un importante cliente di Hilscher è costituito da prodotti e servizi tecnici per una...

  • Rollon by Timken ecosystem
    Rollon espande il suo portfolio di soluzioni per la movimentazione lineare

    Rollon, fornitore di guide lineari, guide telescopiche, attuatori e sistemi, impiegati in un’ampia gamma di applicazioni industriali e commerciali, ha ampliato il proprio portfolio prodotti a seguito dell’acquisizione da parte di The Timken Company di Nadella, Durbal,...

  • Grazie all’acquisizione di deevio, wenglor potenzia la machine vision

    Il gruppo tedesco wenglor sensoric group ha recentemente acquisito deevio, start-up berlinese fondata nel 2018, specializzata nello sviluppo di soluzioni hardware e software per applicazioni automatizzate di elaborazione delle immagini basate sull’intelligenza artificiale e sul data science. Grazie alla...

  • Atlantica Digital acquisisce Keplero

    Atlantica Digital, società attiva nello sviluppo di applicazioni IoT, AI, Blockchain, sistemi con controllo da remoto, ha acquisito la proprietà intellettuale e i diritti di sfruttamento della piattaforma software Keplero dall’omonima azienda che entra anch’essa a far...

  • Exelab: finalizzata l’acquisizione di The Client Group

    Exelab, il primo System Integrator Enterprise di HubSpot, colosso americano specializzato in ambito CRM e Marketing Automation, consolida il suo percorso di crescita attraverso l’acquisizione del 100% della partecipazione di The Client Group, società specializzata in data...

  • Se il problema è la security

    Evitare fermi alle linee e mantenere in funzione la produzione è fondamentale per ottenere risparmi sui costi anche nel settore del Pharma Una delle maggiori aziende europee attiva nell’ambito life science sviluppa nuovi progetti, testa materie prime,...

  • Con l’acquisizione di Meshmind, ABB promuove intelligenza artificiale e automazione

    ABB ha recentemente annunciato di aver accettato di acquisire la maggioranza del fornitore di servizi software Meshmind per espandere le sue capacità di ricerca e sviluppo nei settori dell’intelligenza artificiale, dell’IoT industriale e della visione artificiale. L’obiettivo...

  • L’edge computing per la produzione farmaceutica

    Parte del gruppo Italfarmaco, primaria realtà farmaceutica che dispone di numerosi impianti in Italia e nel mondo, Chemi SpA è specializzata nella produzione e commercializzazione di principi attivi farmaceutici e di prodotti farmaceutici etici, che produce anche conto terzi....

Scopri le novità scelte per te x